Expo Dubai, viaggio tra i volontari e imprenditori italiani

persone in piedi, vicine

Viaggio tra gli imprenditori italiani, volontari a Expo Dubai

Dubai, 27 gennaio 2022 – Con milioni di visitatori malgrado la pandemia Expo Dubai 2020 si conferma un evento dai numeri straordinari. Opportunità, Mobilità e Sostenibilità, sono i macrotemi che uniscono circa 200 Paesi partecipanti intorno a progetti, idee e innovazioni nel campo delle infrastrutture materiali e immateriali uniti dal tema “Connecting Minds, Creating the Future”.

In questo contesto, che sorge nel futuristico Dubai trade Center-Jebel Ali, il nuovo quartiere fieristico di 4,38 kmq a sud di Dubai, opera un esercito di oltre 35.000 volontari il cui compito è quello di rendere indimenticabile l’esperienza dei visitatori. Tra queste figure, che hanno affrontato una selezione molto lunga ed una specifica preparazione, ci sono studenti universitari, operatori culturali, professionisti del settore eventi e della comunicazione, insegnanti, operatori turistici. Tutti accomunati dal desiderio di vivere un’esperienza esclusiva, altamente formativa e stimolante, a contatto con avanguardie tecnologiche, architetture ed effetti spettacolari, prodotti, costumi e culture tipiche dei Paesi a cui ciascuno di loro è stato assegnato.

Tra i volontari presenti anche l’imprenditrice italiana, Monica Perna, English Coach e CEO della Auge International Consulting fondata proprio a Dubai, impresa pioniera delle più recenti tecnologie del Metaverso applicate all’Education. La giovane imprenditrice italiana dell’e-learning, originaria di Seveso, in provincia di Monza e Brianza, partecipa all’evento nelle vesti di Country Team Member e, dal 23 gennaio scorso, sta dando il suo contributo gratuito al management degli spazi che ospitano la Repubblica di San Marino.

“Sono felice di essere qui, mi sento a casa e percepisco la vicinanza di questo luogo con l’Italia. La Repubblica di San Marino mi ha accolto con entusiasmo ed affetto ed io desidero ricambiare mettendo a disposizione il mio tempo e il mio lavoro. La scoperta della storia di questo Paese e le risorse che come volontaria sono chiamata a raccontare e promuovere, mi hanno permesso di scoprire un luogo ricchissimo di storia e cultura. Considero questa esperienza, per la quale mi sono candidata nel 2019, come un’occasione di crescita ed un grande privilegio”, racconta l’imprenditrice italiana.

Con oltre 110 mila visitatori, San Marino, la più antica Repubblica del mondo con una qualità della vita tra le migliori a livello globale, è un fiore all’occhiello di Expo, centro vitale di un padiglione piccolo ma ricco di contenuti, tra i Thematic District Pavilion più apprezzati per le sue attrazioni e appunto per l’entusiasmo dei volontari scelti tra i candidati con una conoscenza dell’inglese tale da poter assolvere alla loro funzione in totale autonomia e disinvoltura. Lo scopo è presentare a tutti i visitatori interessati il sistema Paese San Marino e le sue imprese raccontando le nuove politiche sanmarinesi sul turismo esperienziale e sostenibile, il patrimonio di attrazioni come lo spettacolare “tesoro di Domagnano” che domina il padiglione .

Dubai è una città che non dorme mai dove anche gli imprenditori si formano e si aggiornano di continuo per migliorarsi ed acquisire nuove skill. Devo a Dubai il successo della mia impresa come all’Italia il mio spirito creativo e la mia educazione” – aggiunge l’imprenditrice brianzola, amministratrice nell’emirato di un’impresa che impiega oltre 30 persone e forma più di 700 mila studenti in tutto il mondo.

“Non ha importanza che tu sia un imprenditore milionario o uno studente neolaureato. Qui ogni esperienza di valore non è mai un traguardo ma il punto di partenza per un nuovo obiettivo. Era mio desiderio fin da quando sono arrivata a Dubai, dedicare a questa città che mi ha accolto, una parte del mio tempo e del mio lavoro in segno di riconoscenza per quanto ho ricevuto come persona e come imprenditrice”, conclude Monica Perna.

Monica Perna accanto alla riproduzione del tesoro di Domagnano negli spazi di San Marino ad Expo Dubai

 

Monica Perna (al centro) insieme ad alcuni collaboratori negli spazi della Repubblica di San Marino

 

 

Racetrack Jazz Club: a Imola la magia del jazz e la voglia di ripartire

L’autodromo Enzo Ferrari ospiterà quattro grandi appuntamenti con artisti internazionali. Si parte il 6 luglio con Kelly Joyce e Teo Ciavarella Trio.

Imola, 2 luglio 2021 – Sarà la voce di Kelly Joyce ad aprire il 6 luglio a Imola la rassegna “Racetrack Jazz Club”. La cantante francese sarà accompagnata da artisti del calibro di Teo Ciaravella al piano, Edoardo Petracci al basso e Max Ferri alla batteria.

Un’artista versatile e raffinata che a soli 21 anni incantò il Papa al Concerto di Natale in Vaticano. Seppur giovanissima nel corso della sua carriera, iniziata nel 2000 con il singolo di successo Vivre la vie, la cantante continua a misurarsi con talento spaziando tra jazz, soul e funk.

A Imola Kelly Joyce presenterà i suoi brani più famosi rivisitati in chiave acustica con sonorità che richiamano anche l’Africa, arrangiati dal pianista Teo Ciaravella.

Jazz all’aperto

La terrazza coperta dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari farà da location inedita quanto suggestiva per l’evento trasformandosi in un club di musica jazz all’aperto.

L’accesso alla terrazza è permesso dalle ore 19, nel rispetto delle normative anti-covid vigenti mentre l’inizio del concerto è previsto alle ore 21. Il costo dei biglietti, acquistabili su ticketone.it, è di 25 euro a persona.

I quattro appuntamenti del Racetrack Jazz Club sono organizzati da Formula Imola in collaborazione con Studios.

La rassegna proseguirà il 13 luglio con Guglielmo Pagnozzi Quartet mentre il 20 luglio la terrazza dell’Autodromo ospiterà Simona Bencini, voce storica dei Dirotta su Cuba, accompagnata da LMG Quartet.

Chiuderà il programma il 27 luglio ERJ Orchestra – Emilia Romagna Jazz Orchestra.

Tutte le informazioni sull’evento ed i biglietti sono disponibili alla pagina www.ticketone.it/event/racetrack-jazz-club-autodromo-int-enzo-e-dino-ferrari-terrazza-concerti-13867692.

 

 

###

 

Ufficio Stampa

info@ufficiostampaecomunicazione.com

 

Lotta al Coronavirus: da una ricerca universitaria nasce l’integratore per contrastare il Covid-19

San Marino, 4 agosto 2020 – La lattoferrina è efficace contro il Covid-19. E’ il risultato di uno studio condotto dalle Università Tor Vergata e La Sapienza che potrebbe dare un nuovo impulso alla lotta al Coronavirus. La ricerca denominata “Lactoferrin as Protective Natural Barrier of Respiratory and Intestinal Mucosa against Coronavirus Infection and Inflammation” è stata pubblicata su “International Journal of Molecular Sciences”.

Il consumo di Lattoferrina ha dimostrato, secondo la review, di poter agire come protezione naturale della mucosa respiratoria e intestinale contro le infezioni e infiammazioni generate da COVID-19.

La Lattoferrina è una proteina multifunzionale con riconosciute proprietà antimicrobiche e antivirali, appartenente alla famiglia delle transferrine, in grado di legare e trasportare il ferro. Si trova principalmente nel latte materno, in particolar modo nel colostro, nella saliva e nelle lacrime, nei granulociti neutrofili, cellule immunitarie che difendono l’organismo dalle infezioni di funghi e batteri.

Oltre ad una funzione batteriostatica, battericida e antivirale, la Lattoferrina è un sostegno per l’intero sistema immunitario. Partendo dal presupposto che questa glicoproteina è una componente dell’immunità innata dei bambini e che è un dato di fatto che la popolazione pediatrica sia stata la meno colpita dalla pandemia di Coronavirus la review ha posto le basi per il suo utilizzo nel supporto delle difese immunitarie.

Per rendere disponibile al mercato italiano e internazionale la Lattoferrina è stato creato Lattoferrina 200, il nuovo integratore che contiene 200 mg di lattoferrina, in pratici stick orosolubili, creata dalla PromoPharma S.p.A.

L’integratore Lattoferrina 200 si assume 1 volta giorno, versando il contenuto dello stick direttamente in bocca.

PromoPharma, da oltre 20 anno, sviluppa integratori alimentari e dispositivi medici per il benessere a la salute delle persone. Credendo fortemente nella ricerca delle università italiane la società ha voluto rendere facilmente disponibile per le persone la sostanza oggetto della review.

 

 

 

###

 

PromoPharma S.p.a.
Tel: +378 0549/911030
Numero verde: 800 142 701
E-mail: info@promopharma.it
www.promopharma.it

Facebook: https://www.facebook.com/Promopharma
Instagram: https://www.instagram.com/promo.pharma/
LinkedIn: https://sm.linkedin.com/company/promopharma

 

Come smaltire i chili in eccesso e depurarsi in modo naturale con il Metodo Dimagra

Roma, 2 luglio 2020 – Dimagrire e rimanere in forma grazie a quello che offre la natura. È quello che si prefigge il Metodo Dimagra, ideale per chi vuole dimagrire in modo rapido e sicuro.

Il Metodo Dimagra ha una triplice azione: smaltire i kg in eccesso, disegnare una nuova silhouette e disintossicare l’organismo.

A differenza di diete ipocaloriche il Metodo Dimagra® promuove una perdita rapida e significativa di centimetri, soprattutto intorno alla vita e fianchi e nella zona glutei e cosce. E grazie al diario alimentare e alla varietà di gusto dei prodotti nella linea, questo metodo è facile e piacevole da seguire.

Il metodo prevede tre percorsi: il percorso “Advance” per chi è in forte sovrappeso e desidera perdere velocemente il grasso in eccesso, quello “Intermedio” per chi si trova in moderato sovrappeso e il percorso “Standard” ideale per il mantenimento e la definizione muscolare.

Lo spot presenta il nuovo Aminodiet drink, la soluzione già pronta da bere per chi vuole intraprendere un percorso di dimagrimento con il metodo Dimagra, nei gusti Lampone, Ananas e Pera.

Dalla natura i segreti dello sciroppo Vado

Altro rimedio della linea è il Vado Sciroppo Fichi e Manna, unico nel suo genere. La sua formula innovativa permette infatti di avere l’efficacia di un lassativo ma senza creare condizioni di urgenza o irritazione.

Grazie alla sua composizione naturale e ad alcuni ingredienti come il finocchio, la malva e la liquirizia, Vado è in grado di liberare l’intestino in modo dolce ed efficace, ristabilendo la normale funzionalità intestinale.

È disponibile nel formato da 150 ml oppure nel nuovo formato da 10 stick da 2,5 ml, comodissimo da portare sempre con sé.

La mission di PromoPharma

Da oltre 20 anni PromoPharma (www.promopharma.it/it) offre i migliori rimedi e trattamenti naturali ed efficaci nell’ambito delle “Terapie Dolci” con il preciso obiettivo: fornire alla clientela prodotti di alta qualità nel pieno rispetto della tradizione e della natura. Il tutto salvaguardando salute e benessere delle persona nella sua totalità e integrità, con l’utilizzo sinergico e integrato di terapie dolci.

La campagna di comunicazione su Mediaset e La7

In questi giorni è partita la nuova campagna pubblicitaria in televisione di PromoPharma dedicata alla Linea Dimagra e al prodotto Vado sciroppo fichi e manna, con l’obiettivo di rilanciare i suoi prodotti di punta.

Nel mese di luglio, sui canali Mediaset e La7 andranno infatti in onda gli spot pubblicitari dedicati a questi best seller di PromoPharma.

È possibile trovare i rimedi della PromoPharma nelle migliori farmacie, erboristerie e parafarmacie, oltre che online sul sito www.xanastore.it.

 

 

###

 

Per contatti e interviste:

PromoPharma S.p.a.

Via Biagio di Santolino, 156
47892, Acquaviva (Rep. San Marino)

  • Tel: +378 0549/911030
  • Fax: +378 0549/956700
  • E-mail: info@promopharma.it

Servizio clienti: 800 142 701

 

 

Ufficio Stampa

info@ufficiostampaecomunicazione.com

 

 

 

 

 

 

 

Exit mobile version