A giugno la 6a “Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina” del Parco Adamello

Fiera della Sostenibilità: a giugno in Valle Camonica 60 eventi dedicati a bike, ambiente, società, economia nella natura alpina

Il Parco Adamello torna a parlare di sostenibilità a partire dai temi del bike e della candidatura di Valle Camonica e Alto Sebino a riserva della biosfera Unesco

Brescia, 23 maggio 2017 – Per il sesto anno consecutivo il mese di giugno in Valle Camonica sarà interamente dedicato alla riflessione sul tema di Alpi e sostenibilità attraverso gli assi portanti di ambiente, società, economia grazie alla Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina, il contenitore di eventi e iniziative del Parco dell’Adamello.

Due saranno i temi principali intorno ai quali ruoterà l’edizione 2017 della Fiera.

Il primo è legato alla proposta di candidare la Valle Camonica e l’Alto Sebino a Riserva della Biosfera dell’Unesco (Programma MaB) affinché entrino a far parte di un circuito virtuoso mondiale di aree dove la sostenibilità è diventata il perno di progetti e programmi nei settori dell’economia, dello sviluppo sociale e della tutela dell’ambiente.

In particolare sarà possibile visitare la mostra fotografica itinerante Verso il Riconoscimento della Valle Camonica e Alto Sebino a Riserva della Biosfera, che verrà allestita in occasione dei principali eventi della Fiera e all’interno del Centro Commerciale Adamello e che ripercorrerà le tappe che stanno portando il nostro territorio e il suo grande ecosistema naturale a candidarsi come riserva della Biosfera MaB (Man and Biosphere) dell’Unesco.

Inoltre nella serata di mercoledì 21 giugno avrà luogo il convegno di presentazione della candidatura nella quale le istituzioni coinvolte interverranno per presentare al pubblico lo stato dell’arte.

L’altro tema, ripreso anche nel titolo di questa sesta edizione – Una Valle su due ruote – si pone in perfetta coerenza con il programma del Mab ed è volto a celebrare il 200° anniversario dall’invenzione della bicicletta: il 12 giugno del 1817 a Mannheim, in Germania, l’inventore Karl Drais fece la sua prima uscita sulla “draisina”, un veicolo a due ruote che diventerà l’attuale bicicletta, il mezzo di locomozione sostenibile per eccellenza.

Moltissimi e vari saranno gli eventi collegati alle due ruote: il primo sarà il Bikenomics Forum: l’economia del turismo gira in bicicletta – in calendario già sabato 27 maggio – una giornata di formazione (e informazione) dedicata al grande potenziale del cicloturismo anche in termini di sviluppo economico e sociale di territori e comunità locali.

Per l’occasione interverranno esperti del settore e importanti rappresentanti delle istituzioni e l’iniziativa sarà ritenuta valida ai fini dell’aggiornamento professionale degli iscritti all’Ordine degli Architetti e all’Albo dei Geometri e Geometri laureati con il riconoscimento di crediti formativi professionali.

Seguirà – come consuetudine nel primo fine settimana di giugno – la quarta edizione del Bike Tour dell’Oglio, l’iniziativa nata da una fortunata collaborazione tra Parco dell’Adamello (Comunità Montana di Valle Camonica) con la Comunità Montana del Sebino Bresciano, Parco Oglio Nord e Parco Oglio Sud che, con il supporto organizzativo di FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus), il 2, 3 e 4 giugno accompagnerà una carovana di cicloamatori alla scoperta dei 280 km di ciclovia che, costeggiando l’Oglio, portano dal Passo del Tonale sino al fiume Po.

Particolarmente importante sarà anche l’inaugurazione del nuovo tratto di collegamento ciclabile tra Vezza d’Oglio e Capo di Ponte (10 giugno) nel corso della quale verrà scoperto il monumento dell’artista Edoardo Nonelli dedicato a Karl Drais (alla presenza di esponenti della municipalità di Mannheim, di Regione Lombardia, di Fondazione Cariplo e di amministratori locali) e si percorrerà insieme il nuovo tratto di ciclabile, che si concluderà a Capo di Ponte con un momento conviviale.

Tra gli altri eventi nei quali la bicicletta sarà protagonista segnaliamo: il Cicloraduno d’epoca (2 giugno), rievocazione storica che avrà luogo a partire dal musil di Cedegolo (dove pure è allestita la mostra #Bicimonamour con esemplari d’epoca); l’iniziativa Giovani su 2 ruote – Archeobike (10 giugno) alla scoperta della Valle Camonica Romana; la X-Bionic Cup sull’Altopiano del Sole (11 giugno), la Marathon di mountain bike più lunga di tutta le provincia di Brescia; il Camunia Gren Day – Pedalando nella Valle di Lozio (18 giugno), un raduno ciclistico aperto a tutti con cronoscalata per bici d’epoca.

E ancora il Cicloraduno dei tre passi, un’iniziativa fortemente voluta dalla Comunità Montana di Valle Camonica e dedicata alla riscoperta dei passi alpini del territorio che, oltre ad essere famose tappe del Giro d’Italia (ricordiamo che nel 2017 ricorre il 100° anniversario), sono anche suggestive declinazioni di cicloturismo e meta ambita per tutti gli appassionati di bicicletta che avranno l’opportunità di percorrerli in maniera lenta e sostenibile e in tutta tranquillità, dal momento che per l’occasione la strada verrà chiusa al traffico di veicoli e automezzi. Qualora si otterranno tutte le autorizzazioni da parte delle autorità competenti per la chiusura dei passi, gli appuntamenti avranno luogo durante tre venerdì del mese di giugno, dalle 10.00 alle 16.00, e saranno così calendarizzati: Cicloraduno al Passo del Mortirolo (16 giugno), Cicloraduno al Passo del Vivione (23 giugno), Cicloraduno al Passo del Gavia (30 giugno).

Nel corso della Fiera della Sostenibilità il Parco dell’Adamello svilupperà altri due cicli di più appuntamenti: Conoscere la natura di Valle Camonica, dedicato a convegni e presentazioni di libri sull’argomento; e l’iniziativa Un Parco senza barriere, nel corso della quale, con la collaborazione delle Guide Alpine dell’Adamello, verranno attrezzati dei percorsi di arrampicata per i disabili delle cooperative sociali del territorio. Non mancheranno nemmeno i concorsi aperti a tutti e legati al tema della sostenibilità: il Premio miglior orto alpino e il Premio prati da sfalcio, le cui premiazioni avranno luogo nel corso della rassegna territoriale Del Bene e del Bello nel mese di ottobre.

E, infine, anche per quest’anno saranno numerosissime le collaborazioni con associazioni e attori della Valle Camonica che condividono gli stessi valori di sostenibilità e rispetto per il territorio che caratterizzano la Fiera. Le iniziative proposte sono tutte consultabili sul sito ufficiale della manifestazione (www.fierasostenibilita.parcoadamello.it) e nella sezione “Eventi” della Pagina Facebook Parco Adamello, mentre la brochure si può sfogliare anche online sulla piattaforma Issuu al seguente indirizzo: https://issuu.com/schiribis_snc/docs/programma_fiera_della_sostenibilita

Il concept che accompagnerà i materiali promozionali della Fiera della Sostenibilità è ispirato all’arte giapponese dell’origami attraverso cui l’uomo (“la mente della Biosfera”, per citare ancora una volta Edward Wilson) riesce a trasformare qualcosa di materiale come la carta in qualcosa di diverso, di superiore. Il potere, quindi, di creare le basi per un mondo migliore e sostenibile: bello, colorato e possibile, come un origami; ma anche fragile, che può essere facilmente distrutto, da rispettare. Proprio come un origami.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MasterMind Italia: Distruggiamo il Paradosso dei Giovani con Esperienza di Lavoro

MasterMind Italia, il primo Web Talent Show sul business, il marketing e la ricerca del posto di lavoro, ci svela gli ultimi Boss di questa prima edizione: Giovanni, Maurizio e la loro StartUp del turismo….

Taranto, 25 Luglio 2015 – “Me li aspetto determinati” esordisce Giovanni “magari la loro determinazione celerà anche insicurezza” continua Maurizio. La schiera dei boss di MasterMind Italia termina con la presentazione di questi due boss. Ora siamo al completo.

Giovanni e Maurizio, responsabili e soci fondatori di Discovery Sud, una Odv turistica unica nel suo genere: “l’essenza del nostro brand si esprime attraverso i valori stessi del Nostro territorio”. Un’idea davvero originale.

Diverse sono le attività, differenti per caratteristiche e target: dai viaggi e  soggiorni alle escursioni con itinerari personalizzati per grandi e piccoli gruppi. Ma non solo. Discovery Sud propone anche attività sportive e attrazioni turistiche come il paracadute ascensionale e giochi acquatici, attrazioni uniche nel loro genere.

Sono due boss dalle differenti personalità, ma che insieme formano una squadra invincibile. “La nostra è una StartUp molto originale. Quando la Produzione ci ha proposto la partecipazione a MasterMind Italia, abbiamo accettato subito” afferma con fare risoluto Giovanni. “Questa è un’ottima occasione sia per farci conoscere, che per conoscere nuova gente da inserire, magari, nella nostra Odv” aggiunge Maurizio che continua MasterMind Italia è un Talent che si pone l’obiettivo di evidenziare le qualità nascoste dei concorrenti, le loro capacità innate, lo spirito di squadra ma soprattutto la voglia di fare e di voler eccellere sul resto del gruppo. Per questo ci ha colpiti.

Parlare del mondo del lavoro oggi, non è facile. Da una parte c’è chi promette concretezza che poi non arriva quasi mai. Dall’altra c’è chi non ti da neanche l’opportunità di essere valutato.

“Il problema del lavoro ai giorni nostri? I datori di lavoro, cercano giovani con esperienza, un concetto che va di gran lunga in contrasto con la realtà: come si può avere esperienza se nessuno ti da la possibilità di provare e magari anche di sbagliare?”  sottolinea Giovanni. “Ecco perché abbiamo abbracciato subito questo progetto: finalmente potremo vedere all’opera dei ragazzi, che magari hanno attitudini nascoste e valutarli in maniera imparziale, senza dover leggere un curriculum vitae” conclude Maurizio.

MasterMind Italia è il Web Talent che darà possibilità a otto persone di mostrare le proprie abilità in ambito lavorativo. Farà notare ciò che si è davvero, meglio di quanto possano fare quattro righe stampate su un CV.

MasterMind Italia è alla ricerca… “semplicemente del migliore”.

Per non perdere tutte le novità di MasterMind Italia è possibile visitare il sito web www.masterminditalia.com, iscriversi al Canale YouTube Ufficiale o seguire sui Social l’hashtag #MMItalia

– FINE COMUNICATO –

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com
Ecco alcuni dei Boss della prima edizione di MasterMInd Italia

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

Comunicato N.8 / Luglio 2015

MasterMind Italia: “I sogni chiusi nel cassetto? Fanno la muffa!”

Il tanto atteso Web Show MasterMind Italia, un talent con protagonisti imprenditori e ragazzi in cerca di lavoroci svela un nuovo Boss: Antonio Passiatore, fotografo, che ci parla dei suoi sogni e del suo coraggio….

Taranto, 15 Luglio 2015 – “Chi ti aspetti possa partecipare a MasterMind Italia”? Antonio ci risponde con fare calmo ma deciso: “Se dovessi partire dall’idea di personalità che ho e dalle aspettative che ho io per primo dalla vita, mi aspetto ragazzi intraprendenti, che sappiano saltare nel buio delle loro esperienze, metaforicamente parlando.”

Lascia tutti senza fiato Antonio, quando, dopo questa affermazione racconta la sua storia: “Parlo per esperienza personale. Il mio salto nel buio, l’ho fatto poco tempo fa. Io e la fotografia ci siamo avvicinati in maniera libera, quasi istintiva, fotografando la gente, gli amici, la famiglia, i viaggi, i luoghi, le feste. Le immagini, prima di essere negli obiettivi, sono negli occhi, nei pensieri, nel cuore. Da qui ho deciso che avrei usato la fotografia non solo per me stesso ma anche per gli altri, lasciando così la certezza di un posto fisso, per questa passione folgorante. Ecco, questo mi aspetto da MasterMind Italia: vivere un’esperienza unica e trovare tra i concorrenti, una passione delirante, una tenacia innata per le nuove sfide. Quando mi fu proposto di essere un Boss della Prima Edizione, pensai, che partecipare sarebbe stata un’ennesima sfida: una sfida per me e per loro, visto che avrei avuto, un’esperienza di vita cosi forte che mi avrebbe dato degli elementi valutativi diversi, tutti miei.”

Questo è Antonio Passiatore: non un semplice sognatore, ma un uomo che con coraggio e determinazione, ha preso in mano il suo Sogno e ne ha fatto il suo Lavoro. I sogni chiusi nel cassetto fanno la muffa, dice qualcuno” continua Antonio “ora voglio vedere all’opera questi sognatori, questi concorrenti che aspettano l’occasione della vita, aspettano di essere notati e di poter dimostrare davvero le proprie qualità sul campo.”

Mastermind Italia è il Talent che permetterà a otto giovani concorrenti di mostrare le proprie abilità in ambito lavorativo. Mostrerà la predisposizione al dialogo e la voglia di fare. Servirà a far notare ciò che si è davvero, meglio di quanto possano fare quattro righe stampate su un foglio di carta per compilare un CV. Permetterà inoltre ai titolari delle attività commerciali partners e non di vedere all’opera i concorrenti, di poterli valutare in prima persona. Consentirà infine a tutti di “farsi un’idea” su ogni singolo concorrente, così da poter dire alla fine di aver trovato… “semplicemente il migliore”.

Per non perdere tutte le novità di MasterMind Italia basta visitare il sito web www.masterminditalia.com, iscriversi al Canale YouTube Ufficiale o seguire sui Social l’hashtag #MMItalia

– FINE COMUNICATO –

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com
Ecco uno dei Boss della prima edizione di MasterMInd Italia

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

Comunicato N.7 / Luglio 2015

Parla Antonio, Boss di MasterMind Italia : “Basta Millantatori di Finte Competenze”

Parla Antonio Filograno, imprenditore del legno e dei grandi marchi a 360° e Boss del “Talent dell’Anno” MasterMind Italia, il Web Show dedicato alla ricerca ed all’ inserimento nel mondo del lavoro…

Taranto, 3 Luglio 2015 – “Sarò un boss a 360 gradi!”. Ed è proprio “360 gradi” il termine é utilizzato spesso da Antonio Filograno, uno dei Boss di MasterMind Italia visto che meglio identifica la sua azienda: completa e innovativa appunto a 360 gradi.

Figlio di Gregorio Filograno, che 30 anni fa aprì un negozio nel cuore di Manduria in provincia di Taranto, Antonio é nato nel mondo della progettazione, del legno e dei grandi marchi del settore del mobile. Oggi é cresciuto tutto: cresciuto lui e cresciuta anche l’azienda Class Casa in cui ha mosso i primi passi, dando a lui e alle sue sorelle l’opportunità di trovare ogni giorno, stimoli e grinta per migliorare.

“Sarò un boss preciso e scrupoloso, attento ai dettagli e all’approccio con la clientela. Ogni giorno si presentano in azienda ragazzi e ragazze che sono alla ricerca spasmodica di un lavoro. Giovani che millantano esperienze, diplomi e stage nel campo del marketing pur di avere uno stipendio mensile. Io li capisco, perché tutti noi abbiamo voglia di dimostrare, di impegnarci e di fare progetti per il futuro. Parlando con amici e conoscenti, ci si ritrova, purtroppo, di fronte ad una triste realtà: al giorno d’oggi, senza un lavoro, non è facile immaginare un futuro o pensare ad un progetto da realizzare. Il vero problema è che spesso chi si presenta per un impiego, non dimostra poi di avere vere e proprie attitudini per questo lavoro.”

Parla da giovane imprenditore Antonio, ma è anche questa la sua difficoltà. Da un lato è dalla parte dei giovani e delle loro necessità. Dall’altra, comprende i ritmi incalzanti da Proprietario d’azienda che deve fare i conti con la crisi di oggi e una clientela sempre più esigente.

“In MasterMind Italia mi aspetto di trovare dei concorrenti con grandi capacità, magari anche di età differenti. Vorrei trovare qualcuno che abbia voglia di fare, attitudini innate, fame di vendita.”

Riusciranno i concorrenti del Web Talent Show ad “impressionare” il nostro Boss Antonio?

Mastermind Italia, il Talent sul mondo del lavoro che andrà in onda in Autunno 2015 sul canale ufficiale Youtube (visibile ovunque nel mondo) scalda i motori.

Questo Reality vuole davvero dimostrare che mettersi in gioco, può ripagare più di quanto possano fare quattro righe stampate su un foglio di un CV.

Non perdere le ultime novità di MasterMind Italia. Visita il sito web www.masterminditalia.com, iscriviti al Canale YouTube Ufficiale e segui sui Social l’hashtag #MMItalia

– FINE COMUNICATO –

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com
Ecco Antonio Filograno, uno dei Boss della prima edizione di MasterMind Italia

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

Comunicato N.5 / Luglio 2015

Fabiano Boss del WebTalent MasterMind Italia: “La mia è una Prova di Fuoco”

MasterMind Italia, il Talent dell’Anno dedicato alla Ricerca ed all’Inserimento nel Mondo del Lavoro continua a svelare ed a “far parlare” i suoi Boss. Oggi è la volta del Boss Fabiano, che parla tra l’odore di pane caldo e biscotti appena sfornati…

Taranto, 24 giugno 2015 – È un giovane intraprendente dalle idee decise il nostro Boss Fabiano. Nato immerso nel profumo del pane caldo appena sfornato, nell’odore intenso dei biscotti ancora caldi, Fabiano ha voluto partecipare a Mastermind Italia, perchè da qualche anno, con i suoi fratelli vuole fare il grande salto. “Partita da semplice produzione artigianale finalizzata ad una vendita al dettaglio, la mia famiglia e in particolare noi figli, abbiamo accettato di partecipare sin da subito a questo Talent, perchè questa è una grande opportunità per i concorrenti ma è una vetrina per noi, per i nostri prodotti e i nostri nuovi servizi da grossisti.”

“Nonostante la mia giovane età” continua Fabiano Comes “sarò un Boss esigente e pignolo, come a detta di tutti, lo sono anche nella vita. Non sarà tanto facile colpire la mia attenzione. I concorrenti dovranno sudare la vittoria, non essere mai scontanti e banali ma sopratutto apprezzerò doti di leadership. Non amo per mia natura gente indecisa e poco originale. Le idee creative saranno la qualità in più del vincitore che non dovrà però, mai essere eccessivo o fuori luogo.”

Parlando di Vincitore, alla Produzione viene spontanea la domanda che attanaglia i pensieri di tanti fans che attendono il Talent: “Chi vincerà la prima edizione di MasterMind Italia?”

“Semplicemente il migliore” Fabiano rimarca l’idea da cui nasce il Programma.

“La Prova che ho ideato e progettato, davvero, non sarà per tutti. Bisognerà avere doti innate e esperienza in campo comunicativo. Dovessi scegliere una qualità da premiare sceglierei la determinazione, oltre all’originalità già citata prima: insomma un mix esplosivo ma mai esagerato. Questi concorrenti dovranno rappresentare la mia azienda nel giorno della prova, perciò, spero vivamente, sappiano cogliere l’essenza di ciò che potrebbe colpirmi.”

Questo è Mastermind Italia, questo è il Talent che andrà in onda in Autunno 2015 sul canale ufficiale Youtube, visibile da qualsiasi parte del mondo e che ormai in tanti aspettano. Un Reality pronto a mostrare abilità dei concorrenti, predisposizione al lavoro in team e la voglia di fare di ciascuno di essi. Dimostrazione che mettersi in gioco, può ripagare più di quanto possano fare quattro righe stampate su un foglio di un CV.

Per non perdere le ultime novità MasterMind Italia basta visitare il sito web www.masterminditalia.com, iscriversi al Canale YouTube Ufficiale e seguire sui Social l’hashtag #MMItalia

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com
Ecco uno dei Boss della prima edizione di MasterMInd Italia

 

– FINE COMUNICATO –

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

Comunicato N.4 / Giugno 2015

MasterMind Italia: Gianna, uno dei Boss spiazza tutti “Vinco io”

Anticipazioni, indiscrezioni e curiosità da MasterMind Italia, il Web Talent Show dell’anno, in onda su YouTube in Autunno 2015 e dedicato alla ricerca ed all’inserimento nel mondo del lavoro

Manduria, 18 giugno 2015 – Alla domanda dello staff: “Chi vincerà, secondo te, Mastermind Italia?” Gianna, uno dei Boss di MasterMind Italia, con fare deciso ma sempre delicato come sua indole, risponde: Io, semplicemente la migliore e scoppia in una fragorosa risata. Spiazza tutti questo Boss, donna risoluta e dalla risposta non contemplata, questo e tanto altro è Gianna: Boss di “Vita da Market”.

Un sorriso la contraddistingue sempre, un carattere pacato e ragionevole, amata dalla sua clientela, che ogni giorno sceglie il suo supermercato per fare la spesa“Ciò che mi aspetto, da questo talent , è di scoprire più personalità possibili.” esordisce Gianna “Chiaramente la frase di prima era una provocazione, non mi sento così invincibile ma, sinceramente, sin dall’apertura del mio supermercato, credo di essere stata sempre attenta ai dettagli e goduto dei risultati raggiunti.”

Gianna ha sempre sperato di tenere alto il nome di sua nonna Vita. Nasce da qui, il nome “Vita da market”, non solo un nome ma una storia di vita vissuta. “Devo tanto a mia nonna” continua Gianna, “ha tramandato alla mia famiglia e insegnato a me personalmente, il sacrificio, la passione e l’amore per questo lavoro; ecco il nome Vita da Market”.

Il nostro Boss, si aspetta molto da questi concorrenti. Precisa per natura, cordiale, sempre attenta e con lo sguardo sempre rivolto alla sua clientela, Gianna si aspetta di trovare concorrenti che sappiano dialogare con la gente, vogliano mettersi in gioco e sappiano considerare questa,come una sfida. “Non ho un’idea ben precisa di chi possa partecipare a Mastermind Italia. Spero ci possa essere una mamma, un disoccupato e perché no anche un avvocato che possa apprezzare il lavoro manuale, diverso da quello che svolge quotidianamente. Il lavoro nobilita l’uomo, sempre.”

La produzione ha selezionato i suoi boss con criterio. Personalità diverse, location diverse per genere e aspetto, prove diverse in livelli e difficoltà.

Questo è Mastermind Italia, questo è il Talent che mostrerà come le abilità innate, la predisposizione al dialogo e la voglia di fare possono ripagare più di quattro righe stampate su un foglio.

Per non perderti le ultime novità segui MasterMind Italia su  www.masterminditalia.com, iscriviti al Canale YouTube Ufficiale o segui sui social tramite l’hashtag #MMItalia

 

– FINE COMUNICATO –

 

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com

 

 

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

Comunicato N.3 / Giugno 2015

Parla Bruno, uno dei Boss di MasterMind Italia

Anticipazioni ed indiscrezioni da Mastermind Italia, il talent show dedicato alla ricerca ed all’inserimento nel mondo del lavoro…

Manduria, 11 giugno 2015 – Sono davvero entusiaste le aziende che hanno deciso di aderire al progetto MMItalia. ” Trovo che questo talent, sia un modo davvero unico di ricercare personale per un’ attività” dice Bruno, il boss di una delle sette location che ospiteranno le puntate di Mastermind Italia, il talent show incentrato sulla ricerca del lavoro e la “messa in prova” degli aspiranti lavoratori. 

“La cosa più interessante, a mio avviso, è che non devo più soffermarmi solo a leggere qualche riga su un foglio bianco, ma posso vedere i ragazzi all’opera, potendo osservare anche le loro doti di inventiva e di improvvisazione. Spesso, quando qualcuno si presenta nella mia attività, argomenta su competenze, formazione e esperienze passate. Tutto perfetto. Il problema è che non basta. Non può bastare un curriculum scritto, c’è bisogno di empatia con il cliente, di modi di fare, di cordialità o magari c’è bisogno di qualcosa che alla mia azienda ancora manca.”

E’ un uomo esigente Bruno: imprenditore dal carattere forte e deciso. 

Tutto nasce dalla macelleria di famiglia: la voglia di soddisfare il cliente, di dare sempre un prodotto eccellente.  Poi la svolta.: ” Mo&Mo”, la sua braceria.  Dopo anni di sapiente crescita professionale sia nell’ambito alimentare che appunto comunicativo, specializzandosi in campi come la comunicazione non verbale ed empatica, il nostro Boss decide di lanciarsi in una nuova avventura: diventare per un giorno Boss di Mastermind Italia.

Per la produzione la scelta dei Boss è stata una selezione molto difficile: ha richiesto infatti tempo, analisi e dedizione. Nessuno è stato scelto a caso, nessuno di loro è stato inserito nel percorso “tanto per”; ognuno ha personalità, capacità di analisi e carattere. “Carattere” infatti è la parola chiave del Talent. Il carattere di ognuno dei boss cosi differente, così determinato, così deciso. Bruno  è uno di loro. E’ uno di quelli duri, composti, empatici. Non lascia mai trapelare un’emozione, garantendo rigore e imparzialità. “Sarò imparziale. Non mi lascerò incantare da falsi talenti. Sarò attento e scrupoloso; del resto è questo uno degli obiettivi del Talent.”

MasterMind Italia è un Talent appunto e darà un’opportunità a tutti: quella di poter essere notati. Uno solo sarà “semplicemente il migliore”.

“Da questi ragazzi mi aspetto molto” continua Bruno, sorridendo sarcasticamente “mettersi in gioco, non è facile. Rischiare tutto, mettersi in discussione non è da tutti. Immagino siano ragazzi di talento e credo preparati in alcuni campi. Dovessi, invece, immaginare il vincitore della prima edizione di MasterMind Italia, penso ad un concorrente con grandi capacità comunicative, di vendita ma soprattutto una persona ambiziosa.”

Questo è ciò che pensa Bruno. Questo è ciò che pensa uno dei Boss di MasterMind Italia. Non un semplice reality, ma un vero e proprio Talent che scopre le capacità innate dei concorrenti scelti.

Per non perderti le ultime novità segui MasterMind Italia su  www.masterminditalia.com ed iscriviti al Canale YouTube Ufficiale.

Ecco uno dei Boss della prima edizione di MasterMInd Italia
MasterMind Italia – www.masterminditalia.com

 

– FINE COMUNICATO –

 

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

 

 

Comunicato N.2 / Giugno 2015

 

Arriva MasterMind Italia, il Talent Show Incentrato sulla Ricerca del Posto di Lavoro

Come mostrare il proprio valore ad un potenziale datore di lavoro? Come andare oltre i curriculum e dimostrare che le proprie qualità sono adatte per il lavoro richiesto? È da queste problematiche, molto frequenti purtroppo in un periodo di forte disoccupazione, che nasce l’originale il Web Talent “MasterMind Italia, Semplicemente il Migliore”, una serie web grazie a cui sarà possibile assistere alle sfide dei concorrenti che gareggeranno per mostrare le proprie qualità e conquistare il tanto agognato lavoro.

Taranto, 4 giugno 2015 – “Tanti curriculum inviati, nessuna risposta”. È da una frase come questa che prende il via l’intuizione per “MasterMind Italia, Semplicemente il Migliore”, un Web Talent Show incentrato sulla ricerca di lavoro, business, sul marketing, la vendita e su tutto ciò che ruota intorno al commercio e che vuole essere un modo nuovo ed originale, per i giovani in cerca di lavoro, di far mostrare ai possibili futuri datori di lavoro le loro qualità e caratteristiche di candidati al posto di lavoro.

Otto persone, 4 uomini e 4 donne, divisi in 2 squadre e pronti ad affrontarsi direttamente nelle attività commerciali della aziende partner del programma, per dimostrare “sul campo” le proprie qualità e le proprie attitudini rispetto al posto di lavoro da occupare.

Al termine di ogni prova, uno di loro dovrà abbandonare il TalentShow e solo uno tra i concorrenti arriverà alla fine, aggiudicandosi il titolo di primo MasterMind Italia.

Il vincitore si aggiudicherà un viaggio di 7 giorni a Barcellona e la somma dei budget rimanenti delle due squadre in gara.

I candidati, durante il talent, avranno la possibilità di far “vedere” il proprio CV, mostrando sul campo le loro qualità e capacità umane e  lavorative: persone con caratteri diversi,  storie di vita diverse con in comune la smisurata voglia di fare, dimostrare e di mettersi in gioco in tutto e per tutto.

Nelle 7 puntate, che andranno in onda sul canale ufficiale di YouTube, e che saranno visibili in tutto il mondo, non mancheranno i sentimenti e le emozioni, con momenti di gioia, pianti di commozione, sorprese e inevitabili colpi di scena.

I concorrenti, selezionati tra decine e decine di persone che hanno inviato la propria candidatura a partecipare ai casting, sono pronti e carichi, anche se i produttori tengono rigorosamente “top secret”  i nomi e le personalità dei partecipanti.

Settimana dopo settimana, aspettando l’autunno 2015 quando andranno in onda le puntate, conosceremo i profili degli otto concorrenti, le loro personalità e le loro esperienze di vita, con succulenti particolari e curiosità nell’attesa di vederli al “lavoro”.

Sarà possibile ricevere ulteriori informazioni su MasterMind Italia sul sito web dedicato, raggiungibile all’indirizzo www.masterminditalia.com

 

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com

 

MasterMind Italia – www.masterminditalia.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatti:

Mariagrazia Gabriele
Responsabile Ufficio Stampa
info@masterminditalia.com

MasterMind Italia
www.masterminditalia.com

Quattrocolori
Via Francesco Crispi, 70
74024 Manduria (Ta)
info@quattrocolori.net
Tel. 099.9711320

 

Comunicato N.1 / Giugno 2015

Exit mobile version