iPhone, arriva il software spia

Per gli iPhone 12, 11 e X arriva il software spia, che permette di monitorare e controllare i telefoni su cui è installato

Roma, 8 aprile 2022 – Per gli iPhone 12, 11 e X è stato rilasciato un  software di sorveglianza preinstallato, che permette di spiare i telefoni su cui è installato.

Il software è opera di Extra Large, che dopo anni di pausa riprende ad installare quindi dei software spia sugli iPhone 12, 11 e X con piena funzionalità per la cattura delle chiamate voce, delle chat e di altri dati come le posizioni GPS e l’audio ambientale.

La società è ben nota nei settori delle telecomunicazioni sicure, della sorveglianza e contro sorveglianza, nei sistemi di supporto all’intelligence e fornisce enti pubblici e privati da quasi un ventennio.

Cosa spia il software di sorveglianza sugli iPhone

Il software spia che può essere installato sugli iPhone è capace di ottenere e registrare informazioni riguardo le chiamate, chat, SMS, audio ambientale, posizione GPS, che vengono salvate automaticamente su un pannello web riservato, in modo da risultare completamente nascosto all’utilizzatore dell’iPhone. Il software dispone inoltre anche della chiamata di ascolto ambientale in diretta.

Per le App meno conosciute e per tutte le applicazioni di interesse che non vengono catturate in modo nativo, il software dispone infine anche della funzione di cattura di screenshot ogni qualvolta l’applicazione viene aperta e utilizzata.

Per avere tutti i dettagli su cosa può fare il software spia installato da Extra Large sugli iPhone rimandiamo al sito internet www.intercettazioni.biz/iPhone.htm.

 

###

Per interviste ed informazioni:

info@intercettazioni.biz
+393357347282

 

 

 

 

Exit mobile version