“L’ Arte dell’Informale”, a Monaco la mostra personale di Cesare Catania

Principato di Monaco, 13 settembre 2018 – Verrà inaugurata a porte chiuse giovedi 27 settembre presso ‘Le Meridien Beach Plaza Hotel’ di Monaco la mostraL’arte dell’ informale’ del maestro Cesare Catania.

L’artista inaugurerà alle ore 17:00 la sua personale, che rimarrà aperta al pubblico fino al 15 gennaio 2019, presso gli eleganti spazi espositivi dell’hotel, durante il periodo del Boat Show di Montecarlo, uno degli avvenimenti più gettonati del Principato, con la presenza fissa di giornali, televisioni e VIP.

Un evento culturale e artistico dalla valenza sicuramente mondana, non solo per l’eccellenza della location scelta ma anche per l’esclusività dei 150 invitati, tra i quali anche Cristiano Gallo, Ambasciatore d’Italia nel Principato.

L’esposizione è una retrospettiva trasversale, con all’interno una quindicina di pezzi del maestro.

Un artista unico, le cui ispirazioni e tecnica artistica si uniscono per dar vita a opere d’arte in cui pittura e scultura si fondono tra loro.

Tra i pezzi esposti vi saranno sculture come “L’Uomo che Non Vede”, “La Bocca dell’Etna” e “Il Cuore della Terra”, oltre numerose altre opere pittoriche e scultore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

The Heart of the Earth B Version is a contemporary sculpture made by the italian artist Cesare Catania
Cesare Catania e Lorenzo Quinn

 

 

 

 

###

Contatti stampa:

Cesare Catania ART
ingenuity works – paintings – sculptures
Art Gallery: Via Del Progresso 18 – 20125 – Milan (IT) web: www.cesarecatania.eu
mail: press@cesarecatania.eu
IG: @art_cesarecatania

Alla Biennale di Saint Paul de Vence l’opera con i resti di un meteorite di Cesare Catania

L’Arte al centro “dell’Universo”: l’artista Cesare Catania espone durante la Biennale d’arte a Saint Paul de Vence una scultura in polvere di marmo bianco e resti di meteorite

Saint Paul de Vence, 16 luglio 2018 – Dopo lo strepitoso successo ottenuto in Costa Azzurra, l’artista italiano Cesare Catania continua a stupire la critica internazionale.
Giovedì 19 luglio 2018, durante la biennale d’arte di Saint Paul de Vence, verrà installata, proprio all’ingresso del paese provenzale, l’ultima scultura di Cesare Catania intitolata “Il Cuore della Terra – B Version”.

Si tratta di una scultura di arte contemporanea che si collega ad una precedente opera d’arte in legno e acrilico realizzata dallo stesso artista tra il 2012 e il 2015, intitolata appunto “Il Cuore della Terra – A Version”.

La scultura “Il Cuore della Terra – B Version” trae infatti ispirazione dallo stesso concetto di forza ed energia che sprigiona la Terra ed è stata realizzata in polvere di marmo di Carrara e cemento bianco. Per dare ancora maggiore enfasi all’aspetto energetico, l’artista ha voluto combinare nella miscela anche i resti di un meteorite.

L’origine di quest’ultimo e la datazione storica del corpo proveniente da migliaia di anni luce sono controversi: l’unico dato certo è che si tratta di frammenti appartenenti al meteorite catalogato dagli enti ufficiali e dalla Nasa come “Meteorite Gibeon”, caduto in epoca preistorica nella regione meridionale della Namibia (Africa) e alcuni pezzi del quale sono esposti nei musei di geologia più famosi al mondo.

In questa opera d’arte Cesare Catania ha voluto concentrare tutta la forza degli elementi considerati di maggiore impatto energetico: la pramide rovesciata e la sfera, la polvere di marmo proveniente dalla Terra e i frammenti di meteorite proveniente dall’Universo.

La scultura verrà installata giovedì 19 Luglio 2018 nel cuore della Provenza e in particolare nella capitale dell’arte mondiale Saint Paul de Vence, di fronte alla galleria d’arte contemporanea Odd Gallery.

 

###

Contacts:
Cesare Catania ART
ingenuity works – paintings – sculptures
Art Gallery: Via Del Progresso 18 – 20125 – Milan (IT) web: www.cesarecatania.eu
mail: press@cesarecatania.eu
IG: @art_cesarecatania

 

 

 

 

 

A Cannes le celebrità del cinema festeggiano l’artista italiano Cesare Catania

Milano, 18 maggio 2018 – Dopo lo strepitoso successo ottenuto meno di 15 giorni fa durante l’esposizione al Grimaldi Forum di Montecarlo nella settimana del Rolex Master Cup, l’artista italiano Cesare Catania lascia il segno anche in Costa Azzurra dove espone le sue opere come ospite d’onore durante una delle serate più frizzanti del Festival del Cinema di Cannes.

Catania infatti ha infatti presentato il 14 maggio alla serata di gala nel rooftop del Radisson Hotel, una delle sue sculture in silicone e acrilico.
Durante la serata all’insegna dei colori bianco e oro, contornata da un lussuoso cocktail e da un panorama mozzafiato, l’artista italiano è stato celebrato da numerosi VIP tra l’attrice Farrah Abraham e la star di BollywoodMallika Sherawat.
Il maestro ha più volte stupito la critica internazionale per le sue opere e per le sue tecniche, e su come faccia a mescolare tra loro sostanze cosi diverse tra loro come il silicone e l’acrilico, per realizzare le sue sculture.
Per saperne di più sull’artista visitare il sito internet www.cesarecatania.eu.

 

L’attricw Farrah Abraham con l’opera di Cesare Catania

 

###

PRESS OFFICE

Cesare Catania ART – Ingenuity Works – Paintings – Sculptures

Via Del Progresso 18 – Milan – IT

web: www.cesarecatania.eu

mail: press@cesarecatania.eu

Press kit:

https://www.dropbox.com/s/t7bpgw958ywqrbb/Cannes%20Art%20Event%2014%20Maggio%202018.zip?dl=0

FB: https://www.facebook.com/cesarecataniaarte/

IG: https://www.instagram.com/art_cesarecatania/

Youtube: https://goo.gl/VYfbZ

 

A Cannes selezionato l’artista italiano Cesare Catania

Cannes, 10 maggio 2018 –  Dopo il successo di Montecarlo anche Cannes sceglie Cesare Catania, pittore e scultore italiano di arte contemporanea, soprannominato da alcune riviste inglesi il “Moderno Leonardo da Vinci”. I suoi lavori saranno infatti esposti durante gli eventi del Festival del Cinema dí Cannes.

Dopo lo strepitoso successo ottenuto meno di 10 giorni fa nell’esposizione al Grimaldi Forum di Montecarlo nella settimana del Rolex Master Cup, l’artista italiano Cesare Catania lascia ancora il segno in Costa Azzurra e sarà presto ospite di una delle serate più frizzanti del Festival del Cinema di Cannes.

Catania presenterà il 14 maggio prossimo, alla cena di gala sul rooftop del Radisson Hotel, una delle sue sculture in silicone e acrilico.

Il maestro ha più volte stupito la critica internazionale per le sue opere e per le sue tecniche. E su come faccia a mescolare tra loro sostanze cosi diverse tra loro come il silicone e l’acrilico per realizzare le sue sculture è ad oggi un mistero.

Durante la serata all’insegna dei colori bianco e oro, contornata da un lussuoso cocktail e da un panorama mozzafiato, tra i partecipanti verrà sorteggiato un fortunato che si porterà a casa una copia numerata e in edizione limitata del libro intitolato “Genesis“, più di 450 pagine con la vita e le opere dell’autore con firma e  dedica dello stesso  Cesare Catania.

 

###

 

Contacts:

Cesare Catania ART
Ingenuity Works – Paintings – Sculptures
Art Gallery: Via Del Progresso 18 – 20125 – Milan (IT)

web: www.cesarecatania.eu
mail: press@cesarecatania.eu
IG: @art_cesarecatania

 

 

Mouth of Etna, Cesare Catania

 

L’artista Cesare Catania, pittore e scultore

Per il ‘Top Marques 2018’ il Principato di Monaco sceglie l’artista italiano Cesare Catania

Montecarlo, 17 aprile 2018 – Il Principato di Monaco ha scelto l’artista italiano Cesare Catania per l’esposizione ‘Top Marques 2018′ che si terrà a Montecarlo presso il Grimaldi Forum dal 19 al 22 aprile, durante la settimana del Rolex
Masters Tennis Cup.

Dopo aver più volte stupito la critica e la stampa di tutto il mondo, dopo aver ricevuto da alcune riviste inglesi il soprannome di “Moderno Leonardo da Vinci”, l’artista italiano Cesare Catania torna a esporre a Montecarlo dunque, con due opere uniche nel loro genere.

Verranno presentate ufficialmente per la prima volta a livello internazionale la sconvolgente scultura
intitolata “L’Uomo che non Vede” e il raffinato ed elegante dipinto intitolato “L’Arlecchino nella Terra dei
Giganti”.

«L’uomo vive ciecamente nella società che lo circonda….».

Questa la riflessione dell’artista a commento della propria scultura, un’opera d’arte che sembra letteralmente fuoriuscire dalla tela.

Completamente differente lo stile della seconda opera, un dipinto olio su tela di impronta surrealista che
rappresenta Arlecchino intento a correre su una scacchiera di sabbia in a una realtà molto più grande di
lui.

Anche in questo caso sono chiare le somiglianze tra l’Arlecchino, un personaggio tanto caro all’autore, e il
genere umano.

Durante l’esposizione sarà presente anche la scultura intitolata “La Bocca dell’Etna”, un’opera d’arte
contemporanea in cui il maestro italiano concretizza la sua ispirazione dimostrando come sia possibile
legare tra loro materiali così distanti tra loro come acciaio, silicone, acrilico e pigmenti naturali.

Le tre opere saranno visionabili presso lo stand Cesare Catania ART all’interno dell’evento espositivo Top
Marques 2018, che si terrà presso il Grimaldi Forum dal 19 al 22 aprile, durante la settimana del Rolex
Masters Tennis Cup.

 

 

Uomo che non vede, Cesare Catania

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arlecchino nella terra dei giganti, Cesare Catania

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cesare Catania e l’arte dei rifiuti urbani

Sta per ripartire RiArteco, mostra itinerante di opere d’arte fatte con rifiuti e scarti. Ospite d’onore della mostra itinerante l’artista Cesare Catania

Milano, 17 marzo 2017 – Partirà il 18 marzo l’edizione 2017 di RiArteco, mostra e “gara espositiva” itinerante di opere d’arte realizzate con rifiuti e scarti.

L’esposizione, organizzata dall’associazione RiArteco, promuove il riciclo e l’utilizzo dei rifiuti nelle più diverse espressioni artistiche.

A RiArteco sarà presente anche l’artista milanese Cesare Catania, sull’onda dei successi internazionali riscossi al Louvre di Parigi e alla Royal Arcade Gallery di Londra, che torna per l’occasione ad esporre in Italia, in una mostra densa di significati sociali e culturali.

Cesare Catania sposa pienamente questo concetto, partecipando alla mostra come ospite d’onore fuori concorso e sviluppando il tema del
riciclo nella sua nuova opera pittorica ReArt (2017), che verrà esposta per la prima volta a livello internazionale durante una delle tappe del tour Riarteco.

“Anche una bottiglia di plastica può suscitare emozioni, basta saperla valorizzare” ha raccontato Cesare Catania durante una recente intervista.

Il tour partirà il 18 marzo da Cosenza per toccare e sensibilizzare poi diverse città come Roma, PesaroSiena, Genova e per approdare infine il 16 giugno alla Fabbrica del Vapore di Milano.

Per meglio conoscere l’artista sono disponibili il sito internet www.cesarecatania.eu, la pagina Facebook www.facebook.com/cesarecataniaarte, il profilo Instagram www.instagram.com/art_cesarecatania ed il canale Youtube al link https://goo.gl/VYfbZG.

 

###

 

Press Office Cesare Catania Art

Contatti e Social
web: www.cesarecatania.eu
FB: https://www.facebook.com/cesarecataniaarte/
IG: https://www.instagram.com/art_cesarecatania/
Youtube: https://goo.gl/VYfbZG

 

ReArt

Cesare Catania Artist

 

ReArt

 

 

Tag: arte rifiuti urbani, opere d’arte di rifiuti e scarti,

Exit mobile version