Prodea Group scende in pista con Dell, Emerson e Intel al MotoGP del Mugello.

In occasione della tappa italiana del campionato MotoGP al Mugello, Prodea Group ha organizzato l’ospitalità con il team Honda LCR per tre aziende leader nel mondo dell’elettronica e dell’ informatica: Dell, Emerson e Intel.

Nelle giornate di sabato 31 maggio e domenica 1 giugno, le tre società hanno avuto il piacere di invitare e i loro clienti e partner per una due giorni all’insegna del relax e dei motori.

 

Gli ospiti delle tre aziende, nonché i manager delle stesse, hanno preso parte all’esclusivo evento che, grazie alla formula hospitality della business unit Sport&Sponsorship di Prodea Group, offre la possibilità di vivere un’esperienza unica con i migliori team del MotoGP.

 

I partecipanti hanno potuto provare i brividi dei box e delle prove su pista, conoscere il pilota Stefan Bradl e il team manager Lucio Cecchinello, che, dopo una fortunata carriera sulle due ruote, nel 1996 creò il Team LCR (Lucio Cecchinello Racing).

Nei due giorni del MotoGP Mugello, gli ospiti hanno vissuto nei truck hospitality del team e visto la gara dalla tribuna riservata, assaporando ancora meglio l’energia e l’adrenalina della pista.

Questa formula di incentive sta sempre di più coinvolgendo aziende di ogni settore che vogliono vivere con i propri clienti o partner un’esperienza unica fuori dall’ufficio, senza però dimenticare gli affari.

Infatti, anche in questa occasione del Mugello, ci sono stati appuntamenti più “ufficiali” con momenti di confronto e condivisione tra i vari professionisti in un’area riservata all’interno del truck hospitality LCR.

 

Prodea Group e Honda LCR si confermano anche in quest’occasione un team in pole position, che tornerà presto protagonista in Superbike a Misano.

Exit mobile version