Come costruire un tavolo calciobalilla fai da te

comunicati stampa_notizie_sport

Siete amanti del fai da te? Avete mai pensato di divertirvi realizzando un tavolo per il calciobalilla fatto in casa? Se desiderate rendere felici i vostri figli e voi stessi, dovreste provarci.

Il gioco del biliardino è molto amato e praticato, soprattutto in Italia, la patria degli amanti del calcio. In realtà, il calciobalilla è nato proprio allo scopo di portare a tavola il gioco del calcio, rendendolo accessibile a chiunque.

Se desiderate avere un tavolo calciobalilla realizzato da voi, prendete le misure di un biliardino e cominciate a rimboccarvi le maniche. Se desiderate conoscere le misure tecniche specifiche di un tavolo da biliardino, potete visitare questo sito, specializzato nella vendita di tavoli da biliardino.

Calciobalilla fai da te

Per la fabbricazione di un tavolo da biliardino fai da te, occorre procurarsi i seguenti strumenti per la realizzazione:

  • due pannelli multistrato da fissare come base
  • un pannello per il fondo
  • due pannelli da fissare sopra le porte
  • due pannelli per la zona di raccolta pallina
  • due pannelli per le zone laterali nelle quali andranno fissate le aste
  • otto aste in ferro, già predisposte con i 22 giocatori
  • un pannello di vetro infrangibile

Oltre ai materiali principali di costruzione, occorreranno anche delle viti, delle molle, dei copritubi e due segnapunti.

I pannelli e le gambe del tavolo devono essere realizzati secondo le misure prese precedentemente da un altro tavolo da biliardino. Considerate anche l’altezza del tavolo, che deve consentire il gioco anche alle persone più basse.

Ricordate di predisporre sui pannelli due aperture laterali nelle zone esterne più lunghe, per la raccolta delle palline e altre due aperture nelle zone interne del pannello più corte, per le porte. Le porte dovranno essere dotate di una guarnizione di gomma, in modo da impedire il rimbalzo della pallina, una volta varcata la porta.

Per quanto riguarda il meccanismo di raccolta delle palline, occorre realizzarlo secondo i criteri dei biliardini tradizionali: creare una sorta di scivolo, magari con l’ausilio di un tubo, tra le porte e le zone di raccolta delle palline.

La base del campo sarà costituita dal pannello multistrato, che dovrete disegnare secondo le fattezze di un campo da calcio in miniatura, per poi ricoprirlo con una lastra di vetro infrangibile.

A questo punto dobbiamo inserire le aste, meglio se con i giocatori già inseriti, perché l’operazione di inserimento giocatori richiederebbe troppa precisione per farlo in casa. Una volta acquistate le aste già pronte, basterà inserire le molle, che permetteranno il movimento delle aste. L’estremità delle aste va rivestita infine con dei copritubo di gomma, che fungeranno da impugnature.

L’ultimo passaggio per completare il vostro biliardino fai da te è quello di montare sui pannelli in corrispondenza delle porte due segnapunti, uno per ogni lato, facilmente acquistabili nei negozi di vendita di forniture sportive.

A questo punto divertitevi a giocare a calciobalilla in compagnia dei vostri amici e dei vostri figli!