Per l’Ospedale Pediatrico Meyer all’asta gli autografi di Maradona, Michael Jackson, Totò, Callas, Magnani, Pantani ed i grandi dello spettacolo e dello sport

0

In un’asta online gli autografi dei grandi dello spettacolo, dello sport e della musica

Firenze, 18 gennaio 2021 – C’è grande attesa tra i collezionisti di autografi per la prima asta di autografi contemporanei organizzata da Galileum Autografi in collaborazione con l’ Associazione Autografia – Periti Calligrafi Certificatori.

Per l’ occasione Galileum Autografi ha deciso di sostenere la Fondazione dell’Ospedale Meyer, devolvendo una parte del ricavato dell’asta al Reparto di Oncologia dell’Ospedale Pediatrico Meyer. L’Associazione Autografia fornirà per ogni autografo in vendita il pregiato Certificato di Autenticità Registrato, che sarà emesso in forma completamente gratuita. Gli autografi più importanti e preziosi saranno invece corredati dell’esclusivo ed innovativo Interactive COA-R, il primo Certificato di Autenticità digitale (www.associazioneautografia.it/?p=7078) al mondo, creato dall’Associazione Autografia ed accessibile tramite QR Code.

Il team di Galileum Autografi ha pertanto indetto un’asta online sulla propria piattaforma Galileum Auctions, che avrà inizio venerdì 22 gennaio 2021 e che per 8 giorni raccoglierà le puntate di collezionisti ed appassionati di autografi sportivi, musicali e personaggi della storia contemporanea.

L’iniziativa è stata accolta con calore anche da numerosi collezionisti, che hanno deciso di privarsi di alcuni dei loro tesori mettendoli all’asta, e che doneranno anch’essi una parte del loro introito alla Fondazione Meyer. Al fine di rendere la massima trasparenza, su ogni scheda articolo sarà riportata la percentuale che verrà devoluta alla Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Ma quali sono gli autografi che saranno presenti in asta?

I lotti in vendita saranno oltre 120, e tantissimi sono i nomi dei personaggi presenti. Nella stanza dello Sport potremo trovare una maglia autografata da Marco Pantani, una maglia che raccoglie i Campioni del Mondo tedeschi militanti nel Bayern München nella stagione 2010/2011, Paolo Rossi ed ancora Schumacher, Hayden, George Best, Valentino Rossi, Gino Bartali e molti molti altri. Assieme a Maradona e Pantani completa la punta di diamante dell’asta un rarissimo autografo su foto del più grande campione di baseball di tutti i tempi, Baby Ruth.

Nella stanza della musica e spettacolo potremo trovare invece tra gli altri un disco autografato da Michael Jackson, Anna Magnani, Maria Callas, un preziosissimo autografo del Principe della risata Antonio de Curtis detto Totò, la band al completo dei Pooh con Stefano D’Orazio, Lawrence Olivier, Vasco Rossi, tre disegni del coreografo mentore di David Bowie Lindsay Kemp, Shirley Temple ed ancora Dustin Hoffman, Brad Pitt, Mahmood, Francesco Guccini.

Per gli autografi del ‘900 non di ambito sportivo o musicale verranno proposti in vendita la cartolina con una celebre spedizione alpinistica al Karakorum del 1958, un autografo di Giovanni XXIII, Papa e Santo, il Premio Nobel per la Medicina John Gurdon, Milo Manara, i grandi Chef di Masterchef Cracco, Cannavacciuolo e Barbieri ed altri come Indro Montanelli, Enzo Biagi e Laura Fermi.

Visti i nomi in ballo l’asta promette di essere “bollente”, e il tutto sarà possibile grazie alla Galileum Autografi, specializzata nel commercio di autografi storici, che visto l’enorme interesse sugli autografi ha da tempo creato una felice realtà specializzata in autografi contemporanei.

Per saperne di più e partecipare all’asta basta visitare il sito internet www.galileumauctions.com .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.