La Habana a 360 gradi premiata al Tourism Expo Japan 2019: l’installazione opera dell’italiano Giuseppe Galliano

0

Roma, 4 novembre 2019 – Lo stand dell‘Ambasciata di Cuba in Giappone ha vinto il “Booth Gran Prix“, un premio organizzato dalla JATA, l’Associazione del Turismo del Giappone. Il riconoscimento è stato assegnato durante il Tourism Expo Japan 2019 ad Osaka (JATA Osaka 2019), ed è consegnato dal Presidente Hiromi Tagawa, a Maylem Rivero, consigliere economico commerciale dell’Ambasciata di Cuba in Giappone.

Il concorso premia il concept migliore, sulla base del voto di una giuria composta da rappresentanti dell’organizzazione, del pubblico e degli espositori.

Le motivazioni dell’assegnazione l’aver coinvolto i visitatori grazie a un video in realtà virtuale VR, per aver messo a disposizione il frontale di un almendron (la classica vettura cubana degli anni 50) in cui il pubblico poteva fare dei selfie e condividere sui social la visita, per le degustazioni di Caffè e Rhum e per l’immancabile “Alegria” che non è mai mancata

Nello stand del Ministero del Turismo Cubano (B001 posto nell’area dedicata ai Caraibi e all’America Latina) sono state allestite tre postazioni per la fruizione di video immersivi VR, realizzati in occasione delle celebrazioni dei 500 anni dell’ Habana (1519 – 2019).

L’evento in Giappone è una delle più grandi manifestazioni dedicate al turismo mondiale, ed è considerato un punto di riferimento per attrarre visitatori provenienti dall’estremo oriente verso le destinazioni di tutto il mondo.

L’Ambasciata di Cuba in Giappone ha scelto di dotare il proprio stand di apparati dedicati alla visione a 360 gradi VR anche per via della particolare propensione all’impiego di tecnologia immersiva da parte del pubblico giapponese.
Il materiale verrà  poi reso disponibile per gli eventi in occasione del prossimo cinquecentenario dell’ Habana.

La produzione dei video a 360 gradi Vr è stata curata dall’italianl Giuseppe Galliano Studio, (www.giuseppegalliano.it) che ha registrato per questo evento una nuova serie di video immersivi nella capitale Cubana. Una produzione che è stata seguita personalmente anche da Mauricio Nunez, uno dei più noti registi della Televisione Cubana

L’allestimento dell’apparato tecnologico è stato curato inoltre da Latinoamericando Nihon, una struttura con base a Tokio che si occupa di promuovere il turismo dall’Oriente verso l’ America Latina e che, nella stessa manifestazione, seguiva anche gli stand di Bolivia e Repubblica Dominicana

I contatti tra le tre strutture, solo apparentemente lontane da un punto di vista geografico, ma unite nell’intento promozionale, sono iniziati a seguito del rilascio della piattaforma [email protected] (www.habana-360.com).

Un sistema che raccoglie più di 140 video immersivi diversi, tutti girati a 360 gradi Vr che consentono una visita virtuale in tutta la capitale cubana, ora a piedi, ora in auto, ora in almendron, per raggiungere i punti più noti e quelli più nascosti.

Nei tre video 360 Vr che sono stati presentati al Tourism Expo Japan 2019 sono stati inserite le zone più note come Malecon, Capitolio, Gran Teatro dell’Habana, Parque Central, Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Hotel Nacional, Malecon, Plaza Vieja, Plaza de San Francisco, Obispo, El Cristo, Castillo del Morro, Plaza de la Revolucion.

Oltre quelle più metropolitane, come Estadio Latino Americano, Avenida 23, Cine Yara e Copelia.
I nuovi hotel appena inaugurati Grand Hotel Manzana, Hotel Packard, Hotel Paseo del Prado.
I luoghi degli artisti plastici, Callejon de Hamel e Casa Fuster
E i luoghi di Hemingway, la Finca Vigia e la Marina.

Si tratta di una fruizione coinvolgente perchè permette allo spettatore di calarsi virtualmente nella capitale cubana, indossando i visori a disposizione nello stand con i quali basta ruotare il capo per interagire con l’ambiente circostante. Oppure attraverso i dispositivi mobili, tablet o cellulari (con e senza cardboard), e dove l’esperienza è interattiva perchè si sfruttano i movimenti dello smartphone.

La scelta dell’ Ambasciata di Cuba in Giappone mostra come risulti interessante e premiante servirsi dei filmati immersivi durante gli eventi fieristici. Un approccio permette di attrarre un numero elevato di visitatori e di poter interagire con loro quando vengono indossati i device. Prova ne è poi l’impiego dei medesimi contributi virtuali sui canali social, quali YouTube e Facebook.

 

###

Contatti stampa:

 

Giuseppe Galliano Studio
C.so Cavallotti 24
28100 NOVARA ITALY
www.giuseppegalliano.it
[email protected]

 

 

 

lahabana500 premiazione

 

gabana_500_stand

 

video_360_gradi_ VR_ HAVANA_500_CUBA

clicca sull’immagine per vedere il video a 360 gradi VR

 

La habana @ 360

clicca sull’immagine per una visita virtuale di tutta La Habana

 

Share.

About Author

Comments are closed.