Scuola, è ora di cambiare

Roma, 4 aprile 2017 – È da oggi disponibile su Amazon.it “La solita scuola. È ora di cambiare” un libro, di Antonio Balzani, che dà l’opportunità di accedere ad un punto di vista differente per docenti, genitori e ragazzi, che vale molto in tempi di critica alle riforme scolastiche.

Come cambiare davvero in meglio la scuola e come farlo dall’interno?

Il libro risulta così un’analisi impietosa oggettiva e lucida di quello che la società chiede alla scuola e dalla scuola pretende ed esige.

La scuola è pubblica, anche quella privata o privatizzata perché pubblici sono i suoi effetti sull’istruzione e sulla cultura e le conseguenti ricadute sulla società.

“Il libro – dice l’autore – è un atto dovuto, alla memoria di colleghi ed amici scomparsi ed in omaggio a quelli, per fortuna molti,  tutt’ora viventi anche se ormai esterni al mondo scolastico cui hanno prestato intere vite professionali”.

È un omaggio alle infinite discussioni, ai confronti, alle pratiche attuate con risultati non sempre quelli attesi.

Un omaggio comunque a chi ci ha provato e ci prova in continuazione perché insegnare non è un mestiere o meglio non è solo un mestiere ma partecipazione e coinvolgimento totale.

Dal libro deriva quindi il ringraziamento ed il ricordo dei ragazzi, gli eterni ragazzi quindici-diciottenni che credendo di essere semplicemente costretti a frequentare per imparare con fatica e sacrificio, vivono a scuola una parte importante della loro esistenza.

La gratificazione di un loro ricordo e di un loro riconoscimento dopo anni e l’apprendere che molti hanno superato i maestri o comunque trovato la loro via con soddisfazione, è la ricompensa migliore.

La scuola è il mondo degli adolescenti. Cosa vogliono, cosa gli serve? Come vedono la scuola?

Mi hanno insegnato tanto, io invece non potendo insegnargli nulla ho solo potuto permettere a tutti loro di imparare  qualcosa” ” ribadisce l’autore.

La lettura drl libro permette di entrare in contatto con una critica costruttiva ed oggettiva sia alla scuola, così com’è e come si potrebbe pensarla, che alla società, della quale rappresenta una parte essenziale.

Questo l’indice dei contenuti relativo all’edizione in Formato Kindle del libro:

  • TEMPI CHE FURONO
  • TEMPO FA
  • LA SCUOLA E’ UN MONDO
  • UTENTI
  • CONSEGUENZE SOCIALI
  • LA MASSIFICAZIONE
  • POMPOSITA’
  • QUANDO È TROPPO, È TROPPO!
  • L’ETA’ FUNZIONALE
  • LA VALUTAZIONE
  • CAPIRE I RAGAZZI
  • LA PERCEZIONE DEGLI INSEGNANTI
  • LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI
  • I PROGRAMMI
  • BAMBINI PER SEMPRE
  • EFFICIENZA ED EFFICACIA
  • IL MESTIERE
  • LA PERCEZIONE DELLA SCUOLA
  • LA FONTE DEL POTERE
  • INSEGNANTE/STUDENTE
  • IDIOSINCRASIA:
  • FARSI VALUTARE DAGLI STUDENTI
  • LE GITE DI ISTRUZIONE
  • I VALORI
  • VOGLIA DI STUDIARE
  • LE VERIFICHE
  • GLI STAGES:
  • LA POSIZIONE DEI SINDACATI.
  • LA RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA
  • LA DIFESA DEL PERSONALE

Il libro è disponibile su Amazon al link https://www.amazon.it/solita-scuola-%C3%88-ora-cambiare/dp/8822898095/ref=sr_1_1.

Per notizie sull’autore invece visitare il sito internet www.antonio-balzani.it.

 

###

 

student photo

A riguardo Antonio Balzani 5 articoli
Nato a Bardi (Parma - Italia) nel 1952; igienista, chimico industriale e geologo è stato Insegnante, di laboratorio chimico e scienze integrate. Imprenditore e Libero professionista, per 27 anni è stato titolare di Interstudio Tecnica e Ambiente, una srl del settore, occupandosi di ambiente e in particolare di inquinamento industriale ed ambientale, politica e cultura e analisi dell'informazione: ecologia sociale. Membro di associazioni nazionali ed europee come UNI - CEI e AIAS, ACGIH, AIA- EAA ed altre, è uno specialista in attività di prevenzione e protezione ambientale e lavorativa. Si occupa e purtroppo si è occupato, di protezione civile e volontariato.