Chiamparino ha mantenuto le promesse elettorali?

0

Torino, 7 marzo 2017 – Sergio Chiamparino ha mantenuto le promesse elettorali? Il programma elettorale del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, è stato passato al vaglio dalla piattaforma PromiseChecking.it, che ha pubblicato un’analisi sistematica dello stato di attuazione delle promesse fatte in sede elettorale.

A commentare l’operato del governo regionale di questi tre anni, il presidente stesso, in un’articolata intervista scritta, Marco Grimaldi, presidente del gruppo consiliare Sel-Si Piemonte e i gruppi consiliari d’opposizione, Movimento 5 Stelle Piemonte e Forza Italia Piemonte.

Nel suo ricco contributo, Sergio Chiamparino commenta molti degli impegni presi in campagna elettorale, che possono considerarsi mantenuti, come l’approvazione in Consiglio regionale del taglio degli stipendi dei consiglieri regionali; l’uscita dal piano di rientro dal debito sanitario; gli investimenti sull’apprendistato, per il quale la Regione Piemonte, prima in Italia, ha siglato un protocollo d’intesa con sindacati, parti sociali, università e Ufficio scolastico regionale; l’assegnazione di fondi per l’aiuto alla locazione e per i locatari degli alloggi sociali; la predisposizione del Piano Paesaggistico regionale; le diverse iniziative in ambito culturale, come l’organizzazione degli “Stati Generali della cultura”.

Il confronto tra le opinioni dei politici intervenuti sul sito PromiseChecking.it tramite interviste testuali o telefoniche riguarda la totalità degli ambiti d’intervento del governo, dalle politiche del lavoro alla Sanità, dalle tematiche ambientali agli interventi in ambito turistico.

Promise Checking analizza programmi e promesse elettorali dei presidenti regionali, riportando le posizioni di governo e opposizione:

Non vogliamo esagerare l’importanza del programma elettorale, poiché, nel momento della sua attuazione, la politica deve tener conto di variabili, contingenze, emergenze che possono alterare le priorità attuative. Tuttavia, la ‘promessa’ resta una credibile base di confronto e dialogo tra l’eletto e gli elettori e un elemento imprescindibile della responsabilità dell’amministratore pubblico”, afferma Silvio Maresca, ideatore del progetto Promise Checking e presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Etipublica, già on-line con la testata di dibattito pubblico Pro\Versi.it.

Per approfondire l’analisi sul lavoro di Chiamparino basta visitare il sito di Promise Checking all’indirizzo www.promisechecking.it ed i canali social  www.facebook.com/iproversi e twitter.com/iproversi .

 

 

###

Contatti stampa:

[email protected]
Tel. Redazione Promise Checking: 085-83698138.

 

Sergio Chiamparino: Foto di libero utilizzo, tratta da Wikipedia

 

Share.

About Author

Comments are closed.