Le mostre di “Spoleto incontra Venezia” curate dal prof. Vittorio Sgarbi proda sui principali giornali Nazionali e su Radio Monte Carlo

Si registra una forte e crescente risonanza mediatica, da parte sia dell’opinione pubblica sia degli addetti di settore, per le prestigiose mostre “Spoleto incontra Venezia” curate da Vittorio Sgarbi, con l’organizzazione del manager produttore Salvo Nugnes. L’esposizione collocata all’interno di Palazzo Falier, sontuosa dimora veneziana sul Canal Grande, verrà inaugurata ufficialmente in data 27 Settembre e proseguirà fino al 24 Ottobre 2014, nell’incantevole cornice della città lagunare.Stanno dedicando particolare attenzione all’evento Radio Monte Carlo, che di recente ha intervistato Sgarbi sull’argomento e i principali quotidiani nazionali, con una mobilitazione promozionale a largo raggio.

E’ un appuntamento davvero significativo per unire simbolicamente Spoleto e Venezia, concepiti come storici pilastri secolari di riferimento e centri nevralgici primari per la diffusione dell’arte e della cultura, con fama internazionale.Confluiranno a Venezia personalità rinomate del calibro di Dario Fo, Eugenio Carmi, José Dalì, Max Laudadio, congiuntamente a esponenti di spicco del panorama attuale, riuniti insieme in una collettiva di altissimo livello.Inoltre, è prevista la partecipazione di vip e personaggi noti, TV, giornalisti, nonché di importanti rappresentanze istituzionali.

E’ un’occasione assai speciale, che darà inizio a una serie di iniziative interessanti, scaturita sull’impronta delle mostre di “Spoleto Arte” svoltesi dal 27 Giugno al 24 Luglio, che hanno riscosso approvazione unanime di consenso e ottimo esito generale. Il sito di riferimento è www.spoletoarte.it.

Per gli artisti interessati ad esporre, inviare alcune opere e richiedere materiale informativo a [email protected] o chiamare lo 02-76280638. Per informazioni visitare il sito www.spoletoarte.it .