Carlo Pignatelli ed il cinema: un legame fatto di stile

0

 

 

pignatelli sposa 2014

pignatelli sposa 2014

Da Paolo Virzì a Lorenzo Lamas, passando per le sfilate dedicate ai grandi divi di Hollywood, il legame di Carlo Pignatelli con il cinema resta indissolubile, una questione prettamente di stile.

 

Dall’edizione 2006 degli Oscar al Torino Film Festival nel novembre 2013, Carlo Pignatelli ha vestito personaggi del cinema e si è ispirato al grande schermo ed ai  classici hollywoodiani, come dimostra con la sfilata della sua collezione di abiti da sposa 2014 ispirata ad Hollywood ed alle coppie di divi più celebri.

Carlo Pignatelli, ha  vestito Lorenzo Lamas, protagonista di The Bold and the Beautiful, alla cerimonia degli Oscar 2006. Elegantissimo anche Paolo Virzì nel 2013, presidente di giuria al Torino Film festival, con un abito in tela di lana con giacca e due bottoni, con papillon e fascia in misto raso, camicia dal collo sfilato e un’elegante pettorina rigida corredata di due bottoni gioiello. Definito un vero e proprio “capolavoro di abilità sartoriale nel più autentico stile Pignatelli”.

Ma il legame con il cinema e soprattutto con Hollywood, lo ha portato nel 2014 ad ispirarsi, per la sua bellissima collezione di abiti da sposa, alle coppie celebri dei divi di Hollywood, con un trionfo di corpetti ricamati con perline e cristalli, gonne in seta che ricordano quelle delle principesse. Due le linee principali, Fiorinda, più sobria, e Couture, molto più sfarzosa.

Leti motiv degli abiti Pignatelli presenti in sfilata,  il design della silhouette, ispirato alla moda delle dive anni ’50, con attenzione maniacale per i dettagli, ma in un taglio sempre pulito dal gusto squisitamente retrò.

Share.

About Author

Comments are closed.