Bombardamenti di Roma, in scena il Requiem di W.A. Mozart

0

Roma, 13 luglio 2018 – Giovedì 19 luglio prossimo presso la Basilica di S. Lorenzo in Lucina a Roma, si terrà un concerto per il 75° anniversario del bombardamento di Roma ad opera degli alleati che provocò circa 3.000 morti e 11.000 feriti.

Per l’occasione verrà eseguito il Requiem di W.A. Mozart diretto dal Maestro Raffaele Napoli la cui attività musicale è basata sui criteri di analisi e la tecnica direttoriale derivanti dalla poetica del grande Maestro rumeno Sergiu Celibidache, del cui lascito spirituale Raffaele Napoli è l’epigono più conosciuto in Italia.

Protagonisti del concerto il soprano Annalisa Raspagliosi, il mezzosoprano Stefania Colesanti, il tenore Alessandro Fantini, il baritono Alessio Quaresima Escobar, insieme ai cori “Cantar gli Affetti”, “Incanto” e “San Francesco” e all’ Orchestra Filarmonica Città di Roma, insieme al direttore Raffaele Napoli.

Il concerto sarà una ghiotta occasione culturale per poter gustare l’avvincente prelibatezza della musica unita allo spirito.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/172810046895640

Sito internet direttore Raffaele Napoli: http://raffaelenapoli.tripod.com

 

Concerto per il 75° anniversario del bombardamento di Roma

Requiem di W.A. Mozart

Roma – 19 luglio 2018 – ore 21:00

Basilica di S. Lorenzo in Lucina

Piazza di S. Lorenzo in Lucina, 16A, Roma

Ingresso: ad offerta libera

Infoline: 335 311328

Solisti

Soprano: Annalisa Raspagliosi

Mezzosoprano: Stefania Colesanti

Tenore: Alessandro Fantini

Baritono: Alessio Quaresima Escobar

Cori

“Cantar gli Affetti”, “Incanto” e “San Francesco”

Orchestra Filarmonica Città di Roma

Direttore: Raffaele Napoli

 

###

 

Contatti stampa:

[email protected]

 

 

 

Share.

About Author

L’attività musicale del Maestro Raffaele Napoli è basata sui criteri di analisi e la tecnica direttoriale derivanti dalla poetica del grande Maestro rumeno Sergiu Celibidache, del cui lascito spirituale Raffaele Napoli è l'epigono più conosciuto in Italia.

Comments are closed.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!