Moda Sposi: il Wedding riparte dal Lago di Como

Como, 4 Maggio 2021 – Il Wedding riparte dal Lago di Como, esattamente dallAtelier Tosetti, già da anni punto di riferimento italiano ed internazionale per cerimonie e matrimoni. Grazie alla verve di Monica Gabetta Tosetti, imprenditrice comasca, che con il marito Giovanni ed i figli gestisce l’attività ora si riparte anche grazie alla nascita del Tosetti Brand, che diventa il cuore pulsante dell’atelier di famiglia, con nuove collezioni per sposo e sposa.

Così dopo la lunga pausa imposta dalle misure precauzionali, si lancia un deciso segnale nel settore bridal, che sente la necessità di ripartire con grande convinzione dei futuri sposi. Per questo Tosetti ha scelto di confermare la propria unicità sul territorio, con un ventaglio di marchi noti al settore sposa, e di offrire in più l’unicità dei propri capi, totalmente Made in Italy e con Tessuti Made in Como.

Il Tosetti Brand racchiuderà tre diverse anime: Unicità del capo, Made in Italy e Tessuto esclusivamente Made in Como.

Capi di alta gamma, attenti allo stile e all’avanguardia, sempre di fattura artigianale, sostenibile e dall’accurata lavorazione sartoriale.

È così che Tosetti Brand mostra la sua rinnovata capacità di presentarsi in una veste sempre rinnovata e in grado di coniugare creatività ed eccellenza.

Un atelier unico, che dal 1927 ad oggi è in costante evoluzione, ed è diventato un luogo in cui scoprire i trend sposa e le migliori collezioni per il nuovo anno.

Per maggiori informazioni sulla nuova linea sposi “Made in Como” è disponibile il sito internet www.tosettibrand.it.

 

 

 

 

Parlare agli studenti di passione, lavoro e futuro: i racconti di chi “ce l’ha fatta”

Chi “ce l’ha fatta” parla agli studenti di passione lavoro e futuro il 4 novembre 2020:

8 speaker guardano il futuro insieme ai giovani

Lecco, 3 novembre 2020 – Al fine di dare un segnale di fiducia nel futuro e di incoraggiare gli studenti a continuare a progettare il proprio avvenire in un momento così difficile, l’associazione Smart Future Academy in collaborazione e con il contributo della Regione Lombardia e della Camera di Commercio di Como-Lecco, organizzano per il 4 novembre prossimo lo Smart Future Academy Como – Lecco 2020 Onlinedalle ore 8.30 alle ore 12,30.

Lo Smart Future Academy (www.smartfutureacademy.it) è l’innovativo progetto nazionale di orientamento rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come obiettivo di aiutarli a comprendere cosa vorrebbero fare da“grandi” attraverso il contatto con personalità di altissimo livello dell’imprenditoria, della cultura, della scienza e dell’arte.

Gli Speaker portano sullo schermo la loro storia, i loro errori e i loro consigli, mostrando ai ragazzi come sia possibile raggiungere il successo personale e professionale.

«L’obiettivo – dice la Presidente di Smart Future Academy, Lilli Adriana Franceschetti –  è quello di aiutare i giovani a trovare la loro strada, convincendoli che lavorare o studiare con passione, magari svolgendo un lavoro o un percorso di studi in armonia con le proprie inclinazioni e le proprie aspirazioni. È un sogno realizzabile, ed esercitare una professione appassionante o studiare materie interessanti vuol dire affrontare ogni nuovo giorno con il sorriso».

Gli 8 speaker scelti da un autorevole Comitato Scientifico in collaborazione con le istituzioni dei territori di Como e di Lecco, parlano senza veli della loro carriera, dei loro successi e delle difficoltà incontrate perché il successo è evidente ma la fatica per raggiungerlo non sempre. I ragazzi interagiscono in diretta con gli speaker con le domande che mandano tramite messaggi Whatsapp.

«Abbiamo da sempre ritenuto fondamentale, e ancora di più in questa fase così delicata, fare la nostra parte in tema di orientamento, dando vita a incontri dedicati che, coinvolgendo e divertendo, stimolino nei giovani una riflessione attenta sulle reali opportunità occupazionali e sui percorsi di studio che offrono maggiori e più soddisfacenti possibilità di inserimento. Smart Future Academy è sicuramente un un’importante occasione in tal senso, grazie anche all’intervento di numerosi e qualificati esponenti del mondo imprenditoriale e delle società civile», commenta il Presidente della Camera di Commercio Marco Galimberti.  

Lo Smart Future Academy è aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori senza alcun costo, né per le scuole, né per le famiglie.

Gli speaker invitati a Smart Future Academy Como Leo 2020 Online sono: Roberto Briccola – Presidente Bric’s, Simone Canclini – CEO C. Tessile SpA, Sabrina Colombo – Coach, Aram Manoukian – Presidente ed AD Lechler, Gaetana Mariani – Presidente e DG di Villa Santa Maria, Alessandro Mele – Presidente Rete Fondazione ITS Italia, Luigi Passera – CEO Lario Hotels, Ciro Trentin – Comandante Provinciale Carabinieri di Como.

I saluti istituzionale a Smart Future Academy Como Lecco 2020 Online sono affidati a:  Marco Galimberti – Presidente CCIAA Como Lecco, Melania De Nichilo Rizzoli – Assessore Istruzione Formazione e Lavoro Regione Lombardia, Alessandra  Bonduri – Assessore Politiche Educative Comune Como, per gli uffici scolastici di Como e Lecco Maurizio Ieria e Raffaele Cesana.

Come ci si iscrive a Smart Future Academy

Per partecipare è necessaria l’iscrizione online dell’istituto sul sito di Smart Future Academy alla pagina ISCRIZIONI (https://www.smartfutureacademy.it/iscrizione-istituti-scolastici/)

Successivamente la segreteria le invierà una mail con tutte le informazioni per i docenti e per gli studenti per partecipare gratuitamente a Smart Future Academy Como-Lecco Online 2020.

L’appuntamento online per lo Smart Future Academy Como Lecco è per 4 NOVEMBRE  2020, dalle 8:30 alle 12:30.

Riferimenti:

Lilli Adriana Franceschetti 

Presidente Associazione Smart Future Academy 

www.smartfutureacademy.it 

presidente@smartfutureacademy.it 

 info@smartfutureacademy.it 

 ufficiostampa@smartfutureacademy.it

Chi Siamo

Smart Future Academy è un’iniziativa totalmente autonoma ed indipendente da qualsiasi gruppo di interesse politico, economico o finanziario e si caratterizza per l’eccellenza dei suoi speaker: in soli 4 anni dalla nascita ha coinvolto decine di migliaia di studenti e si è affermata come il progetto di orientamento del sistema camerale italiano grazie al patrocinio di Unioncamere nonché di tutte le principali associazioni d’impresa, da Confindustria a Coldiretti, in stretta collaborazione con gli uffici scolastici territoriali.

I promotori di Smart Future Academy sono persone della società civile convinte dell’urgenza di favorire, con modalità innovative, il dialogo e la conoscenza tra il mondo della scuola ed il mondo del lavoro e dell’alta formazione con l’obiettivo di rendere consapevoli le giovani generazioni di come sia raggiungibile la realizzazione personale attraverso impegno e dedizione ma anche con fiducia e divertimento.

Tratti distintivi di Smart Future Academy sono:

  • l’eccellenza degli speaker
  • il grande numero di studenti coinvolti
  • l’essere un progetto al 100% espressione della “società civile”
  • la partecipazione è completamente gratuita per la scuola e per gli studenti

Smart Future Academy si avvale della collaborazione e del patrocinio di prestigiosi enti ed istituzioni, pubbliche e private. Tra questi: Unioncamere e Camere di Commercio, Regioni e Comuni, Uffici Scolastici Regionali e Territoriali, Poste Italiane, Confindustria, Confcommercio, CNA, Coldiretti, Confapi? Associazione Artigiani, EIEF – Einaudi Institute for Economics and Finance (Banca d’Italia), Federalimentare, Utilitalia, Comando Generale Arma dei Carabinieri, Talent Garden, illimity Bank, Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (ABI), Consorzio Grana Padano, Summer School dei Premi Nobel dell’istituto I.S.E.O., Rete Fondazioni ITS Italia, ScuolaZoo.

 

 

 

 

 

 

 

Economia: Como diventa un Duty Free a cielo aperto

Como, 10 luglio 2020 – Da oggi  Como si trasforma in un Duty Free a cielo aperto per favorire gli acquisti dei turisti stranieri, e dare un’ occasione in più per visitare la bellissima cittadina del lago, che già attrae turisti di fama.

L’iniziativa nasce dalla partnership tra Confcommercio Como, la più grande associazione di imprese sul territorio e Stamp, la startup digitale che opera nel settore del tax free shopping.

“I negozi aderenti, la quasi totalità,  garantiranno l’esenzione totale ed immediata dell’IVA a tutti i turisti extra-UE grazie al servizio gratuito di Stamp, un risparmio netto del 22%, che renderà l’esperienza di acquisto a Como ancora più attraente” racconta l’imprenditrice comasca Monica Gabetta Tosetti, commentando l’iniziativa presa dalla sua città. 

“Per promuovere il progetto Confcommercio Como e Stamp avvieranno una campagna di comunicazione ed in più a Como il Teatro Sociale sta organizzando nelle ville di straordinaria bellezza, affacciate sul lago tramonti ed albe in musica con accesso gratuito”, conclude l’imprenditrice comasca, che ha aderito in pieno all’iniziativa con il suo Atelier da Sposa Tosetti.

Da oggi c’è un motivo in più per visitare Como, che è così pronta ad accogliere turisti da tutto il mondo.

 

 

 

L’imprenditrice comasca Monica Gabetta Tosetti

Nasce “Sul Filo del Ticino”: quando il tessuto racconta la trama di un territorio

Lugano, 8 luglio 2020 – È nato “Sul filo del Ticino”, un nuovo ed originale progetto ideato dall’architetto Silvia Pullega e dalla designer di moda Nicoletta Marnati.

Quando il tessuto racconta la trama del territorio, vestirsi di tradizione assume un nuovo significato. Il tessuto si fa interprete della storia e della suggestione del Parco del Ticino. La natura circostante è protagonista assoluta della tela.

La tradizionale pittura di paesaggio, viene oggi reinterpretata sul modello del disegno industriale generando un pattern unico.

Ecco che il settore della moda, ma anche dell’arredamento d’interni, comunicano con la natura attraverso l’uso di una stampa che trasmette tutti i colori, le peculiarità e la bellezza di un territorio.

Grazie al tratto raffinato di Flavio Fusè, il Ticino prende forma e vita imprimendosi sul tessuto.

L’idea, che ha dato vita a questo progetto ad alta suggestione poetica, è nata dal desiderio di concretizzare un qualcosa che coniugasse il senso di appartenenza ad uno specifico territorio con la volontà di divulgare, in una modalità inedita ed insolita, le peculiarità dello stesso.

Un’idea nata dall’estro creativo di Nicoletta e Silvia, entrambe cresciute nel Parco del Ticino, grazie a cui ricordi, sensazioni, profumi che prendono vita, impresse su un tessuto totalmente naturale, sia per ispirazione che per confezione.

Realizzato in filato di cotone puro, il tessuto è cento per cento Made in Italy, o meglio Made in Como, è coerente con l’ispirazione che lo ha generato.

Versatile ed eclettico “Sul Filo del Ticino”, si presta tanto all’impiego sartoriale quanto all’utilizzo per la realizzazione di complementi d’arredo.

La collezione di cui è protagonista si declina infatti in una capsule collection di capi disegnati ad hoc e pronti ad essere indossati: confezionati interamente a mano, interpretano magistralmente lo spirito e l’atmosfera che permea il Parco del Ticino.

Atmosfera che entra anche nelle nostre case grazie a complementi d’arredo che vestono gli spazi in un dialogo armonico tra natura e cultura.

Il progetto oggi si sta espandendo con l’obiettivo di farlo conoscere su scala nazionale: un territorio specifico che è un tassello unico nel mosaico del Bel Paese.

Per saperne di più sul progetto visitare il sito internet www.sulfilodelticino.com.

 

 

SUL FILO DEL TICINO
SUL FILO DEL TICINO
SUL FILO DEL TICINO

La magia del Natale illumina Como

Como, 29 novembre 2019 – Giovedì 28 novembre è ufficialmente partita la stagione natalizia a Como, con l’illuminazione della Mostra dei Presepi.

La Mostra dei Presepi, situata in Via Milano, fa parte dell’ormai noto programma “La Città dei Balocchi”, conosciuta in tutto il mondo per la sua bellezza visto anche che Como è stata di recente “la copertina” della rivista anglosassone ‘Italia’, come una delle città più belle nel periodo Natale.

Con 40 presepi da tutta Italia, che allieteranno la cittadina lombarda fino al 6 gennaio, sulle note delle più belle canzoni natalizie suonate su un pianoforte a coda, l’evento ha incantato i numerosi comaschi presenti.

All’illuminazione ha partecipato la nota fashion stylist Monica Gabetta Tosetti dell’Atelier Tosetti, che accanto a Stefano Vicari, proprietario del negozio l’Arte, al marito Giovanni Tosetti e a Tommaso Molinari proprietario di diversi Bed and Breakfast, ha  montato ed illuminato la Mostra dei Presepi arrivati da tutta Italia.

Monica ha fornito una consulenza di stile tutta al femminile per dare vita ad una immagine suggestiva all’illuminazione, dedicata ai più piccoli, ma anche agli adulti.

Monica Gabetta Tosetti, nonostante gli impegni tra la nuova BB Clinique e l’Atelier Tosetti Spose di Como, del quale è responsabile marketing, non ha voluto rinunciare alla magia dell’atmosfera natalizia della Mostra dei Presepi, inaugurata proprio accanto allo storico atelier.

Chi conosce l’imprenditrice comasca sa che adora le atmosfere natalizie, e nel mese di dicembre è spesso ospite delle città più natalizie e dei parchi a tema, per commemorare e far conoscere al pubblico i posti più caratteristici.

Ma quest’anno ha voluto che questa atmosfera fosse il più vicino possibile a lei, nella sua stessa città.

Per Como, dopo la copertina della nota rivista inglese, la Mostra dei Presepi di quest’anno è un nuovo ambizioso traguardo raggiunto e meritato da tutta la città, che già da anni attira frotte di turisti sia dall’Italia che dall’estero.

 

 

Como in copertina della rivista anglosassone ‘Italia’, come una delle città più belle sotto Natale

 




A Como la prestigiosa serata di “800 in Villa”

Nel prestigioso scenario di Villa Olmo a Como l’evento “800 in Villa”

Como, 9 luglio 2019 – Fra le sale maestose e i giardini curatissimi di Villa Olmo, simbolo neoclassico della città di Como, lo scorso 6 luglio, ha preso vita uno degli appuntamenti più suggestivi dell’estate, “800 In Villa”, storica ricreazione messa in scena da Marco di Lauro della compagnia nazionale Danza Storica e membro dell’associazione Magia Mask Como, con valzer e danze nello stile di un rinnovato Gattopardo.

Ad aprire la serata, la presentazione di tre abiti Haute Couture della collezione Cerimonia Donna 2020 di Alessandro Tosetti, tre modelli inediti caratterizzati da spacchi e trasparenze, due sensuali sirene e un outfit dai volumi maxi, che hanno creato un ponte virtuale fra passato e presente. A curare trucco e acconciature di Elisa Toaiari, nota hair and make up artist comasca, che per l’occasione ha indossato un elegante evening dress sempre di Alessandro Tosetti.

Alla presenza di tanti comaschi incuriositi dall’evento anche l’opinionista Silvana Gavosto.

Dopo la sfilata, la serata ha resto il via con un suggestivo valzer, sulle note della Fächer-Polonaise, seguito da una cena a buffet nella Sala della Musica a cura di Principe Catering e con un suggestivo tavolo imperiale animato dalle decorazioni floreali di Raffaella Noseda, mentre nella sala da ballo sono continuati i balli liberi.

Alle 22,00 si è svolta la premiazione con la proclamazione della dama più creativa, poi si è tenuta la riapertura delle danze con l’arrivo della “coppia imperiale” direttamente da Vienna e, a mezzanotte, un suggestivo ballo intorno alla Fontana di Gerolamo Oldofredi a lume di candela.

«Nella sfilata abbiamo voluto “accendere” due dimensioni del sogno, quella attuale fatta di sete, trasparenze e – perché no – tagli audaci, e quella ottocentesca dove il concetto di eleganza si esprimeva con abiti strutturati, gonne ampissime e corpini strizzati», afferma il Monica Tosetti, che affianca il figlio nella creazione degli abiti. «Per questo abbiamo portato in passerella un piccola ma rappresentativa capsule dei miei abiti, ancora inediti, che mostrano come lo stile si sia evoluto nei secoli, ma come i canoni dell’eleganza siano rimasti immutati».

«Abbiamo voluto creare un fil rouge fra i fasti del passato e il moderno concetto di ricercatezza: cambiano i volumi, cambiano le linee e le complessità degli abiti, ma il “ben vestire” sottostà a regole senza tempo, con cifre stilistiche ben definite. Con Marco Di Lauro c’è da sempre una grande sinergia e l’idea di accostare due momenti storici della moda è piaciuta molto a entrambi» aggiunge Monica, anche responsabile marketing dell’atelier e in giuria all’evento insieme all’hair stylist Elisa Toiari .

«È stata una serata emozionate, che ci ha fatto immergere nella suggestione del tempo che fu. Ed è stato un onore essere fra i giurati insieme ad Elisa Toaiari e vivere in prima persona un evento così entusiasmante, ed  è stato altrettanto difficile fare delle scelte perché le dame erano tutte straordinariamente belle» conclude Monica Gabetta Tosetti.

 

 

 

Per Davide de Marinis nuovo tour e nuovo look

Como, 15 maggio 2019 – Dopo ‘Domenica In‘ e ‘Ora o mai più‘ arriva “Naturale”, il nuovo tour del cantautore Davide De Marinis, che per l’occasione sta studiando il nuovo look insieme alla fashion stylist comasca, Monica Gabetta Tosetti.

“Naturale”, pubblicata dall’etichetta Keep Hold Srl – StarPoint International, è l’ultimo successo di De Marinis, che celebra in tutto e per tutto il concetto di quotidianità. La canzone, arrangiata da Andrea Fresu, è entrata in tutte le case all’urlo di “Uh Ah”, accompagnata da una Aka Maori, e ha sonorità fresche e solari, un vero inno alla semplicità e allo star bene. Anche nel video, girato all’Aqualux Hotel Spa Suit & Termedi Bardolino, Davide De Marins indossa un completo scelto insieme a Monica Gabetta Tosetti.

Il tour è in via di definizione, e a breve saranno pubblicate le tappe definitive.

«Adoro lavorare con Davide e mi piace studiare con lui e per lui outfit che mettano in risalto la sua personalità, ma che seguano le inevitabili esigenze di scena. Per il tour di “Naturale” la scelta è stata quella di abbinare giacche eleganti e con dettagli di alta sartoria a pantaloni dal taglio più easy, se non addirittura dei jeans, per contrasto» dichiara Monica Gabetta Tosetti, titolare insieme al marito dello storico atelier Tosetti di Como, e con un seguitissimo blog dedicato alla moda e ai consigli di stile, Tosetti Life and Fashion.

«Davide è un vulcano di energia, una persona davvero speciale e dalla scorsa estate, quando ha scelto le nostre t-shirt Tosetti Limited Edition per il lancio del singolo “Apro e Chiudo”, è stato un crescendo di collaborazioni e sinergie. L’ho seguito per la scelta dei capi per la partecipazione televisiva a “Ora o mai più” con gli indimenticabili duetti con Fausto Leali fino a Domenica in con Mara Venier, per la quale ha scritto la sigla “Amori della zia” e oggi lo seguo nel lancio della sua incredibile “Naturale”».

«C’è grande sintonia con Monica» aggiunge il cantautore De Marinis «riesce a comprendere le mie esigenze sia estetiche sia di scena, scegliendo capi che mi consentano massima libertà di movimento, ma che siano eleganti e “miei” al tempo stesso. Dalle iconiche t-shirt con il bulldog per il lancio di “Apro e Chiudo” la scorsa estate, agli outfit per i video e le mie partecipazioni in tv, ogni volta Monica mi stupisce e mi asseconda. Amo circondarmi di energie positive e Monica porta davvero tanta bella energia in tutto quello che fa».

Moda: arrivano a Como le collezioni della Nicole Fashion Group, presso l’Atelier Tosetti

L’atelier Tosetti Sposa diventa Best Partner di Nicole Fashion Group per Como e provincia

Como, 9 aprile 2019 – Dal mese di aprile l’atelier Tosetti Spose di Como diventa Best Partner di Nicole Fashion Group, unico in città e nella provincia comasca, e sarà un punto vendita privilegiato delle Collezioni 2020 della Maison, con tutti i suoi marchi: Alessandra Rinaudo, Nicole Spose, Jolies, Colette, Romance, oltre a Pronovias e St. Patrick.

“Un grande riconoscimento e una conferma della reciproca stima che esiste da anni fra il nostro atelier e il Gruppo Nicole” dichiarano Monica Gabetta Tosetti e Giovanni Tosetti, titolari dell’atelier.

“Distribuiamo tutte le linee della maison da diverso tempo e con la stilista Alessandra Rinaudo e Carlo Cavallo, presidente e founder del gruppo, c’è sempre stato un lavoro di sinergia, che oggi, diventando Best Partner si amplifica, non solo in un legame commerciale, ma anche in un sodalizio di intenti per offrire alle future spose tutta la varietà delle linee Nicole, con la professionalità e l’attenzione che da sempre ci contraddistingue fra le realtà comasche. Presto in atelier arriveranno le collezioni 2020 e noi saremo per il Gruppo Nicole una vetrina privilegiata sul territorio”.

“La sfilata di Nicole Spose a Palazzo dei Congressi di Roma è stata davvero emozionante, un catwalk che ha raccontato il percorso di Nicole, la primogenita della stilista Alessandra Rinaudo, in una narrazione di eccellenza tutta italiana” continua Monica Gabetta Tosetti, “bellezza e professionalità allo stato puro, a partire dal video che ha aperto il fashion show: la visione di una Nicole ‘bambina’, che si muove fra il profumo di gesso e borotalco, e il ticchettio regolare delle macchine da cucire, per arrivare a una storia che sa di magia e di maestria e nella quale ci ritroviamo da sempre.

‘Un sogno italiano’ quello di Alessandra Rianudo e della figlia Nicole che si muove fra bridal outfit dalle linee Fifties – con la filmografia di Fellini a fare da sottofondo – con gli scolli omerali che sottolineano le spalle, le maniche a sbuffo che sembrano ali, il punto vita disegnato da cinture metalliche, le divertenti mantelline di pizzo o gli abiti dalle code leggere che creano movimento nell’incedere per poi arrivare a una sposa dal mood giovane e fresco, in grintosi abbinamenti di gonne di tulle e felpe, abiti corti e stivali di pizzo o micro bolerini su pantaloni dal taglio impeccabile”.

“Insomma una collezione preziosa, versatile, che interpreta la femminilità nelle sue infinite sfaccettature e che non vediamo l’ora di mostrare alle future spose” conclude Monica Gabetti.

Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.tosettisposa.it.

Moda, Tosetti Cerimonia e Sposa 2019/2020: palcoscenico il lago di Como e i luoghi cult della città

L’atelier Tosetti di Como presenta la nuova collezione Cerimonia Donna 2019/2020: Palcoscenico d’elezione i luoghi cult della città e il lago

Milano, 8 marzo 2019 – Forte del successo dello scorso anno, Monica Gabetta Tosetti presenta, a ridosso della Milano Fashion Week 2019, la nuova collezione Cerimonia Donna 2019/20 in un formula “live” con un entusiasmante fashion show tra le vie storiche del centro di Como e nei preziosi giardini di Villa Olmo.

“Esattamente come per la presentazione della collezione 2018/2019, abbiamo voluto legare a filo doppio la nostra produzione con il territorio: la selezione dei tessuti e la manodopera sono locali e quindi, quale palcoscenico migliore della nostra bellissima città per interpretare la nuova collezione 2019/2020. Abbiamo scelto i luoghi più riconoscibili di Como: piazza Duomo, il Teatro Sociale e i magnifici giardini di villa Olmo, affacciati sul lago, proprio perché questo ‘link’ fosse un’evidenza, anche visiva. Un set straordinario, che ha creato non poca curiosità fra i turisti e i passanti” racconta Giovanni Tosetti.

“È stato un modo bellissimo di raccontare la nuova collezione. In questa nuova linea abbiamo cercato di interpretare la donna in tutte le sue accezioni, dalle silhouette più sensuali alle mise bon bon, con una palette colori ben differenziata: ci sono le mise total black – ormai sdoganato anche per il wedding –  le fantasia di ispirazione flamengo, con stampe maxi dai colori accesi, il grigio perla, il blu notte, o gli accostamenti di bianco e nero.

Tutti i modelli presentati sono un’esclusiva della boutique di famiglia, l’atelier Tosetti, che dal 1927 rappresenta un punto di riferimento per i futuri sposi nella zona del comasco e del basso Ticino”.

“Abbiamo creato molto ‘movimento’ attorno all’evento” aggiunge Monica Gabetta Tosetti, direttore marketing della boutique comasca, “ed era proprio questa la nostra finalità: rendere le collezioni un tableau vivant, un vero e proprio quadro che si muovesse per le vie e desse vita, appunto, agli abiti in una delle città che il mondo ci invidia la facciata gotica del Duomo, il Broletto, l’imponente colonnato del Teatro Sociale, e le geometrie del giardino botanico di Villa Olmo e della sua monumentale fontana sono diventate la nostra scenografia naturale, un’esperienza elettrizzante.

Ringrazio ancora le nostre ragazze, Gaia, Giorgia e Federica, per aver resistito alle temperature gelide nonostante il sole, Elisa Toaiari per essersi occupata in toto di hair&make up e Alexandra Amico, la nostra fotografa. Un lavoro intenso, ma di grande effetto per raffigurare al meglio una collezione dall’alto contenuto stilistico e sartoriale” continua ancora la stylist e responsabile del marketing della boutique.

La collezione Cerimonia Donna 2019/2020 si compone di 10 abiti dalla spiccata femminilità, dal blu notte a modelli con maxi stampe fiorite fino a mise in black and white o a modelli più sensulati in nero o grigio.

Ognuno degli abiti è un’interpretazione della femminilità, espressa in tutte le sue sfaccettature, con una attenzione estrema alla vestibilità.

Il ‘naturale base’ è la ricercatezza nello stile, la selezione dei tessuti e l’attenzione al dettaglio. Una linea che interpreta il buon gusto con grinta, per vestire di stile le occasioni speciali. Oltre alla Cerimonia Donna,

Tosetti è autore delle linea uomo Dany, presentata per la prima volta quest’anno e con testimonial d’eccezione come l’attore Cristian Stelluti, e di due linee sposa, Haute Couture e Fastorial, una linea giovane ‘easy-to-wear’ che combina qualità e accessibilità nei prezzi. Tutte le linee di Alessandro Tosetti sono create in esclusiva per l’atelier Tosetti di Como.

 

Moda Sposi: apre a Como il temporary outlet degli abiti da sposa

Dal 27 dicembre 2018 al 3 febbraio 2019 apre presso l’atelier Tosetti Sposa di Como un outlet moda sposa, per offrire abiti di qualità a prezzi speciali

Como, 10 gennaio 2019 – Buone notizie per chi deve sposarsi nel 2019. L’atelier Tosetti Sposa di Como, rinomata boutique per gli abiti da sposa, sposo e cerimonia, che dal 1927 assiste gli sposi con i suoi servizi di primo livello, ha aperto dal 27 dicembre scorso fino al 3 febbraio 2019 in uno spazio interno dell’atelier un temporary outlet per lo shopping ‘in white’.

Un ingresso dedicato, al civico 185 di Via Milano, proprio accanto a quello principale, e uno spazio dedicato saranno a disposizione dei futuri sposi per visionare tutti i capi delle collezioni bridal degli anni precedenti il 2018, oltre a una serie di modelli di campionario e di sfilata. Personale dedicato, un camerino di prova e prezzi davvero speciali sono l’iniziativa di Giovanni e Monica Tosetti, patron dell’atelier.

“Dopo le frenesie del mese di dicembre” dichiara Monica Tosetti “volevamo dare alle ragazze un benvenuto per il nuovo anno, e quale modo migliore che offrire la nostra professionalità a prezzi ‘low budget’? Sappiamo perfettamente quanto un matrimonio possa essere economicamente impegnativo per una giovane coppia, per questo abbiamo creato un’opportunità – seppur ‘temporay’ – per le nostre ragazze. Nello spazio outlet saranno infatti disponibili tutti i nostri marchi: Nicole, Alessandra Rinaudo, Jolie, Colet, Aurora, Romance, La sposa by Pronovias e Rosa Clarà, oltre ai modelli couture degli anni scorsi dell’esclusiva collezione Alessandro Tosetti.

Stessa qualità, stessa professionalità ma prezzi contenuti.

“Ovvio, l’attività della boutique rimane invariata, anche se è fra le nostre mission la volontà di trovare sempre soluzioni che accontentino spose e budget diversi: nell’ultima collezione di mio figlio (lo stilista Alessandro Tosetti), c’è la linea Fastorial,  studiata per essere un connubio tra qualità e prezzo, creata con dettagli ‘smart’ per permettere di offrire un capo elegante a un prezzo contenuto” conclude Monica Tosetti.

Da sempre Monica e Giovanni Tosetti studiano promozioni ad hoc per gli sposi, per tutto l’anno, ed infatti, alle coppie che acquistano sia l’abito da sposa sia quello da sposo è riservato un regalo speciale: un accessorio a scelta o il pacchetto Multiscelta (www.multiscelta.com) con l’opzione fra un ticket vacanza per 4 persone da scegliere su www.primaclubvacanze.it, un momento di relax in una Spa o strutture acquatiche per due con più di 600 esperienze in 150 strutture in Italia, o 4000 diverse opzioni di svago dedicate a benessere, degustazioni o attività per il tempo libero, o un bracciale DSE con ciondolo impreziosito da cristallo Swarovski.

Exit mobile version