Coaching: concluso a Roma il Forum Nazionale AICP

0

Roma, 5 dicembre 2019 – Si è concluso qualche giorno fa a Roma presso il Centro Congressi di Eataly, il nono Forum Nazionale di AICP, Associazione Italiana Coach Professionisti, dal titolo “I valori del coaching per un coaching di valore. Sostenibilita’ e altre sfide emergenti”.

All’evento hanno partecipato circa 300 persone tra cui coach professionisti, esponenti del mondo universitario e di quello aziendale, utenti dei servizi di coaching e semplici curiosi attratti da un settore in costante crescita.

La grande partecipazione di pubblico ha testimoniato non solo il crescente interesse della società per il mondo del coaching ma anche la solida rappresentatività di AICP, associazione che si riconferma una realtà di riferimento nel mercato del coaching in Italia.

Come annunciato dal titolo scelto per il meeting, tematiche relative al coaching e ai suoi valori sono state trattate alla luce di questioni sociali di grande attualità quali la sostenibilità, la comunicazione, il mondo della scuola, della ricerca e tante altre.

Il Forum ha visto la partecipazione di illustri relatori provenienti dall’ambito universitario, dal Terzo settore, dal mondo dello sport e delle aziende quali Franco Bertoli, olimpionico pallavolista, allenatore e dirigente sportivo nonché coach, Fausto Colombo, Direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Laura Borgogni, professore ordinario del Dipartimento di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, Sapienza Università di Roma, Iliana Totaro, Responsabile Sviluppo Holding ENEL, Alberto Liuzzi, Fondatore di Jay Nepal Action Volunteers.

Protagonisti degli interventi anche coach professionisti quali Marco Javarone e Patrizia Breschi, che hanno esposto progetti di coaching in ambito scolastico e Mariangela Grimaudo, Responsabile Ricerca AICP, che con la Professoressa Borgogni, sta conducendo un’importante progetto di ricerca sull’impatto del coaching sullo sviluppo del potenziale umano”.

Significativo momento di confronto plurale e di dialogo tra le varie “anime” del coaching è stato quello della “tavola rotonda”, che ha dato voce agli esponenti di alcune delle principali Scuole di Coaching sul territorio Italiano, i quali hanno evidenziato i valori che li accomunano e le differenze che rendono unici i rispettivi metodi di insegnamento.

L’evento e’ stato anche occasione per celebrare il 10° anniversario della costituzione di AICP.

Attraverso immagini e racconti si sono ripercorsi momenti chiave della storia dell’associazione, attraverso le voci dei soci fondatori, dei past president e di alcuni responsabili delle organizzazioni territoriali dell’associazione, i Coaching Club, e dei soci che ne fanno parte.

L’attuale Presidente, Massimo Negro ha dato, inoltre, una visione di orientamento per l’ulteriore crescita di AICP, nel futuro.

Il Forum nel suo complesso ha messo in luce come il coaching, nei suoi vari ambiti di applicazione che vanno dalla vita privata a quella professionale, per arrivare al contesto istituzionale e sociale, si confermi un potente strumento al servizio della società  nell’affrontare le sfide emergenti di oggi e di domani.

 

 

 

###

 

Contatti stampa::

Sonia Casalicchio

Comunicazione@associazionecoach.com

 

Share.

About Author

Comments are closed.