Milano moda donna: gli anni 80 di Maison Manuele Canu.

Milano, 28 febbraio 2020 – Manuele Canu ha presentato a stampa e buyer la nuova collezione per il prossimo inverno.
In passerella il brand da raccontato la sua sofisticata eleganza unendola con gli elementi iconici degli anni 80.

Ecco che le nuance pastello sono accostate alle fantasie e ai colori metallici, caratteristici di quegli anni. Tonalità morbide come l’avorio si mescolano a Paillettes e borchie, in un gioco creato con volumi variegati e pellami ricercati.

Un incontro di sensazioni che vogliono ricordare la leggerezza e la libertà di quel decennio, creando un pot-pourri sospeso tra il tocco rock e quella nota romantica di elementi desueti come le farfalle.

Gli anni 80, conosciuti per i suoi eccessi e stravaganze, è anche un decennio che racconta un’idea di lusso molto precisa; dettaglio perfetto nel quale la Maison Manuele Canu si riconosce: materiali pregiati, tessuti unici ed esclusivi, che anche in questa occasione vanno ad impreziosire e comporre la collezione.

Ecco che la donna, in quel periodo, conquista ulteriore indipendenza, raggiunge traguardi importanti nel lavoro, nella vita; una femminilità che riesce a identificarsi in una personalità forte, allo stesso tempo, anche in uno stile sobrio di donna in carriera, il tutto sempre molto personale.

Una doppia anima che racconta diverse tipologie di donne: uniche, forti, consapevoli che sposano e diventano il DNA stesso di Maison Manuele Canu.

 www.maisonmanuelecanu.com

Milano Fashion Week: sfilano gli anni 80 della Maison Manuele Canu

Milano, 17 febbraio 2020 – Maison Manuele Canu sfilerà il 20 febbraio 2020, durante la Milano Fashion Week, per presentare la collezione autunno-inverno 2020/2021.

Per la nuova collezione il brand unisce la sofisticata eleganza, che da sempre lo contraddistingue, con gli elementi iconici degli anni ’80.

Ecco che le nuance pastello sono accostate alle fantasie e ai colori metallici, caratteristici di quegli anni. Tonalità morbide come l’avorio si mescolano a Paillettes e borchie, in un gioco creato con volumi variegati e pellami ricercati.

Un incontro di sensazioni che vogliono ricordare la leggerezza e la libertà di quel decennio, creando un pot-pourri sospeso tra il tocco rock e quella nota romantica di elementi desueti come le farfalle.

Gli anni ’80, conosciuti per i suoi eccessi e stravaganze, è anche un decennio che racconta un’idea di lusso molto precisa; dettaglio perfetto nel quale la Maison Manuele Canu si riconosce: materiali pregiati, tessuti unici ed esclusivi, che anche in questa occasione vanno ad impreziosire e comporre la collezione.

Ecco che la donna, in quel periodo, conquista ulteriore indipendenza, raggiunge traguardi importanti nel lavoro e nella vita. Una femminilità che riesce a identificarsi in una personalità forte, allo stesso tempo, anche in uno stile sobrio di donna in carriera, il tutto sempre molto personale.

Una doppia anima che racconta diverse tipologie di donne: uniche, forti, consapevoli che sposano e diventano il DNA stesso di Maison Manuele Canu.

Per saperne di più visitare il sito internet www.maisonmanuelecanu.com.

 

 

 

Manuele Canu

Milano Fashion Week: il 20 settembre la sfilata della Maison Manuele Canu

Milano, 16 settembre 2019 – È prevista per venerdì 20 settembre 2019 la sfilata della Maison Manuele Canu. Per la sua seconda passerella lo stilista  presenterà una collezione che, sul filone del mood anni ’50, conferma il suo DNA. Creazioni che costituiranno la più autentica cifra stilistica della Maison, capace di coniugare dettagli che riecheggiano elementi dell’estetica nativa americana, come frange, disegni geometrici e colori, con volumi che rimandano all’abbigliamento dei coloni europei, in una proposta di moda sorprendentemente raffinata.

Una proposta che sa parlare non più solo alle donne ma anche agli uomini: debutta in passerella infatti la pre-collezione maschile.

Capi che si rifaranno all’anima dell’alta sartoria italiana, creati con l’uso sapiente di tessuti scelti con cura: sete francesi, lini tessuti a mano, coniugati ai pellami più pregiati.

Durante la sfilata del 20 settembre in scena presso la suggestiva location delle Terme di Porta Romana, si esibirà live la famosa cantante Cheyenne: ispirata dalle voci rivoluzionarie di cantanti come Joan Baez, Janis Joplin, Etta James, Edith Piaf e Nina Simone, con la sua anima blues, sarà la colonna sonora della collezione.

Il brand prosegue il suo posizionamento anche con la già avvenuta apertura del suo atelier presso la prestigiosa location in Via Della Spiga a Milano.

Presso il punto vendita è possibile poter usufruire dell’esclusivo servizio su misura che propone creazioni di haute-couture esclusive, servizio oggi.

Manuele Canu è apparso nelle più’ prestigiose testate internazionali: Elle, Officiel, Numèro, Vogue etc.

Per i giornalisti o buyer che vogliono accreditarsi alla sfilata scrivere alla mail press.show@maisonmanuelecanu.com.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.maisonmanuelecanu.com.

 

Moda: gli appuntamenti di Valeria Orlando nel mese della moda

Milano, 11 settembre 2019 – Valeria Orlando, make-up artist internazionale e fondatrice della linea VOR Make Up, ha annunciato la fitta agenda di appuntamenti che la vedranno protagonista nei diversi appuntamenti della moda di settembre.

Reduce dal successo del suo viaggio in Armenia, dove è stata la grande ospite d’onore in occasione di una lunga serie di eventi organizzati appositamente per lei e dopo l’inaugurazione della Mostra “Clownville”, di Eolo Perfido presso il Leica Store di Roma, dove Valeria Orlando ha curato il make-up di alcuni scatti diventati famosi in tutto il mondo, sono molteplici le nuove iniziative che la coinvolgono.

Dal 13 al 16 settembre VOR Make-up sarà Official Sponsor della finale nazionale di “The Look of The Year Italia 2019” dove metterà in campo ben 25 make-up artist, suddivisi tra VOR Ambassador e VOR Students, partecipanti al workshop che Valeria Orlando ha organizzato nella giornata del 13 settembre, oltre alle attività fotografiche del 14 e all’evento del 15 nella magnifica location del Teatro Greco di Taormina.

L’evento “The Look of The Year Italia 2019” in scena dal 1983 ha lanciato nel mondo della moda nomi del calibro di Cindy Crawford, Gisele Bundchen e Linda Evangelista.

Alla manifestazione Valeria Orlando, oltre a coordinare il suo staff nel backstage della kermesse, farà parte anche della commissione tecnica che sceglierà le ragazze vincitrici di vari titoli e della finalista che accederà alla fase internazionale ad ottobre.

Per la settimana della moda di Milano Valeria Orlando e VOR Make-up sono partner ufficiali del “Milan Fashion Club 2019” l’evento della Milano Fashion Week dedicato ai giovani talenti e alle nuove proposte della moda internazionale che si terrà dal 16 al 23 settembre. Il principale Fashion Show è previsto per mercoledì 18 settembre alle ore 20 al FiftyFive di via Piero della Francesca.

Per la quarta stagione consecutiva il brand VOR Make-up e Valeria Orlando sono anche Official Sponsor del “Mad Mood”.

Nei prossimi 18 e 19 settembre, durante i fashion show in scena presso Palazzo dei Giureconsulti, saranno 10 i make-up artist, suddivisi tra VOR Ambassador titolari delle Vor Academy presenti in Italia e VOR Students, a lavorare nel backstage del fashion contest di bellezza.

Fulcro della manifestazione saranno anche i festeggiamenti per i 50 anni di Assomoda (Associazione agenti e distributori della moda e dello sport), con culmine delle celebrazioni previsto con il party di chiusura del 19 settembre presso l’hotel Baglioni, alla presenza del presidente onorario della Camera della Moda Italiana Mario Boselli. Un evento in cui si premierà i migliori designer, make up artist, acconciatori e modelle presenti alla kermesse milanese.

Altro appuntamento importante è quello di “Emerging Talents Milan”, l’innovativa piattaforma di moda internazionale di Milano dedicata ai fashion designer di talento. Questa nuova edizione andrà in scena il 21 e 22 settembre prossimi presso Palazzo Visconti, una delle location più esclusive di Milano.

Infine, sempre il 22 settembre la VOR by Valeria Orlando sarà partner nel negozio Nashi di Porta Genova per un esclusivo evento organizzato per stampa e influencer.

Durante tutta questa lunga serie di iniziative, Valeria Orlando e VOR Make-up saranno sostenuti anche dalle importanti partnership con Cyndi Cosmetics Italia, B SELFIE, Re-Belle Box, Cantoni Make Up Stations, Corvasce Design.

Valeria Orlando e il suo brand VOR Make-up anche in questo mese diventano così grandi protagonisti della moda, nella sua visione di perfetta sintesi di milioni di sguardi, volti, colori, tecnica e arte, racchiusi in una proiezione dove, il make-up, diventa un mezzo per raccontare storie e nuove avanguardie.

Per approfondire consigliamo i siti internet www.valeriaorlando.com e www.vormakeup.com.

 

 

 

BluSahel: la moda di Pasqualina Altieri si espande a livello nazionale.

Milano, 24 giugno 2019 – BluSahel, il marchio di moda fondato dalla designer Pasqualina Altieri, forte del suo recente successo ha annunciato la sua espansione sull’intero territorio nazionale.

La Altieri, diplomata al Polimoda di Firenze come fashion designer e laureata come “Operatore di costume e moda” all’università di Firenze, in poco tempo è riuscita a portare il nome di BluSahel all’attenzione di giornalisti e buyer nazionali.

Dopo aver partecipato a vari eventi nel 2019 il marchio BluSahel è approdato a Milano, capitale della moda internazionale.

A febbraio la collezione “Red Carpet” ha sfilato presso l’hotel Melia durante la Milano Fashion Week e, ad aprile, la stilista ha presentato un capo eco-sostenibile realizzato per l’importantissimo Ethical Fashion Contest, andato in scena presso la famosissima Fabbrica Del Vapore di Milano, nel calendario ufficiale degli eventi del Fuori Salone per la Design Week.

La presenza ai due principali eventi internazionali, che si svolgono nella metropoli, hanno portato BluSahel ad essere molto apprezzata dagli addetti ai lavori e la creatrice Pasqualina Alteri ad essere invitata in vari contesti nazionali, come la Barolo Fashion Week di giugno.

 

BLUSAHEL
BLUSAHEL
BLUSAHEL

A Milano Moda Donna la nuova collezione della Maison Manuele Canu.

Milano, 6 febbraio 2019 – Durante la Milano Fashion Week di febbraio verrà presentata la collezione autunno/inverno 2019/2020 della Maison Manuele Canu.
Nella suggestiva cornice della Fabbrica Del Vapore, teatro di altre importanti sfilate, il 20 febbraio alle 16.30 andrà in scena la passerella della Maison.
La collezione è la metafora perfetta di una donna forte e consapevole, che guarda al passato con poesia ma indossa capi proiettati nel futuro.
Caratterizzata da una manifattura sartoriale con forti influenze mediterranee, la donna di Manuele Canu, stilista con esperienza ultra decennale nell’alta moda, è elegante, ricercata e sensuale come la protagonista di un viaggio sul celebre Orient Express.
La collezione esprime il suo lusso nostalgico attraverso tessuti, accessori e dettagli che accentuano il new look del brand.
Un debutto rigorosamente Made in Italy, che colloca il concetto di femminilità in una dimensione contemporanea senza dimenticare il côté mondano che ricorda l’epoca d’oro dell’Hollywood sul Tevere.
Il progetto nasce nell’estate 2018.
La Maison si propone sul mercato con una personale concezione moda, unica nel suo genere, che racconta tagli, forme e dettagli del passato, rivisitati in chiave contemporanea.
La direzione creativa è del fashion designer Manuele Canu che, forte della sua formazione che lo ha portato a disegnare per i maggiori brand al mondo, sapientemente ha ideato una collezione capace di essere riconoscibile, portabile e assolutamente originale.
Un presente che si radica nel passato, sulla cui scena, quindi, la donna si muove sicura della sua esperienza, è artefice del suo mondo ed è capace di raccontare la sua personalità e declinare la sua femminilità a modo suo.

Il marchio sta attuando una serie di iniziative con una proiezione internazionale e le creazioni sono già apparse in testate di primo piano quali Elle, L’Officiel, Amica, etc.

Per informazioni e accrediti alla sfilata è possibile contattare la mail press@maisonmanuelecanu.com.

 

MANUELE CANU Photo by KIRINJOSE
MANUELE CANU Photo by KIRINJOSE

 

Moda: dopo la vendita di Versace nasce Manuele Canu Milano, il nuovo marchio della moda ‘Made in Italy’

Milano, 28 settembre 2018 – Dopo una perdita importante per l’Italia di un marchio della moda come Versace arriva un nuovo brand che promette di fare scintille. Alla Milano Fashion Week è stata infatti presentata la nuova casa moda Manuele Canu Milano. Il progetto dietro il nuovo marchio si propone sul mercato con una personale concezione moda, unica nel suo genere, che racconta tagli, forme e dettagli del passato, rivisitati in chiave contemporanea.

La direzione creativa è del fashion designer Manuele Canu che, forte della sua formazione che lo ha portato a disegnare per i maggiori brand al mondo, sapientemente ha ideato una collezione capace di essere riconoscibile, portabile e assolutamente unica.

Un passato che si sposa con il presente, dove la donna è artefice del suo mondo, capace di raccontare la sua personalità e la sua femminilità.

Il marchio sta attuando una serie di iniziative che lo porteranno, fin da subito, a porsi come un brand attivo in ambito internazionale.

La prima collezione completa Manuele Canu Milano verrà presentata durante l’edizione di Milano Moda Donna di febbraio 2019.

Il nuovo brand si pone esclusivamente attraverso un posizionamento di alto livello, con la fondamentale presenza dei capi nelle testate di maggior spessore a livello mondiale, accanto ai grandi nomi della moda.

 

Le creazioni di Alessandro Tosetti al Festival del film di Venezia.

Venezia, 18 settembre 2017 – Simona Rosito, la nota imprenditrice ed attuale compagna di Roberto Ferrari di Radio Deejay, per la serata di gala della 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ha indossato una creazione dello stilista Alessandro Tosetti.

L’abito, di colore nero con riflessi oro creato con un gioco di trasparenze, sovrapposizioni e ricami, è un’anteprima della collezione di abiti da sera che sarà svelata, al grande pubblico, proprio in concomitanza alla settimana della moda di Milano.

Il Festival del Cinema di Venezia è anche il primo evento che sigilla la collaborazione e l’amicizia tra la coppia Simona Rosito e Roberto Ferrari, con lo stilista comasco.

In occasione della promessa d’amore tra l’imprenditrice e il noto dj, prevista per sabato 24 settembre 2017, Simona Rosito indosserà proprio una creazione della collezione sposa firmata Alessandro Tosetti.

Per maggiori informazioni sullo stilista Tosetti e le sue collezioni visitare il sito internet  www.alessandrotosetti.com.

 

Simona Rosito in Alessandro Tosetti
Simona Rosito in Alessandro Tosetti
Simona Rosito in Alessandro Tosetti
Simona Rosito in Alessandro Tosetti

Moda, nasce il brand dello stilista Alessandro Tosetti

Milano, 28 agosto 2017 – Lo stilista Alessandro Tosetti ha annunciato oggi di aver avviato una serie di iniziative per il lancio del suo nuovo brand nel campo della moda.

E’ una strada in ascesa quella del giovane stilista comasco, a partire dai numerosi gli studi nel settore artistico e nella moda che lo hanno portato a vincere, a soli 20 anni, un concorso per giovani stilisti emergenti.

La stampa di settore lo ha definito un vero talento nel mondo sposa, capace di rappresentare in modo innovativo il futuro del settore.

Figlio d’arte in passato ha anche rappresentato il Made in Italy alla prestigiosa fashion week di Ningbao.

Ed è nello storico atelier nel cuore di Como, fondato nel 1927, che prendono vita le sue creazioni, collezioni per la sposa che racchiudono un nuovo concept, per una narrazione contemporanea unita ad un lato romantico ed elegante.

Un mood giovane, alternativo, capace di mixare un anticonformismo attuale e ricercato, con la dolcezza e il romanticismo.

Attenta e importante anche la selezioni dei materiali, dei tagli, delle sfumature: una qualità ineccepibile per una stupefacente sartorialità.

Il più recente successo, che ha ufficialmente dato il via alla nascita del suo brand, è stato il magico evento nella splendida cornice dell’Orto Botanico di Brera a Milano. I suoi abiti sono stati i grandi protagonisti della seconda edizione del “Beauty Bridal Trend 2018”, un happening ideato dall’hair stylist Carmelo Spina, con la direzione artistica di Michele Squeri di OttoQuattroEventi.

Da oggi le spose che si affideranno ad Alessandro Tosetti, non troveranno solo un servizio personalizzato, ma anche una collezione sposa di un brand che farà parlare e di cui a breve parleranno le principali testate al mondo.

“Avevo lavorato presso marchi prestigiosi – racconta Tosetti – ma fu quando mi trovai a dare un consiglio a una sposa in atelier che ho capito quello che volevo fare”.

A breve saranno comunicate tutte le nuove iniziative e collaborazioni.

Per maggiori informazioni e le creazioni dello stilista visitare il sito internet www.alessandrotosetti.com.

 

Alessandro Tosetti

 

 

 

Alessandro Tosetti
Exit mobile version