Approcciare di giorno: i 9 errori che non si possono perdonare!

0

come approcciare una ragazzaApprocciare per strada è divertente e è un ottimo modo per conoscere ragazze che probabilmente non incontreresti mai nei posti che frequenti di solito.

Per migliorare il tuo gioco giornaliero, ho recensito la lista dei peggiori errori che devi assolutamente evitare se vuoi arrivare al successo. Buona lettura!

Mai approcciarla da dietro
===============

E’ il caso di ricordarti che è sempre meglio evitare l’approccio da dietro. Perché? Perchè da dietro siamo tutti vulnerabili. Non abbiamo ancora il potere si vedere ciò che arriva alle nostre spalle!

Dunque, se non vuoi che lei urli e che ti etichetti come un maniaco, cerca di prediligere sempre un approccio frontale.

Fermarla e non avere niente da dire
================

Per evitare che questo accada ti consiglio tre frasi d’apertura pronte all’uso:

  • « Salve, mi sono perso, cerco Via XXX» (frase assurda dal momento che sei già in Via XXX)
  • « Ciao, stiamo organizzando una serata di sosia di politici e ci manca il sosia di Berlusconi, e credo che tu faccia al caso nostro…» .
  • « Buonasera, stiamo organizzando una serata XXX e quando ti ho visto ho pensato che non potevo non invitarti! »

L’abbordaggio è dunque regolare e così il problema del non avere niente da dire non si presenta più. Una volta che hai trovato una soluzione per questo problema, se già più rilassato.

A questo punto devi sapere cosa dire dopo che hai pronunciato la frase d’apertura. A questo punto, prendi l’iniziativa. Falle domande e lasciala parlare. Per esempio, se incontri una ragazza che è evidentemente una turista, cerca di cogliere la palla al balzo e chiedile da dove viene, come mai è nel tuo paese, ecc. Insomma, usa l’inventiva!

Bisogna che tu sia capace di intrattenere. Il silenzio è fatale.

Fermare la ragazza sbagliata
===============

Approcciando una ragazza per strada devi essere in grado di capire se la ragazza in questione è disponibile all’approccio o meno. Esempio: se incontri una fanciulla vestita da jogging è presumibile che essa non sia  in vena di fermarsi a parlare appunto perché sta facendo jogging.

Se Fermi una ragazza che ti piace, ma che effettivamente non è disponibile a lasciarsi approcciare, finirai per collezionare un bel due di picche.

Questo è colpa della cattiva attenzione e della cattiva calibrazione del tuo target. Presta attenzione alla preda che punti altrimenti finirai per fallire!

Nota bene :  se non hai ancora letto il libro che troverai cliccando sul link sottostante fallo subito! Grazie a esso, infatti, sarai in grado di comprendere e analizzare i tuoi approcci e le tue conversazioni con le donne capendo, così, quali sono gli errori che commetti di frequente e che ti allontanano dal successo.

http://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/approccia-al-primo-colpo

Scordarsi di porre un limite di tempo 
=======================

Il limite di tempo durante l’approccio per strada è essenziale.

Quando approcciamo per strada, mettere un limite di tempo alla conversazione permetterà alla ragazza in questione di rilassarsi, sapendo che, già dal principio, la conversazione non durerà più di due minuti.

« Ciao, organizziamo una serata a tema dopo domani. Ho solo due minuti di tempo ora e ti volevo chiedere se vuoi partecipare portando anche delle amiche se vuoi. Io sono Giacomo! »

« Piacere di conoscerti Elisa, ci terrei veramente tanto che tu venissi, puoi portare le tue amiche, tua sorella, persino i tuoi genitori se vuoi! Ti mando l’invito su Facebook?»

Osserva bene questa tecnica di vendita. Lei ha l’illusione di scegliere. Sia che tu le chieda il numero di telefono , sia che tu le chieda facebook, non le lasci alter opzioni!

Fare delle domande scomode 
=======================

Hai incontrato delle americane in centro… e ti è venuta la bella idea di chiedere in quale hotel alloggiano! Pessiam scelta!

Se ti capita, durante l’approccio di finire in brutte acque, cerca di riprenderti immediatamente. Non ti bloccare su un argomento scomodo che poi porterà a un inevitabile silenzio imbarazzante… Mantieniti su discorsi positive, arriva al tuo obiettivo e chiedile il numero con il sorriso! 

Attento alle domande chiuse
=====================

Altro errore, altra strategia di vendita.. Se poni alla ragazza in questione solo domande chiuse, andrai a schiantarti direttamente contro un muro! Le domande chiuse sono quelle che richiedono come uniche risposte il “Sì” o il “No”.

Dovrai imperativamente evitare le domande chiuse e tentare l’apertura utilizzando dei « perchè?» e dei « come?» che permettono di sviluppare le risposte.

Allenati in questa cosa anche con I maschi, interessati agli altri e analizza la tua maniera di comunicare. Troppi “Sì” e “No” o riesci veramente a comunicare con i tuoi interlocutori?

Esempio:

Tu : Vieni dagli Stati Uniti? 

Lei : Si.

Tu : Sei qui in vacanza?

Lei : Sì.

Tu : Ti piace qui.

Lei : .

Così, non andrai da nessuna parte. La conversazione non decollerà mai! Allora come ottenere le stesse informazioni?

Tu : Con questo accento, sicuramente non sei di qui.. da dove vieni?

Lei: Dagli Stati Uniti

Tu : Oh, bello! Da dove?

Lei : Dallas!

Tu : E come mai sei qui?

Lei : blablabla!

Tu : Cosa ti piace di questa città?

Lei : Blablabla!

Tu : Davvero? Anch’io sono un amante di XXX! E’ una mia grade passione…

Eccoti servita una bella conversazione!

Monopolizzare la conversazione!
================

Sì, abbordare una ragazza in pieno giorno per strada, non è facile. E’ possibile farsi prendere dall’emozione e cominciare a farfugliare frasi senza senso, a inciampare sulle parole…. A cercare ogni appiglio per trovare un punto in comune con questa ragazza…

Fermo lì! Non essere troppo frettoloso! Soprattutto, non devi dimenticare di nonmonopolizzare la conversazione e di lasciare parlare anche lei! Falle domande e ascolta la sua risposta!

Per farla parlare se ti rendi conto di essere tu a monopolizzare la conversazione, non esitare a rimanere in silenzio!

Rispetta la distanza di sicurezza
==========================

Se fermi una ragazza per strada, ricorda che tu non la conosci e che le i potrebbe pensare che tu sia un maniaco o uno scippatore!

Anche se ti hanno insegnato che è essenziale il contatto fisico per creare l’attrazione sessuale tra un uomo e una donna, cerca di dimenticare questa tecnica se tenti l’approccio per strada.

Un solo trucco è autorizzato in queste occasioni! Prima di andare via dalle un bacino sulla guancia e dille: “Ci vediamo a giro!”

Tieni a mente il tuo obiettivo 
==========

Non dimenticare il tuo obiettivo! Se fermi una donna per strada il tuo scopo dovrebbe essere:

  • Il numero di telefono
  • Il contatto Facebook
  • Un appuntamento

E’ essenziale che tu tenga a mente uno di questi tre obiettivi, se vuoi rivederla. 

Se vuoi essere sicuro di ottenere il suo numero o il suo Facebook, puoi utilizzare l’illusione di scelta.

« Tu hai l’aria di una ragazza veramente carina, si va a berci qualcosa subito o ci vediamo alla festa di stasera?»

Frase che sarà seguita immediatamente da un « mi lasci il numero di telefono o Facebook ? »

Eccoti pronto per approcciare per strada!

Prima di concludere, sappi che hai a disposizione uno dei migliori programmi per imparare a sedurre. E’ un corso di formazione intensive che ti insegnerà centinaia di tecniche e concetti per imparare a sedurre e vincere le tue paure ottenendo numeri di telefono e imparando a sessualizzare le tue conversazioni con le donne.

Puoi avere tutto questo cliccando qui:

http://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/approccia-al-primo-colpo

A presto dallo staff di ArteSeduzione.it

Share.

About Author

Comments are closed.