Site icon Comunicati Stampa.net

San Fele celebra Giustino De Jacobis

Un incontro dedicato alla figura del Santo nativo di San Fele che evangelizzò l’Etiopia, da una idea del regista ed autore Rocco Messina

SAN FELE (Pz), 27 luglio 2023 –  Domenica 30 luglio, presso la piazza Nocicchio di San Fele (PZ) si terrà un incontro-racconto dal titolo: “Quando gli ultimi diventano primi”, moderato da Carmela Sallorenzo, sullo straordinario percorso apostolico del Santo Patrono Giustino De Jacobis (San Fele 1800- Zula-Eritrea-1860). Durante l’evento verrà presentato il monologo “L’ultimo degli uomini” di Rocco Messina (che prossimamente diventerà uno spettacolo teatrale con musiche originali, diretto e musicato dallo stesso Messina), del quale verrà letto uno stralcio da Angela Santopietro.

Saranno presenti: Don Michele Del Cogliano, Parroco di San Fele; Donato Sperduto, Sindaco di San Fele; Rocco Messina, autore; Michele Grottola, nipote del compianto Monsignor Vito Michele Pascale, l’arciprete di San Fele che seguì molto da vicino il processo di canonizzazione di San Giustino, essendo il custode dell’intera e antichissima documentazione anagrafica della famiglia De Jacobis.

A seguire, ci sarà il concerto di Antonio Nicola Bruno e Bellitamburi. Antonio Nicola Bruno è il bassista ufficiale di Tony Esposito e, nel corso degli anni, ha collaborato, tra gli altri, con Pino Daniele, Enzo Gragnaniello, Antonio Infantino, ed i 99 Posse.

“Consegnare alla comunità un progetto di valorizzazione della figura del nostro Santo è un obiettivo che poggia su un idem sentire , alla base della nostra identità di sanfelesi e lucani”, ha detto il sindaco di San Fele, Donato Sperduto.

 

Exit mobile version