KONE introduce la soluzione tecnologica più piatta al mondo per tappeti mobili – le prime unità InnoTrack(TM) da installare nell’aeroporto Schiphol di Amsterdam

0

ESPOO, Finlandia, October 26 /PRNewswire/ — KONE ha sviluppato la soluzione tecnologica più piatta al mondo per tappeti mobile che semplifica notevolmente il posizionamento e l’installazione dei tappeti mobili. Grazie all’innovativo sistema di ritorno pallet e una nuova soluzione per il motore, ogni tappeto mobile KONE InnoTrack(TM) è così piatto, a differenza delle soluzioni convenzionali, che può essere installato direttamente sullo stesso piano del pavimento.

I primi sei innovativi tappeti mobili KONE InnoTrack(TM) saranno installati nell’aeroporto Schiphol di Amsterdam, uno degli aeroporti più moderni dotato di sistemi avanzati per gestire in modo efficiente i flussi di persone. I nuovi tappeti mobile saranno installati nel terminal B, che è stato ingrandito, a aprile 2007.

“KONE InnoTrack rappresenta un’innovazione all’avanguardia nel settore degli ascensori. La piattaforma tecnologica modulare e piatta e la possibilità di poterla reinstallare consentono di utilizzare InnoTracks anche in edifici nei quali non sono mai stati installati dei tappeti mobili. È possibile installare InnoTrack senza dover modificare la struttura del pavimento, che permette di installare in modo facile InnoTracks sia in edifici nuovi che in costruzioni già esistenti. Questa caratteristica fa di InnoTrack la soluzione ideale per una vasta gamma di applicazioni e edifici diversi in cui sia necessario avere flussi di traffico efficienti,” ha affermato Heikki Leppänen, EVP, New elevators and escalators.

I tappeti mobili che utilizzano la tecnologia KONE InnoTrack(TM) hanno un peso nettamente inferiore rispetto a quello delle soluzioni convenzionali per i tappeti mobili. Grazie alla loro progettazione modulare, possono essere consegnati sul sito di installazione anche in parti. Inoltre, il metodo di installazione consente di modificare facilmente le dimensioni e il posizionamento di ogni tappeto mobile, offrendo così una maggiore flessibilità e durata. La nuova tecnologia consentirà di utilizzare in modo più efficiente e flessibile lo spazio, e permetterà di avere maggiore libertà nella progettazione degli edifici. Grazie alla struttura piatta e leggera, i tappeti mobili KONE InnoTrack(TM) possono anche essere installati ai piani superiori di edifici esistenti senza dover modificare la struttura del pavimento.

La caratteristica distintiva della nuova soluzione tecnologica KONE InnoTrack(TM) è rappresentata dai pallet che arrivano all’estremità del tappeto mobile e vengono quindi abbassati in modo che i binari si trovino proprio al di sotto del piano di calpestio, e il motore si trova all’interno del parapetto del tappeto mobile. Al contrario, il motore, il sistema di trazione e i binari di ritorno dei pallet dei tappeti mobili convenzionali si trovano in un pozzetto avente una profondità di circa un metro al di sotto del livello del pavimento.

Grazie a queste proprietà nuove, il tappeto mobile KONE InnoTrack(TM) riduce i limiti imposti all’organizzazione architettonica e i costi di installazione. I risparmi che possono essere conseguiti sia nella fase di pianificazione che in quella di installazione possono anche essere superiori al costo di acquisto del tappeto mobile. Il programma ottimizzato per la manutenzione delle apparecchiature reduce i tempi di fermo macchina e assicura il funzionamento affidabile per l’intera durata dell’apparecchiatura.

KONE InnoTrack(TM) rispetta l’ambiente perchè il sistema di trazione e la catena pallet sono privi di olio e poiché utilizza meno materiali rispetto alle soluzioni tradizionali. La nuova soluzione tecnologica utilizza l’apparecchiatura KONE PowerDisc(TM), che ha dimostrato di essere affidabile e una soluzione efficiente dal punto di vista energetico nelle applicazioni per ascensori KONE.

I tappeti mobili sono utilizzati essenzialmente per trasporti intensivi in aeroporti, stazioni ferroviarie, edifici commerciali e altri punti di attraversamento che uniscono forme diverse di trasporto pubblico.

Il nuovo ordine rafforza la collaborazione a lungo termine e di successo tra KONE e Schiphol, l’aeroporto di Amsterdam, che risale agli inizi degli anni sessanta.

Webcast e teleconferenza

È possibile seguire un webcast live e una teleconferenza dell’evento per la stampa, in lingua inglese, dal sito internet della società: www.kone.com/innotrack alle 12:00 p.m. CET.

Per maggiori informazioni sulla soluzione tecnologica KONE InnoTrack(TM) si prega di visitare il sito internet www.kone.com/innotrack.

L’aeroporto Schiphol di Amsterdam ha servito 44,2 milioni di passeggeri e ha movimentato oltre 1,4 tonnellate di merci nel 2005, posizionandosi come quarto maggiore scalo europeo per i passeggeri e terzo per le merci. Circa 90 compagnie aeree operano servizi aerei dall’aeroporto Schiphol di Amsterdam diretti verso 250 destinazioni in tutto il mondo. L’aeroporto è uno dei quattro maggiori scali europei. L’aeroporto Schiphol di Amsterdam è uno dei principali motori dell’economia regionale olandese, e ha creato occupazione legata alle attività aeroportuali per 58.000 lavoratori alla fine di ottobre 2005.

KONE è una delle maggiori aziende di ascensori e scale mobile al mondo. Fornisce soluzioni innovative e complete per l’installazione, la manutenzione e l’ammodernamento di ascensori e scale mobili. KONE fornisce inoltre servizi per l’assistenza di porte automatiche di edifici. Nel 2005, il fatturato netto di KONE è stato pari a 3,2 miliardi di euro e contava circa 27.000 dipendenti. Le azione di classe B sono quotate nella Borsa valori di Helsinki.

www.kone.com

Share.

About Author

Comments are closed.