Moda: gli appuntamenti di Valeria Orlando nel mese della moda

Valeria Orlando

Milano, 11 settembre 2019 – Valeria Orlando, make-up artist internazionale e fondatrice della linea VOR Make Up, ha annunciato la fitta agenda di appuntamenti che la vedranno protagonista nei diversi appuntamenti della moda di settembre.

Reduce dal successo del suo viaggio in Armenia, dove è stata la grande ospite d’onore in occasione di una lunga serie di eventi organizzati appositamente per lei e dopo l’inaugurazione della Mostra “Clownville”, di Eolo Perfido presso il Leica Store di Roma, dove Valeria Orlando ha curato il make-up di alcuni scatti diventati famosi in tutto il mondo, sono molteplici le nuove iniziative che la coinvolgono.

Dal 13 al 16 settembre VOR Make-up sarà Official Sponsor della finale nazionale di “The Look of The Year Italia 2019” dove metterà in campo ben 25 make-up artist, suddivisi tra VOR Ambassador e VOR Students, partecipanti al workshop che Valeria Orlando ha organizzato nella giornata del 13 settembre, oltre alle attività fotografiche del 14 e all’evento del 15 nella magnifica location del Teatro Greco di Taormina.

L’evento “The Look of The Year Italia 2019” in scena dal 1983 ha lanciato nel mondo della moda nomi del calibro di Cindy Crawford, Gisele Bundchen e Linda Evangelista.

Alla manifestazione Valeria Orlando, oltre a coordinare il suo staff nel backstage della kermesse, farà parte anche della commissione tecnica che sceglierà le ragazze vincitrici di vari titoli e della finalista che accederà alla fase internazionale ad ottobre.

Per la settimana della moda di Milano Valeria Orlando e VOR Make-up sono partner ufficiali del “Milan Fashion Club 2019” l’evento della Milano Fashion Week dedicato ai giovani talenti e alle nuove proposte della moda internazionale che si terrà dal 16 al 23 settembre. Il principale Fashion Show è previsto per mercoledì 18 settembre alle ore 20 al FiftyFive di via Piero della Francesca.

Per la quarta stagione consecutiva il brand VOR Make-up e Valeria Orlando sono anche Official Sponsor del “Mad Mood”.

Nei prossimi 18 e 19 settembre, durante i fashion show in scena presso Palazzo dei Giureconsulti, saranno 10 i make-up artist, suddivisi tra VOR Ambassador titolari delle Vor Academy presenti in Italia e VOR Students, a lavorare nel backstage del fashion contest di bellezza.

Fulcro della manifestazione saranno anche i festeggiamenti per i 50 anni di Assomoda (Associazione agenti e distributori della moda e dello sport), con culmine delle celebrazioni previsto con il party di chiusura del 19 settembre presso l’hotel Baglioni, alla presenza del presidente onorario della Camera della Moda Italiana Mario Boselli. Un evento in cui si premierà i migliori designer, make up artist, acconciatori e modelle presenti alla kermesse milanese.

Altro appuntamento importante è quello di “Emerging Talents Milan”, l’innovativa piattaforma di moda internazionale di Milano dedicata ai fashion designer di talento. Questa nuova edizione andrà in scena il 21 e 22 settembre prossimi presso Palazzo Visconti, una delle location più esclusive di Milano.

Infine, sempre il 22 settembre la VOR by Valeria Orlando sarà partner nel negozio Nashi di Porta Genova per un esclusivo evento organizzato per stampa e influencer.

Durante tutta questa lunga serie di iniziative, Valeria Orlando e VOR Make-up saranno sostenuti anche dalle importanti partnership con Cyndi Cosmetics Italia, B SELFIE, Re-Belle Box, Cantoni Make Up Stations, Corvasce Design.

Valeria Orlando e il suo brand VOR Make-up anche in questo mese diventano così grandi protagonisti della moda, nella sua visione di perfetta sintesi di milioni di sguardi, volti, colori, tecnica e arte, racchiusi in una proiezione dove, il make-up, diventa un mezzo per raccontare storie e nuove avanguardie.

Per approfondire consigliamo i siti internet www.valeriaorlando.com e www.vormakeup.com.

 

 

 

Rivoluzione Antiage: nasce MyAnisha, la nuova linea anti invecchiamento alla bava di lumaca

Nasce MyAnisha™, la nuova linea di cosmesi Made in Italy all’avanguardia contro l’invecchiamento della pelle…

Viterbo, 4 luglio 2018 – Dopo lo storico successo della produzione di prodotti alimentari e naturali tipici del territorio della Tuscia, come olio, nocciole e tanto altro, si apre oggi una nuova finestra sul mondo della produzione locale che ha a fare con la cosmetica, grazie alla nascita del nuovo brand MyAnisha™ Cosmetics, e la sua nuova linea di prodotti per il viso e per il corpo alla bava di lumaca.

MyAnisha™ nasce a Civita Castellana, una cittadina del comprensorio viterbese, dall’idea di due imprenditori locali che dopo anni di approfondimenti e collaborazioni con esperti del settore decidono di lanciare una prima linea di prodotti cosmetici alla bava di chiocciola.

L’utilizzo della bava delle piccole chiocciole, ovviamente estratta senza maltrattamenti, con la certificazione Cruelty Free su tutti i prodotti, ai fini di trattamenti preventivi per problemi della pelle, si perde nei tempi, in quanto già anticamente si erano scoperte le peculiarità delle sostanze e dei principi contenuti dalla soluzione che aveva già dei risultati sorprendenti senza trattamenti particolari, come ad esempio la capacità cicatrizzante, altamente nutriente e idratante per l’epidermide.

La bava di lumaca è una soluzione naturale ricca di mucopolisaccaridi, sostanze zuccherine che entrando in contatto con l’acqua si gonfiano garantendo cosi una profonda idratazione della pelle, sostenendola anche nella fase d’invecchiamento o in caso di danneggiamenti cutanei.

Caratteristiche che oltre a garantire il benessere della pellerappresentano un ottimo principio anti-age, anche perchè la linea oltre ad avere questo naturale principio attivo, è stata arricchita con acido Ialuronico, coenzima Q-10 ed aloe vera.

Oltre alle suddette sostanze, la bava di lumaca è ricca anche di altri elementi fondamentali per andare a soddisfare le esigenze metaboliche dell’epidermide, come l’allantoina, acido glicolico, peptidi, collagene, elastina, proteine e vitamine A-C-E e diversi minerali come il calcio, zinco, magnesio e ferro.

Queste nel dettaglio le proprietà della bava di lumaca, le funzioni che rivestono le principali sostanze e come interagiscono a contatto con la pelle:

  • L’elastina , il collagene, insieme alle proteine contenute nella bava donano alla pelle maggiore compattezza ed elasticità, ed ecco l’effetto di un viso e di un corpo rinvigorito, luminoso e più giovane;
  • L’allantoina è uno dei componenti principali per quanto concerne la capacità di lenire in caso di abrasioni o infiammazioni, infatti è rinomata per la sua azione rigenerante dell’epidermide in quanto combattendo i radicali liberi, va a rinnovare i tessuti, aumentando la capacità di guarigione, rallentando anche il processo d’invecchiamento;
  • troviamo poi l’acido glicolico che permette una migliore ossigenazione della pelle grazie alla sua azione effetto peeling di rimuovere le cellule morte nella parte più superficiale della pelle.

Abbiamo nominato solo alcune delle sostanze contenute nella soluzione della lumaca ed è già facile capire di che rivoluzione si tratti nel mondo della cosmesi, sia a livello preventivo per molte problematiche cutanee, che a livello degli strati più superficiali e più profondi della pelle.

Tutti i prodotti della linea alla bava di lumaca MyAnisha inoltre, sono dermatologicamente testati garantendo cosi un elevato standard di qualità dei suoi prodotti.

MyAnisha™, esordisce con una linea di 8 prodotti il cui principio base è la bava di lumaca, ma per rendere più efficace e forte ogni effetto ha aggiunto altre sostante naturali come aloe vera (Una pianta dai grandi benefici per il mondo della cosmetic), il  coenzima Q10 (potente antiossidante che si trova naturalmente in quasi tutte le cellule del corpo) e l’acido ialuronico  (uno dei componenti principali dei tessuti connettivi del corpo umano).

Da sottolineare la linea MyAnisha Lux, dove troviamo il Siero Viso ad alta concentrazione di bava di lumaca fino al 90%, un prodotto unico nel suo genere che vanta il 99% di ingredienti naturali.

È possibile trovare la linea MyAnisha™ nelle migliori erboristerie e profumerie di tutta Italia.

Per ulteriori informazioni visitare il sito del produttore www.myanisha.it.

 

 

 

 

 

La linea Myanisha cosmetics

Su Medor.it sbarca in Italia il vero olio di Argan, direttamente dal Marocco

Milano, 30 aprile 2018 – È da oggi reperibile anche in Italia il vero olio di Argan grazie al nuovo sito internet di Medor Puro Argan, raggiungibile all’indirizzo www.medor.it.

L’olio di Argan Medor è un olio puro al 100% olio vegetale da agricoltura biologica, certificato Ecocert Igp fin dall’origine, direttamente presso la Cooperativa Femminile Marocchina selezionata per l’alta qualità del prodotto e del lavoro.

Un olio speciale che arriva dal sud-ovest del Marocco, nella pianura del Souss, ai confini del Sahara occidentale, e finalmente disponibile in Italia.

Tradizione e innovazione sono sempre stati gli obiettivi di Medor e il nuovo sito internet segue perfettamente questa tendenza, dando risalto all’essenza purissima dell’olio di Argan, un concentrato di purezza che viene direttamente dal centro del Marocco.

Medor.it da ampio spazio alla linea di prodotti a base di Bava di Lumaca, Acido ialuronico e Ghassoul, principi attivi principali che insieme all’olio di Argan rappresentano i prodotti Medor.

Il sito internet comprende l’integrazione del blog con aggiornamenti costanti sull’olio di Argan, la pianta, il frutto, le proprietà e i molteplici usi, in modo da dare un costante aggiornamento ai clienti. Focus principale oltre l’olio di Argan anche la linea cosmetica di alta qualità sviluppata per il trattamento completo di viso, corpo, capelli e mani.

Alcuni prodotti poi sono evidenziati in primo piano nella homepage, attraverso immagini di forte impatto e contenuti che rappresentano in modo chiaro e immediato l’identità di Medor.

Il nuovo sito presenta infine anche un nuovo sistema gestionale che permette una navigazione sicura e veloce, così come è curata particolarmente la fase di acquisto e la facilità di navigazione da mobile.

Accessibile da PC, tablet e smartphone, Medor.it vuole essere lo specchio dell’azienda dove tradizione, scienza e cosmesi, si evolvono in un contesto unico.

Medor, in occasione del lancio del nuovo sito offre a tutti i clienti la possibilità di acquistare l’olio di Argan purissimo nel flacone da 50ml scontato del 50%, insieme a tante altre offerte speciali presenti sul web per festeggiare il lancio e incrementare la popolarità del brand.

Il lancio è stato studiato in concomitanza della ‘Festa della Mamma’ che si festeggerà il 13 maggio.

Per saperne di più sull’olio di Argan Medor è possibile visitare il sito internet www.medor.it.

 

 

 

In Italia sempre più Barber: apre la seconda sede de “La Barbieria di Milano”

Milano, 22 maggio 2017 – Sarà inaugurata domenica 4 giugno 2017 dalle ore 16.00 la seconda sede de La Barbieria di Milano (in Via Wittgens,12 – ingresso da Via Molino delle Armi).

Quello che poteva sembrare impossibile, quello che poteva sembrare all’apparenza un lavoro ed un mestiere ormai in via di estinzione, a quanto pare sta ridando speranze a molti nuovi imprenditori che, visti i risultati ottenuti in quel di Buccinasco, stanno aprendo nuovi canali e negozi con l’obiettivo di fare business con  un mestiere di nuovo in voga.

La Barbieria di Milano è ormai il luogo di culto di ogni barbiere, e non solo, d’Italia, dove sogna di passare almeno una volta nella sua vita professionale.

Conosciuta tempo fa come Hiro Barber Shop, da un anno ha svoltato e cambiato nome in La Barbieria di Milano perché la filosofia è costantemente quella di differenziarsi, dopo lo tsunami che ha visto aprire in Italia centinaia di negozi a “marchio” Barber Shop, (del quale Hiro si dichiarara orgoglioso), mantenendo salde quelle che sono state le basi per costruire il modello di Barbieria che oggi tutti conoscono e seguono.

Il luogo è lo stesso, la città la medesima e l’indirizzo invariato, cambia solo l’insegna fuori per portare avanti quello che è il pensiero che da sempre caratterizza Hiro e la sua squadra di collaboratori, e dunque addio Barber Shop e benvenuta La Barbieria di Milano.

Fondamentalmente il significato letterario è lo stesso, ciò che cambia è il fatto di aver ricreato interesse nell’italianità di questo mestiere che, per troppi anni, è stato spinto e valorizzato piu? all’estero che in casa madre.

Ed è proprio il continuo movimento e aggiornamento costante, ricco di novità e ricerca e l’incredibile richiesta da parte del mercato maschile che, dopo 15 anni di attività a Buccinasco, alle porte di Milano, Hiro ha deciso di raddoppiare e, come si fa con i quadri d’autore, incorniciare quella che è una vera e propria opera d’arte, portando il suo concetto, il suo “format”, la sua visione per questo mestiere e la sua immagine anche a Milano, nel centro della capitale della moda, in piena zona Ticinese alle spalle della Basilica di San Lorenzo.

Può somigliare un po’ ad una favola, e non ci allontaniamo troppo da questo concetto perché questo, indiscutibilmente, era un sogno, il sogno di Hiro e del suo staff.

Il sogno che, vista la popolarità conquistata negli ultimi anni nel settore, è diventato il sogno di tantissimi suoi colleghi giovani e meno giovani.

Lo staff che, al suo fianco da anni, insomma lo “zoccolo duro”, formato da Gabriele Caccianiga, Simone Ranzini, Gaia Cutrì, Federico Napoletano e Alessandro Impegno, vedrà aggiungersi altri validi e giovani barbieri provenienti da ogni parte d’Italia per raddoppiare i membri e coprire i ruoli per entrambe le sedi.

Proprio per questo Hiro nell’ultimo anno, affidandosi a collaborazioni eccellenti che girano intorno allo sviluppo di un’apertura, dall’arredo ai prodotti fino alla formazione, sta girando tra Italia e il resto del mondo ad avviare quelle che sono le barbierie di giovani barbieri che vogliono costruire il proprio futuro, imprenditori che vogliono investire in questo settore, ma anche di realtà gia attive da anni che hanno voglia di svoltare ed alzare il livello del proprio negozio.

Quindi Hiro, dopo aver per anni tentato e in buona parte essere riuscito a ricreare interesse per un mestiere che poteva sembrare “dimenticato”, ma che in realtà dimenticato non era, ma bensì aveva solo bisogno di una decisa ristrutturata e rimessa a punto, parte con un “nuovo” progetto che vedrà La Barbieria di Milano al centro di quella che, a detta di tutti, è la città dalla quale il mondo prende spunto per sviluppare idee innovative nel campo della moda.

Si, moda, quella parola che non molto piace ad Hiro quando viene accostata al mestiere del Barbiere, ma che in tutto il mondo è sinonimo di Milano.

Ma è davvero così facile aprire una barbieria? A quanto pare no.

Senza una seria preparazione e formazione alle spalle che ti possa garantire di poter accogliere e accontentare tutte quelle che sono ormai le richieste del mercato maschile, si rischia seriamente di tornare indietro anziché andare avanti.

Per questo è il momento di credere fortemente in questo settore in crescita esponenziale continua, ma in modo epico e corretto dove la qualità superi abbondantemente la quantità per non rischiare di tornare in poco tempo nel dimenticatoio che ha visto protagonisti i tantissimi barbieri ancora esistenti in Italia negli ultimi 30 anni.

Per questo motivo in questo particolare periodo storico, il mestiere del barbiere è assolutamente una enorme opportunità per i giovani che possono intraprendere questa strada attraverso le giuste vie di percorrenza, per vedere roseo quel futuro che, ad oggi in Italia, tanti descrivono come “crisi”.

Nella foto:

Nel centro il titolare : Vitanza Hiroshi (35 anni)
Da sinistra : Gabriele Caccianiga (26 anni) – Responsabile sede di Buccinasco

Simone Ranzini (25 anni) – Responsabile Tecnico
Gaia Cutrì (26 anni) – Receptionist
Alessandro Impegno (19 anni)
Federico Napoletano (24 anni) – Responsabile sede di Milano

 

LA PRIMA SEDE, A BUCCINASCO, IN VIA EMILIA,3

FOTO ESTERNA DELLA SECONDA SEDE PROSSIMA ALL’APERTURA A MILANO IN VIA WITTGENS,12

Nasce la nuova cosmetica d’avanguardia grazie a “La Belle Clinic”

Milano, 30 settembre 2016 – È “La Belle Clinic” la nuova realtà italiana della cosmetica grazie ad una nuova concezione di prodotti capace di creare cosmetici d’ispirazione medico-estetica.

Dare energia e levigatezza alla pelle, illuminare e rendere più belli il contorno occhi, idratare e migliorare la pelle del viso e del corpo, ringiovanire e rendere più setosa la pelle gli obiettivi perseguiti dal nuovo marchio italiano della cosmetica.

Una filosofia fortemente identificativa per questo nuovo brand della bellezza, che rende la pelle e la sua salute le protagoniste della sua ricerca capace di dare risposte chiare e mirate, pronte a risolvere ogni tipo di inestetismo cutaneo rispettando appieno il delicato equilibrio fisiologico della pelle.

La Belle Clinic vanta un pool di professionisti dinamici e preparati, sempre attenti all’evoluzione della cosmesi in tutti i suoi molteplici aspetti: queste le premesse racchiuse negli ideali di bellezza del marchio La Belle Clinic, un brand cosmetico che è una certezza in fatto d’eccellenza per qualità raffinatezza e costante ricerca scientifica.

Non solo cosmetici ma anche un ottimo supporto nel mantenimento di interventi post chirurgia e medicina estetica come lifting, filler e botox.

L’azienda punta a formule cosmetiche a base di ingredienti ultra selezionati, tecnologici, naturali e fortemente rispettosi dell’ambiente.

Ogni prodotto viene elaborato secondo un’ottica di stampo “dermatologico” grazie all’utilizzo di materie prime di qualità eccelsa, alto dosaggio di principi naturali ad elevata attività e microbiologicamente testati, senza utilizzare in alcun modo petrolati, parabeni, coloranti e profumi con allergeni e senza test sugli animali.

La Belle Clinic si presenta sul mercato con una linea che è il risultato di un lavoro scrupoloso e altamente selettivo.

Per chi volesse saperne di più su La Belle Clinic può visitare il sito internet www.labelleclinic.it.

 

 

###

 

La Belle Clinic, il nuovo brand italiano della cosmetica
Exit mobile version