Visoni private: il romanzo italiano che vuole diventare inglese

Il quarto romanzo di Sabrina Folcia

Un uomo porno-dipendente mette a disposizione un appartamento a titolo gratuito.
Unica condizione: la sua inquilina deve accettare di venire ripresa costantemente da un sofisticato sistema di telecamere.

Il quarto romanzo di Sabrina Folcia, in uscita per la fine di settembre, tratta di uno scambio particolare. Lorenzo è ossessionato dalla pornografia, ma è deluso dalla scarsa qualità e dalla evidente artificiosità dei film porno; decide così di organizzare uno spettacolo privato: acquista un appartamento, lo attrezza con un sofisticato sistema di video-sorveglianza e lo mette a disposizione a titolo gratuito. L’unica condizione è che l’inquilina accetti di farsi riprendere 24 ore su 24.
Tra centinaia di candidate sceglie Roberta, una ragazza di 25 anni che vive con i genitori. Desidera andarsene di casa, ma non ha i soldi per l’affitto.

Cos’ha di speciale Visioni private?
È un romanzo auto-prodotto.
Senza un editore si può pubblicare e promuovere un romanzo, ma difficilmente uno scrittore indipendente ha le risorse necessarie per tradurlo.
Per questo Visioni private è diventato il protagonista di una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Indiegogo, specializzata nel dare visibilità a iniziative di tipo artistico e creativo.
La campagna dal titolo Read it in English mira a raccogliere i fondi necessari per la traduzione di Visioni private in inglese, per poi essere distribuito online.

La campagna sarà visibile fino al 18 ottobre sul sito Indiegogo.com.
Solo allora sapremo se Visioni private potrà presentarsi al mondo anche come Private Show.

Visioni private
di Sabrina Folcia

A riguardo Sabrina Folcia 1 articolo
Sabrina Folcia vive e lavora a Milano. I suoi romanzi raccontano la relazione tra uomini e donne nei suoi aspetti meno idilliaci, il rapporto con i genitori nelle diverse fasi della vita, il percorso attraverso il quale un'ossessione dà luogo a un delitto, le molteplici sfumature che può assumere la prostituzione.