Tuto Marcondes, tra i finalisti del Premio Lauzi la promessa italo-brasiliana

0

Anacapri, 22 agosto 2017 – Sarà Tuto Marcondes uno dei 6 artisti che si contenderanno l’ambito titolo di vincitore della decima edizione del Premio Lauzi, la cui finalissima del Premio si terrà ad Anacapri il 24 agosto prossimo.

Il carisma del giovane artista italo-brasiliano Tuto Marcondes e il trascinante ritmo delle sue canzoni stanno ormai conquistando l’Italia.

Tuto Marcondes, entrato a far parte dell’etichetta discografica genovese Neverland Records da circa un anno, gareggerà con il suo inedito “Cittadino del mondo” e con la cover del maestro genovese “Ritornerai”.

Tanti progetti per l’immediato futuro per Tuto che il 9 e il 10 settembre sarà ospite della prima edizione della Stay Wild Festival a Southampton (UK).

Subito dopo parteciperà al MEI (meeting etichette indipendenti), in rappresentanza degli artisti dell’etichetta, che si svolgerà a Faenza dal 30 settembre al primo ottobre 2017 .

Ha inoltre presentato due brani inediti che gli hanno permesso di diventare uno dei sei finalisti della prossima edizione dell’Eurochocolate che si terrà a Perugia dal 13 al 22 ottobre.

Per saperne di più consigliamo i lin https://www.neverlandrecords.it/tuto-marcondeswww.facebook.com/tutomarconde.

Tuto Marcondes

Figlio di madre italiana e padre brasiliano, Augusto Pinato Marcondes – da sempre chiamato “Tuto” – dimostrava sin da piccolo disinvoltura e spontaneità artistica. Con il padre Paulo, compositore e chitarrista, ancora bambino partecipa alle “Rodas de Samba e Serenata” dove impara a cantare. Nell’adolescenza insieme al fratello Bruno, forma la sua prima Band “Eye on Eye” mischiando Funk, Ska, Reggae e Pop e suonando composizioni originali.

Premiato come ambasciatore giovanile dal Rotary Club di São Paulo, intraprende diversi interscambi culturali in paesi come Argentina, Sudafrica, Irlanda, Inghilterra e Germania.

Per imparare l’idioma e la cultura dei paesi, Tuto aggiunge al suo repertorio canzoni degli artisti locali e le ripropone in stile Bossa Nova. Tornando al Brasile viene ammesso all’Università di Produzione Musicale e apre il suo primo Studio, producendo e componendo canzoni anche per altri interpreti.

Dopo l’Università viene assunto dalla TV Globo a Rio de Janeiro per lavorare come Regista di Live-Shows e Entertainment. Qui impara le tecniche per catturare l’audience e scrive anche colonne sonore per Film e un suo Musical autobiografico.

Nel 2013 arriva in Italia per cercare le origini della sua famiglia e perfezionare l’italiano. Trovandosi a Perugia all’inizio dell’Umbria Jazz, ben presto diventa uno dei protagonisti delle Jam Sessions e della vita notturna della città. Durante uno dei suoi concerti conosce il bassista Luigi Panzanelli, con il quale inizia il progetto “Tutto alla Brasiliana” proponendo oltre alle canzoni proprie, versioni “alla brasiliana” di artisti come Dalla, Modugno, Battisti e Lauzi.

Nel 2014 distribuiscono più di 5.000 copie del primo disco indipendente “Brasilianità”, in Tournée per l’Italia. Nel 2015, insieme alla Smilax Publishing di Siena, lanciano il secondo disco “Bandolero” conquistando le Radio locali e collaborazioni con DJ delle Discoteche.

Più tardi si unisce alla Band il sassofonista Andrea Belli che porta con sé l’esperienza del Jazz e le sue melodie. Nel 2016, il trio Marcondes-Belli-Panzanelli vince il Premio Piazza Umbra con Mogol alla Giuria, presentando la canzone “Le Bionde Trecce” un testo-mosaico di classici della musica italiana. Recentemente vincono il Premio Speciale al Gallina Rock Festival con il brano “Salta dalla Barca”, che affronta il tema dei migranti: oggi africani in Europa, ieri italiani in America.

Tuto Marcondes è un artista camaleontico che porta emozioni agli ascoltatori con una voce calda e una marcante presenza di palco. Collaborando con parolieri italiani, riesce a dare alle sue canzoni un’impronta tropicale e negli spettacoli invita tutti ad un viaggio immaginario in Brasile.

A fine 2016 entra a far parte degli artisti di Neverland Records di Luca Marci con un progetto musicale tutto nuovo: Il 3 Febbraio 2017 esce nei digital stores con edizioni Musicali “Materiali Musicali”, il singolo “Domenica” ( Parliamo di noi ), brano che anticipa l’album in uscita nei prossimi mesi, sul quale è sttao realizzato il videoclip.

Per alcuni mesi il brano è entrato a far parte della Indie Music Like del MEI, avendo un buon riscontro a livello radiofonico.

 

link utili

https://www.neverlandrecords.it/tuto-marcondes

https://www.neverlandrecords.it/

https://www.facebook.com/tutomarconde

Contatti stampa:
Simona Cappelli
Ufficio stampa Neverland Records
Via Buozzi 26/8 Genova
Tel 320 8319269 – 340 4957836
email: neverlandrecords@libero.it

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.