È uscito “Tutto quello che non c’é”, il nuovo videoclip di Carlo Zannetti

0

Padova, 14 giugno 2017 – È uscito il nuovo video clip musicale del cantautore Carlo Zannetti, pubblicato anche su Youtube,della sua canzone “Tutto quello che non c’é” scritta interamente da lui.

Il video, girato in una villa storica nei pressi di Padova da Andrea Boaretto, é un connubio di splendide immagini e musica.

Il brano é stato registrato a Milano con la collaborazione agli arrangiamenti di Joe Migliozzi e propone sonorità di chitarre acustiche, basso e chitarra elettrica suonate proprio da Carlo Zannetti, che canta un testo poetico che descrive l’amore  di una donna che riesce ad entrare con grazia nella vita sregolata di un uomo.

Un video  arricchito dall’esibizione della ballerina professionista Giorgia Giacon di Padova che volteggia nell’aria inseguendo le note e la dolcezza della colonna sonora.

Il video è stato pubblicato su Youtube al link www.youtube.com/watch?v=eZJ6-fx58Ew .

 

 

 

Share.

About Author

Carlo Zannetti é un cantautore, musicista pop-rock ed uno scrittore. Nato a Ferrara, ha mosso i primi passi del suo percorso artistico a Padova, per poi stabilirsi a Milano e successivamente a Londra. Nel settore musicale dal 1982, in qualità di chitarrista turnista, ha affiancato alcuni dei più importanti artisti del panorama professionale italiano, partecipando ad innumerevoli tournée, concerti dal vivo e sessioni di registrazione. Cantautore dal 1995, ha pubblicato 3 album di canzoni proprie, oltre a 8 brani singoli. E’ stato finalista di rassegne di carattere internazionale e nel 2011 é stato premiato con una menzione speciale dalla cantante Elisa per aver composto la musica per pianoforte della canzone “Storia di un incompreso ”, finalista del concorso “Civil Life Music Contest” indetto dalla Regione del Veneto. In particolare ha collaborato (in alcuni casi solo come autore o direttore artistico) con Loredana Bertè, Enrico Ruggeri, Eugenio Finardi, Shel Shapiro, Jalisse, Jimmy Fontana, Marco Ferradini, Andrea Mirò, Statuto, Sonohra, Chiara Canzian e Raul Cremona. Nel 2015 ha pubblicato il suo primo romanzo “ Il paradiso di Levon” , libro con il quale ha partecipato alla 28ˆ edizione della rassegna letteraria “Festival du Premier Roman” di Chambery in Francia. In seguito ha dato alle stampe altri 3 libri, l’ultimo dei quali intitolato “Il tormento del talento” - Sovera Edizioni Roma che é uscito nel 2018. E’ stato compreso tra gli autori delle raccolte di AA.VV. : “Futurologia della vita quotidiana - Transhumanist Age” Asino Rosso Edizioni Ferrara, “Love Writers” Asino Rosso Edizioni Ferrara e “2020 Ferrara città d’arte. Virtuale o reale?” Asino Rosso Edizioni Ferrara. Attualmente collabora come articolista con alcuni giornali di livello nazionale e continua la sua attività di scrittore e musicista all’estero.

Comments are closed.