Cultura: su Facebook le poesie del poeta Vincenzo Maggio

Roma, 20 maggio 2022 – Sono state pubblicate su Facebook tutte le poesie del poeta Vincenzo Maggio, con l’intento di condividerle e arricchire l’animo di più persone possibili.

Le poesie di Maggio sono poesie brevi, quasi degli Haiku come brevità, ma espresse in forma libera, senza limitazioni e regole.

Giochi di parole che diventano poesia esistenziale, dai molteplici significati, spesse volte espresse in rima.

Le poesie hanno infatti uno stile ermetico, dal significato concentrato, e contengono spesso parole di profondo tormento, con improvvisi spiragli e abbagli di gioia.

“Una buona parte delle poesie sono un riuscito concentrato di significato, e a volte contengono anche più significati. Una sfida anche per il lettore a leggere per cercare di carpirli”, spiega l’autore.

È possibile trovare le opere su Facebook all’indirizzo  https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1819267474867950&id=517712775023433.

Riguardo Vincenzo Maggio

Vincenzo Maggio è nato a Palermo nel 1982, e vive a Milano.

Si è occupato di scrittura poetica e filosofica dal 2012, e da poco più di 5 anni lo fa a livello professionale.

All’attivo ha 2 libri di poesie, “Oscure Patie” del 2018 e “Il ricordo dell’anima”, pubblicato nel 2020.