Al 007 Book Bond il regista Morabito presenta il film “Il venditore di medicine”

0
Il venditore di medicine.

Il regista Antonio Morabito con gli attori Claudio Santamaria e Isabella Ferrari

Al 007 Book Bond evento letterario, cinematografico e musicale internazionale, organizzato dal The Italian Book Club, avrà per lo spazio “Cinema” ospite il regista Antonio Morabito che presenterà il “VENDITORE DI MEDICINE” uscito nelle sale ad Aprile 2014. Un film che potremmo definire di “denuncia” anche se si tratta di una storia inventata svela comunque la corruzione, le grandi zone d’ombra tra il sistema farmaceutico e i medici. Bruno (interpretato da Claudio Santamaria) fa l’informatore medico. La sua azienda, la ‘Zafer’, sta vivendo un momento difficile. Pur di non perdere il suo posto di lavoro, Bruno è disposto a corrompere medici, a ingannare colleghi, a tradire la fiducia delle persone a lui più vicine. Bruno è l’ultimo anello nella catena del ‘comparaggio’, una pratica illegale che la Zafer, come molte altre case farmaceutiche, attua per convincere i medici a prescrivere i propri farmaci. E se alcuni dottori si rifiutano di prestarsi a questo gioco, molti di loro non si sottraggono affatto. Bruno, apparentemente mostruoso, non é altro che l’emblema della società che lo circonda: ne incarna le contraddizioni, l’ansia, la corruzione, l’impunità. Il regista Antonio Morabito classe 1972, dopo il diploma di regia (Maldoror, Roma) frequenta il master in sceneggiatura al Conservatoire Européen d’Écriture Audiovisuelle (CEEA) di Parigi. Ha realizzato numerosi cortometraggi presentati in diversi festival internazionali, tra cui Ulna e Ragno e Cecilia. Da Cecilia, vincitore del secondo premio nello Spazio Italia del Torino Film Festival nel 1999, è stato sviluppato un lungometraggio omonimo distribuito nel 2003 dalla Pablo. Ha lavorato per Sky e Rai come regista di format e documentari. Nel 2007 esce in sala il documentario sul movimento anarchico carrarese “Non son l’uno per cento” . Ha lavorato come sceneggiatore per la Sagrera Audiovisual,diventata poi Miramares Studios, con cui ha scritto il film tv “Ullals” per la catalana TV3. Ha collaborato con Il Manifesto, Umanità Nova, Greenpeace e Union Latine. Nel 2012 ha vinto il premio “miglior regia” al Sulmonacinema Film Festival per Cos’è un Manrico. È del 2013 il film Il venditore di medicine con Claudio Santamaria, Isabella Ferrari e la partecipazione di Marco Travaglio,  prodotto da Amedeo Pagani per Classic Srl.(IT) e Peacock Film (CH) e distribuito da Cinecittà Luce. TEATRO QUIRINO (Roma) MARTEDI 14 OTTOBRE ore 20:00 via delle vergini 7 Roma Ingresso Libero info evento: redazione@alessiofollieri.com ORGANIZZATORE EVENTO THE ITALIAN BOOK CLUB link evento: http://www.alessiofollieri.com/#!bookbond/c1tmm link facebook: https://www.facebook.com/events/1484975125092633/

Share.

About Author

Comments are closed.