Chiara Cini, è la Duchessa di Westphalia la nuova promessa della Lega

0
Pisa, 16 settembre 2020 – Pisana, poliglotta e Duchessa di Westphalia, è Chiara Cini la giovane promessa della Lega di Salvini in Toscana. Militante dal 2016, da marzo 2017 la giovane dal sangue blu ricopre l’incarico di Coordinatrice Regionale dei Giovani Universitari.
Appassionata di politica dall’età di 9 anni, quando venne eletta al Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cascina, è oggi candidata Consigliere a Cascina, ex roccaforte della sinistra, con un programma rivolto alle esigenze dei suoi giovani coetanei nel territorio.

In Lega è sostenuta anche dal Coordinatore Nazionale dei Giovani, l’onorevole Luca Toccalini, che la sta affiancando durante questa campagna elettorale.

 “A Cascina noi della Lega abbiamo sempre tenuto alla sicurezza dei nostri cittadini, per questo continuiamo la battaglia all’abusivismo, alla criminalità e all’illegalità. Proponiamo maggiore videosorveglianza e un vigile di zona per ognuna delle frazioni del territorio. La storia di Cascina risale al periodo romano ed è necessario valorizzarla e promuovere la bellezza del territorio per incrementarne il turismo”, afferma decisa Cini. 

Per la dedizione e l’attaccamento ai valori cristiani Chiara Cini è sostenuta anche da molti ecclesiastici, tra cui Padre Ariel Levi di Gualdo, scrittore ed opinionista e da Salvatore Paravia, il mecenate 84enne della storica famiglia campana degli ascensori. 

Chiara Cini tra Padre Ariel e Salvatore Paravia 

Chiara Cini tra Padre Ariel e Salvatore Paravia

Share.

About Author

Comments are closed.