Fornoforgetting: nasce la borsa “per non dimenticare”

È nata Fornoforgetting, la borsa fatta con materiali dei giubbotti salvagente: non una semplice borsa, ma un concetto che punta a porre l’accento sulle persone…

Milano, 29 marzo 2019 – È stata presentata, durante le recenti settimane della moda, Fornoforgetting, la nuova borsa nata dalla collaborazione tra il designer italo-irlandese Meme Rancilio e la pelletteria Fusella.

Non un semplice accessorio, ma un oggetto di uso quotidiano che narra una sensibilità ed attenzione verso il prossimo, verso quelle persone che ogni giorno cercano un futuro migliore.

La borsa è infatti realizzata con il tutti i materiali usati nel comporre i giubbotti salvagente, impreziosita da dettagli che raccontano storie di vita e che vogliono ricordarci anche un messaggio importante: per non dimenticare.

Indossabile anche a tracolla, studiata per essere perfetta per un uso quotidiano, per l’ufficio, il lavoro o per dare un tocco particolare al look, da sottolineare è il segno distintivo dal fischietto posto a lato della borsa; una aggiunta che in modo sussurrato comunica al mondo che chi la indossa oltre al lato glamour della moda, al bisogno di immediatezza e comodità quotidiana, guarda al mondo e all’attualità.

Un accessorio che unisce visioni, che racchiude mondi apparentemente lontani ma invece molto vicini, e un progetto che si amplierà ulteriormente nei prossimi mesi con altre importanti iniziative.

 

La borsa fornoforgetting, creata con materiali dei giubbotti salvagente

 

 

 

A Parigi il debutto della nuova maison italiana “FG Creative Studio”.

Parigi, 15 marzo 2019 – È un debutto importante quello della ‘FG Creative Studio‘, che ha presentato le sue borse alla prestigiosa fiera internazionale Premiere Vision di Parigi.
La nuova maison, rigorosamente Made in Italy, unisce la creatività nell’accessorio con l’attenzione al dettaglio, usando materiali assolutamente pregiati abbinandoli in modo innovativo.

Grande protagonista è “Francy”, la creazione simbolo della maison e che ha riscosso enorme successo proprio a Parigi.

L’unione tra la pelle e la roccia scaturisce simbolicamente dalla roccia di Afrodite, nei pressi di Pafo a Cipro, luogo che, secondo la tradizione, si rifà alla Teogonia di Esiodo da cui emerse l’Afrodite “Cipride”.

“Come una Venere che sorge dalle acque così prendi corpo. Dall’acqua trovi la tua origine, sinuosa, altera ed elegante (razza e/o cocco) mentre affondi la tua forza nella roccia (marmo) sbocciando in un fiore dai 5 petali e ognuno esprime una tua qualità: individualità, intelligenza, volontà, ispirazione e genialità”.

Françy è unica, come unica ed irripetibile è chi la possiede. Françy è uno scrigno, il proprio e personale “vaso di Pandora” che racchiude capricci, vanità, sicurezze, mondi, un tutto che fa rinascere il desiderio che procede come un incendio che travolge ogni regola, ogni conformismo portando ad osare ciò che fino ad oggi non si sarebbe mai osato.,

‘FG Creative Studio’ racconta essenze, una narrazione di visioni personali, di donne forti e femminili, consapevoli dei molteplici ruoli nella vita.

Lo sviluppo del nuovo brand si avvale di importanti collaborazioni che hanno già visto l’inserimento delle creazioni in vari shooting fotografici di moda per testate internazionali.

 

 

 

FG CREATIVE STUDIO

 

 

Arrivano le Pyramid bags, le borse con 469 milioni di combinazioni

Milano, 7 marzo 2019 – Si chiamano Pyramid Bags e sono le prime borse al mondo con 469 milioni possibili di combinazioni. Si tratta di un vero e proprio salto di modernità, prospettiva e innovazione tutta al femminile, che arriva dalla giovane maison svizzera-italiana, LucaMartini fashion house.

Un connubio artistico e di design che regge la vision della company è già noto ai più, ma questa volta l’impegno si è diversificato anche nel settore accessori donna, creando un nuovo style geometrico piramidale.

Ad iniziare dai materiali utilizzati, volutamente riciclati e riciclabili al 100%, fino alle soluzioni artigianali ed alle finiture audaci che queste nuove fashion bags propongono alle esigenti clienti della Rdress couture (www.rdresscouture.com).

Plastique”, trasparente, realizzata in policarbonato riciclato morbido trasparente, che mette in evidenza perfetti triangoli d’arte, anche intercambiabili in set acquistabili a parte.

Poi “Romantica”, in tessuto stampato con recenti tecniche e con inchiostri a base d’acqua; sublime nella stessa forma della sorella trasparente, ma ancora più chic.

Capienti, resistenti, certamente uniche, impermeabili e realizzate a mano in Italia, con materiali cruelty free e vegan friendly.
Rdress Pyramids Bags sono disponibili solo on line per il lancio su Indiegogo e Kickstarter, per aumentare ancora di più la sostenibilità ed il fascino di avere un’oggetto esclusivo fin dal primo momento.

Le highlights di questi due nuovi gioielli creativi?

Ben 12 e tutte da sperimentare, inclusa anche la piegabilità delle borse che possono essere tranquillamente trasportate in valigia per viaggi più lunghi.

E sono ben 469 milioni le combinazioni differenti possibili, realizzate con 4 triangoli di tessuto ottimamente rifiniti, che personalizzano la versione Plastique di Pyramid bags.

Infinite inoltre le possibili interazioni anche tra le sei opere d’arte a disposizione delle clienti più fantasiose, messe a disposizione dall’art director della maison.

per saperne di più il sito internet ufficiale del brand è all’indirizzo www.rdresscouture.com

 

Link allo spot ufficiale: https://youtu.be/GgK5JBLN1lA

 

 

Investire online: nasce la community degli “investimenti consapevoli”

Milano, 29 ottobre 2018 – Ogni anno sono migliaia le persone ingannate da investimenti truffa. Un problema dovuto soprattutto ad una mancanza di consapevolezza delle persone quando si approcciano al mondo degli investimenti con il fine di cambiare la propria situazione finanziaria.

Una mancanza di consapevolezza che porta le persone ad affidarsi a mani sbagliate, tra cui finti formatori pronti a vendere l’ennesimo corso da migliaia di euro, o truffe di vario genere, in primis gli schemi Ponzi.

Ed è per aiutare le persone ad orientarsi correttamente nel mondo degli investimenti che è nata la “NOVE Investing”, la community creata dal ventiduenne Daniel Borrelli dedicata al mondo degli investimenti “consapevoli”, in particolar modo il Forex, il mercato delle coppie di valute.

“È di qualche giorno fa l’ultima notizia di provvedimenti da parte della Guardia di Finanza che ha fermato un sistema di trading online che prometteva risultati garantiti, ma che poi si è rivelato essere un sistema Ponzi, ovvero uno schema piramidale che prima o poi crolla” ci dice Daniel Borrelli, fondatore della NOVE Investing.

Ed è purtroppo a causa di questa parte “malata” degli investimenti online, proliferata soprattutto grazie e ad internet, che molti si trovano ad associare la parola “trading online” a “truffa”. Lo scambio di titoli nei mercati in realtà non è un qualcosa di recente, ma un qualcosa che esiste da quando esiste l’economia e che fa parte delle logiche dei mercati e come qualsiasi altra forma di investimento, per fare profitti nei mercati vi è bisogno di un approccio da investitore.

“Il problema è che internet ha abbassato le barriere di accesso al mondo degli investimenti e incentivato dal marketing aggressivo da parte dei broker, vi è l’illusione che puoi diventare ricco grazie ad internet” continua Daniel.

Da qui l’esigenza di una community in grado di dare le migliori strategie per investire sui mercati del Forex.

“Voglio sopperire alla mancanza di consapevolezza di chi vuole investire visto che veniamo bombardati ogni giorno da sistemi di guadagno online, ma solo l’1% di queste opportunità di guadagno sono davvero genuine. E fin quando ci sarà ignoranza ci saranno le truffe, perché si viene truffati quando non si riesce a comprendere quello che si sta facendo” conclude  il fondatore della NOVE Investing.

Per partecipare alla community di NOVE Investing e ottenere tutte le delucidazioni del caso basta fare richiesta di accesso al gruppo Facebook www.facebook.com/groups/201357673848024.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

###

 

Contatti stampa:

daniel@noveinvesting.com

 

Moda, arriva la slow fashion: per le donne con stile, eleganza e valori

Milano, 31 gennaio 2018 – Arriva la slow fashion, ovvero una moda vista e vissuta come progetto, l’abito come stile e l’eleganza come valore. Per una donna che conosce la moda ma che non ne subisce i diktat, che è consapevole del proprio corpo, dei propri gusti, delle proprie esigenze, del proprio valore.

È a questo tipo di donna, con questi valori, che si rivolge NVK Daydoll (www.nvkdaydoll.it), la collezione di moda di Natasha Calandrino Van Kleef  (www.nvkdesign.it) designer e architetto cosmopolita che ha scelto l’Italia e Milano per sviluppare le sue attività professionali.

Una collezione creata per accompagnarci in tutti i momenti della giornata: dalle ore dedicate al relax, alle occasioni più formali, al viaggio. Natasha Calandrino van Kleef non ha trascurato i momenti magici della vita di una donna e ha disegnato un abito da sposa bianco perla e quindi una serie di maglie e abiti adatti alla gravidanza.

Una proposta di abbigliamento completa che interpreta l’abito come una scelta di stile, e che propone non dei semplici abiti ma un progetto, è esteso anche all’uomo con una linea basic e che si completa con un’offerta di accessori quali stole, maniche e manicotti.

Una moda creata per generare eleganza, benessere, praticità. Una linea completa di capi – abbigliamento intimo, costumi da bagno, vestiti, giacche, pantaloni, gonne e spolverini – realizzati in Modal®, un filato ecologico derivato dalle fibre del faggio.

Un materiale brevettato, traspirante e anallergico, dotato di straordinarie doti di morbidezza e praticità, che avvolge la pelle come una carezza, si lava alle basse temperature con ridotto dispendio energetico e non necessita stiratura.

Un tessuto ecosostenibile e innovativo che NVK Daydoll declina in linee essenziali e minimaliste, accarezzando e valorizzando le forme femminili e colorandole con una scelta quasi infinita di combinazioni cromatiche.

Capi funzionali che nelle soluzioni double face utilizzabili sui due lati sono adatti anche ai climi più freddi.

 

Progettualità, inventiva ma anche rigore previsti per tutti i capi NVK Daydoll, che sono certificati secondo il Protocollo di Kyoto, riportano il marchio Peta-Approved Vegan e il logo FurFree.

 

 

Calcio, la Blockchain comincia la scalata al mondo dello sport

Dubai, 19 gennaio 2018 – Le criptovalute e la tecnologia Blockchain hanno cominciato la scalata al mondo del calcio.

La Heritage Sports Holdings (HsH), una società internazionale azionista di diverse società calcistiche nel mondo ha annunciato di aver stretto una partnership privilegiata con Quantocoin (QTC), che le permetterà d’utilizzarne la piattaforma e le criptomonete per dare ai giocatori, ai tifosi ed ai dipendenti delle società controllate l’accesso a semplici soluzioni di pagamento digitale.

Quantocoin è un’innovativa piattaforma digitale basata su una criptovaluta e costituita con la finalità di cambiare il modo col quale le persone accedono ai servizi finanziari.

La piattaforma punta a rivoluzionare il banking online, cominciando col permettere trasferimenti di denaro con bassissimi costi.

Grazie alla tecnologia di Quantocoin la HsH sarà in grado di offrire ai giocatori delle sue squadre di calcio, ai fan ed ai dipendenti, e non solo, l’accesso ad innovativi servizi finanziari e bancari, compreso l’accesso alla prima banca interamente digitale.

Quantocoin è nota per essere orientata all’utente finale, per questo si è deciso di adottarla in ambito calcistico per il tramite di Ambasciatori.

L’ingresso del gruppo QTC consentirà anche ad HsH di perseguire ed accelerare le proprie attività d’acquisizione di club calcistici europei, principalmente di seconda e terza divisione.

QTC e HsH sosterranno i club acquisiti con le proprie capacità finanziarie e manageriali mentre partner come Michel Salgado, col contributo di Ambasciatori quali Roberto Carlos e Patrick Kluivert, forniranno gli strumenti e le competenze necessarie per assistere i club che si trovassero in situazioni difficili.

HsH privilegia, tra gli altri aspetti, l’investimento nei giovani e la loro crescita tramite accademie calcistiche attualmente in fase di sviluppo.

Un investimento di lungo periodo che sia HsH che QTC s’impegnano a perseguire con continuità ora e in futuro.

La rivoluzione generata dalla tecnologia blockchain entra quindi ufficialmente nel mondo del calcio per apportare profondi cambiamenti nel modo di viverlo e finanziarlo.

“Noi di Quantocoin vediamo nel calcio un canale ideale per portare i nostri servizi digitali in regioni quali l’Africa, l’India e il Sudamerica. Il nostro investimento in HsH rappresenta un’opportunità unica d’accedere direttamente ad un enorme serbatotio di potenziali clienti”.

La Heritage Sports Holdings (HsH) è azionista di diverse società calcistiche, tra le quali il team di Prima Divisione gibilterrina “Gibraltar United” fondato nel 1943; la squadra spagnola nel Gruppo 10 di Terza Divisione “Unión Deportiva Los Barrios”, nonché altri due club in Italia e Spagna, i cui nomi saranno annunciati a breve, oltre a numerose altre società attive nel mondo del calcio.

Per approfondimenti visitare i siti internet www.HsH.football e www.Quantocoin.io.

 

 

###

 

Contatti stampa:

 

Heritage Sports Holdings

Pablo Victor DANA

press@heritageandpartners.com

 

Quantocoin

Dr. Alexander Horst Brexendorff

info@Quantocoin.io

 

 

Immagini da usare solo in allegato alla presente notizia:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come investire nel 2018? Arriva a Milano “Impatto Reale”, il summit degli investitori che vogliono cambiare la loro vita finanziaria

Come investire nel 2018? Arriva a Milano “Impatto Reale”, il summit con i migliori trader ed investitori del momento…

Milano, 17 gennaio 2018 – Il 17 e 18 febbraio 2018 si terrà presso l’Hilton di Milano ‘Chiamata alla libertà’, il Summit Finanziario 2018 del ciclo “Impatto Reale”.

L’evento si tiene annualmente ed è frequentato da imprenditori, investitori, esperti di finanza e anche giovani che vogliono capire qualcosa in più su questo mondo affascinante.
“L’edizione in programma ha fatto già il tuto esaurito in soli 4 giorni dall’apertura delle prenotazioni. Il numero verde è impazzito per le persone che continuano a chiamare per iscriversi ma la sala prenotata dell’Hotel Hilton di Milano, però, non può contenere oltre le 180-200 persone” dicono dall’organizzazione dell’evento.
IL SUMMIT FINANZIARIO 2018 “CHIAMATA ALLA LIBERTÀ”
Nel Summit “Chiamata alla libertà” Roy Reale, famoso investitore e creatore dell’evento, parlerà dei cicli economici e finanziari di breve e lungo termine che sono in grado di far esplodere i rendimenti degli investitori senza perdere di vista la gestione dei rischi, che vengono sempre tenuti sotto controllo.
In particolare, uno dei più famosi, il ciclo di Kondratieff, teorizzato da uno scienziato russo e che si ripete con grande regolarità dal 1100d.c. ed in grado di generare una grande fortuna per chi sa come cavalcarlo nel modo giusto.
Inoltre, vengono fornite le indicazioni di investimento più profittevoli per l’anno in corso.
Al Summit 2018 parteciperà per la prima volta in Italia, in esclusiva, un ospite internazionale che vive di trading da oltre 40 anni, l’americano Ted Lee Fisher.
Fisher ha cominciato a tradare nel 1976, comprando oro vicino i 100$ oncia. 3 anni dopo il mercato avrebbe raggiunto un top storico a 850$ oncia.
Questo biglietto da visita lo aiutò a farsi spazio nella fossa (in gergo tecnico “pit”) il posto dove, in un mondo senza internet, gli operatori di Borsa si scambiavano titoli urlando a squarciagola in mezzo ad una calca di persone.
Negli anni 80′ ha contribuito alla diffusione dei futures sul cambio eurodollaro e sul tnote, quando questi strumenti erano ancora sconosciuti alle masse. Questo gli valse un posto nel Board del MERC (
Mercantile Exchange).
Anche con la chiusura del pit Ted non ha mai smesso di tradare, continuando la sua attività in modo meno romantico, davanti ad un computer, ma arrivando a gestire patrimoni per clienti privati che superano i 10 milioni di dollari l’uno.
Parte del pensiero e del lavoro di ricerca di Ted è riassunto in questa video presentazione al link
https://www.youtube.com/watch?v=dfXiW-0kAls
Per saperne di più su Ted Fisher è online una sua ampia biografia raccolta in un’intervista in 3 parti registrata a Bangkok il 20 febbraio  2017: https://deshgold.com/i-grandi-trader-del-nostro-tempo-la-storia-di-ted-lee-fisher-parte-01

IL FONDATORE

Fondatore del Summit con più rapida crescita in Italia sul tema tech ed economia è Gennaro Porcelli, in arte Roy Reale, che con i suoi servizi di ricerca e analisi finanziaria ha aiutato migliaia di persone a investire in oro, argento e criptovalute contribuendo a generare diversi milionari nel giro di pochi anni e soprattutto rendendo concetti complicati dell’economia e della finanza alla portata di tutti.

Come early investor in Ethereum, Roy Reale ha cominciato a far conoscere quello che è tra i più importanti progetti nel mondo blockchain quando ancora poche persone al mondo avevano compreso cosa fosse questa rivoluzionaria tecnologia.

Le conoscenze acquisite nel corso di questi anni di studio sulle criptovalute, la partecipazione ai Devcon di Shanghai e di Cancun, hanno portato Roy a conoscere molti dei player internazionali più importanti della realtà blockchain rendendolo uno dei principali esperti italiani sul tema.

Con lo scopo di non accontentarsi dei miseri rendimenti offerti da investimenti tradizionali come quelli di banche e poste, Roy Reale dedica la vita alla ricerca di opportunità di investimento a più alto rendimento che presentano allo stesso tempo la possibilità di contenere e gestire i rischi fino, talvolta, ad azzerarli del tutto.
Nel suo percorso di ricerca e di studi è stato toccato varie volte e in diverse forme dall’idea che una ciclicità naturale fosse presente nei mercati finanziari. Fino a quando un bel giorno, un signore chiamato Mike Maloney arriva e colpisce duro, facendogli entrare nelle vene quel concetto legato alla ciclicità dei mercati che fino a quel momento avevo solo assaggiato senza mai dargli un peso rilevante.

Da quel momento la sua vita ha preso una piega diversa.

E’ stato l’unico italiano ad aver identificato la settimana esatta in cui sarebbe caduto il minimo storico di dicembre 2015 sui metalli preziosi.

Ha mostrato ai suoi clienti il minimo storico in formazione sul petrolio nel febbraio del 2016 e quello sul cambio eurodollaro nel gennaio del 2017.

Early investor di Ethereum, estate 2014, quando poche persone su tutto il pianeta Terra potevano immaginare di essere davanti ad uno dei più importanti progetti nel mondo blockchain.

Così, dapprima nasce “Deshgold.com” che, con oltre 345 articoli pubblicati che offrono indicazioni e suggerimenti per comprare e conservare l’oro in tutta sicurezza per poi trarre il massimo profitto dalla fase di rivendita, si afferma come il blog per investire in oro e argento più seguito e commentato in lingua italiana.
Qualche mese dopo prende il via “DeshMember”, il portale di investimento che fino ad oggi ha generato rendimenti tra il +7% e il +15% all’anno sfruttando gli asset dei metalli preziosi, titoli minerari, azioni, cambio euro-dollaro, commodities e criptovalute.
Nel settembre 2016, da vita ad EtherEvolution, il primo blog in lingua italiana dedicato ad Ether, la seconda criptovaluta per capitalizzazione e, in uno storico webinar con circa 800 partecipanti registrato in diretta dal Devcon 2 di Shanghai, mostra a tutti i partecipanti il grande potenziale che aveva il progetto Ethereum, con il prezzo di un ether che girava ancora sui 10 euro (oggi 1.000 euro per ether).
Ad oggi, con il suo lavoro di ricerca e analisi dei mercati finanziari ha aiutato migliaia di persone a dare una marcia completamente diversa alla loro vita finanziaria ed ha reso concetti complicati dell’economia e della finanza alla portata di tutti.

Altre informazioni sull’evento alla pagina www.impattoreale.com.

 

 

“Impatto Reale”, a Milano il Summit 2018 della formazione finanziaria e criptovalute

Milano, 29 dicembre 2017 – Il 17 e 18 febbraio 2018 si terrà presso l’Hilton di Milano ‘Chiamata alla libertà’, il Summit Finanziario 2018 del ciclo “Impatto Reale”.

L’evento si tiene annualmente ed è frequentato da imprenditori, investitori, esperti di finanza e anche giovani che vogliono capire qualcosa in più su questo mondo affascinante.
L’ultima edizione ha contato oltre 100 iscritti e l’evento del 2018 si preannuncia ne ospiterà ancora altre centinaia.
IL SUMMIT FINANZIARIO 2018 “CHIAMATA ALLA LIBERTÀ”
Nel Summit “Chiamata alla libertà” Roy Reale, famoso trader e creatore dell’evento, parlerà dei cicli economici e finanziari di breve e lungo termine che sono in grado di massimizzare i rendimenti e ridurre i rischi.
In particolare, uno dei più famosi, il ciclo di Kondratieff, teorizzato da uno scienziato russo e che si ripete con grande regolarità dal 1100d.c. ed in grado di generare fortune immense per chi sa come cavalcarlo nel modo giusto.
Inoltre, vengono fornite le indicazioni di investimento più profittevoli per l’anno in corso.
Al Summit 2018 parteciperà per la prima volta in Italia, in esclusiva, un ospite internazionale che vive di trading da oltre 40 anni, l’americano Ted Lee Fisher.
Fisher ha cominciato a tradare nel 1976, comprando oro vicino i 100$ oncia. 3 anni dopo il mercato avrebbe raggiunto un top storico a 850$ oncia.
Questo biglietto da visita lo aiutò a farsi spazio nella fossa (in gergo tecnico “pit”) il posto dove, in un mondo senza internet, gli operatori di Borsa si scambiavano titoli urlando a squarciagola in mezzo ad una calca di persone.
Negli anni 80′ ha contribuito alla diffusione dei futures sul cambio eurodollaro e sul tnote, quando questi strumenti erano ancora sconosciuti alle masse. Questo gli valse un posto nel Board del MERC (Chicago Mercantile Exchange).
Anche con la chiusura del pit Ted non ha mai smesso di tradare, continuando la sua attività in modo meno romantico, davanti ad un computer, ma arrivando a gestire patrimoni per clienti privati che superano i 10 milioni di dollari l’uno.
Parte del pensiero e del lavoro di ricerca di Ted è riassunto in questa video presentazione al link
https://www.youtube.com/watch?v=dfXiW-0kAls
Per saperne di più su Ted Fisher è online una sua ampia biografia raccolta in un’intervista in 3 parti registrata a Bangkok il 20 febbraio  2017:
https://deshgold.com/i-grandi-trader-del-nostro-tempo-la-storia-di-ted-lee-fisher-parte-01

IL FONDATORE

Fondatore del Summit con più rapida crescita in Italia sul tema tech ed economia è Gennaro Porcelli, in arte Roy Reale, che con la sua azienda Physis Limited ad oggi con i suoi servizi finanziari ha aiutato migliaia di persone a investire in oro, argento e criptovalute contribuendo a generare diversi milionari nel giro di pochi anni e soprattutto rendendo concetti complicati dell’economia e della finanza alla portata di tutti.

Come early investor in Ethereum, Roy Reale ha cominciato a far conoscere quello che è tra i più importanti progetti nel mondo blockchain quando ancora poche persone al mondo avevano compreso cosa fosse questa rivoluzionaria tecnologia.

Le conoscenze acquisite nel corso di questi anni di studio sulle criptovalute, la partecipazione ai Devcon di Shanghai e di Cancun, hanno portato Roy a conoscere molti dei player internazionali più importanti della realtà blockchain rendendolo uno dei principali esperti italiani sul tema.

Con lo scopo di non accontentarsi dei miseri rendimenti offerti da investimenti tradizionali come quelli di banche e poste, Roy Reale dà vita a progetti finanziari a più alto rendimento e rischio contenuto.
Nel suo percorso di ricerca e di studi è stato toccato varie volte e in diverse forme dall’idea che una ciclicità naturale fosse presente nei mercati finanziari. Fino a quando un bel giorno, un signore chiamato Mike Maloney arriva e colpisce duro, facendogli entrare nelle vene quel concetto legato alla ciclicità dei mercati che fino a quel momento avevo solo assaggiato senza mai dargli un peso rilevante.

Da quel momento la sua vita ha preso una piega diversa. E’ stato l’unico italiano ad aver identificato la settimana esatta in cui sarebbe caduto il minimo storico di fine 2015 sui metalli preziosi.

Early investor di Ethereum, estate 2014, quando poche persone su tutto il pianeta Terra potevano immaginare di essere davanti ad uno dei più importanti progetti nel mondo blockchain.

Così, dapprima nasce “Deshgold.com” che, con oltre 345 articoli pubblicati che offrono consigli per comprare e conservare l’oro in tutta sicurezza per poi trarre il massimo profitto dalla fase di rivendita, si afferma come il blog per investire in oro e argento più seguito e commentato in lingua italiana.
Qualche mese dopo prende il via “DeshMember”, il portale di investimento che fino ad oggi ha generato rendimenti tra il +7% e il +15% all’anno sfruttando gli asset dei metalli preziosi, titoli minerari, azioni, cambio euro-dollaro, commodities e criptovalute.
Nel settembre 2016, da vita ad EtherEvolution, il primo blog in lingua italiana dedicato ad Ether, la seconda cripto valuta per capitalizzazione e, in uno storico webinar con circa 800 partecipanti, consiglia di acquistare Ether al prezzo di circa 10 euro (oggi sopra i 500 euro).
Ad oggi, con i suoi servizi finanziari ha aiutato migliaia di persone a investire in oro e argento e centinaia di persone a ottenere profitti decisamente più alti di quelli di poste e banche.
Ma soprattutto ha reso concetti complicati dell’economia e della finanza alla portata di tutti.

Altre informazioni sull’evento alla pagina www.impattoreale.com.

 

 

Investimenti, 18% di rendimento per il portafoglio del blog Bullsandbears.it in soli 100 giorni

Il blog finanziario Bullsandbears.it raddoppia con un rendimento portafoglio stellare e un nuovo e-book sul mondo degli investimenti…

Milano, 12 dicembre 2017 – Tempi d’oro per il blog finanziario BullsandBears.it. Il portafoglio creato dagli esperti finanziari del blog ha appena compiuto 100 giorni ed è già ‘grande’. La partenza infatti è stata decisamente migliore del previsto, con un rendimento portafoglio in poco più di tre mesi di attività del 18,7%.

Grazie alla spinta di alcuni titoli il portafoglio creato dagli esperti di BullsandBears.it ha doppiato il benchmark di riferimento, l’indice Russel 3000, che nello stesso periodo è cresciuto del 7,8%.

Ad appena un semestre dal lancio Bullsandbears.it arricchisce la sua offerta di consigli finanziari per i lettori e gli investitori con una selezione di titoli dal rendimento straordinario e un e-book dedicato alle strategie di investimento.

Se cercate però formule magiche per diventare ricchi allora il blog www.bullsandbears.it non fa per voi.

Perché gli autori sono infatti convinti che una strategia di investimento fondata su solide analisi e orientata al lungo periodo possa garantire ritorni superiori alla media.

Preparazione, costanza, pazienza possono far ottenere agli investitori le soddisfazioni economiche che meritano e che da soli faticherebbero a ottenere.

Per questo, tra le rubriche proposte è possibile trovare una selezione di titoli che rispondono solo ai criteri di investimento analizzati nel blog.

In parallelo, gli autori hanno deciso di raccogliere una selezione dei migliori articoli del blog in un e-book disponibile on line.

“Apprendi, Investi, Guadagna: il mondo degli investimenti raccontato da Bullsandbears” il titolo dell’ebook, un must read per coloro che che si affacciano al mondo azionario o semplicemente desiderano approfondire la propria conoscenza in materia di investimenti.

L’ebook è in vendita su Amazon a 2,99€ (link:http://amzn.to/2kn21GO).

E per il 2018 il team di Bullsandbears.it pare non abbia intenzione di fermarsi visto che sono in cantiere nuove rubriche e nuovi progetti, a disposizione dei lettori che possono registrarsi gratuitamente sul sito www.bullandbears.it.

 

###

 

Contatti per i media:

Ufficio Stampa, 349 8338750

info@bullsandbears.it

www.bullsandbears.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag: rendimento portafoglio, rendimento del portafoglio, rendimento investimenti, rendimento titoli, rendimento 2018, investimenti 2018, investimenti finanziari

Investimenti: nasce Bullsandbears.it, il blog e newsletter sull’informazione finanziaria

Bologna, 16 agosto 2017 – Come rimanere aggiornati sulle nuove tendenze ed opportunità di business ed investire nel modo giusto sui mercati? Per rispondere a tale domanda e condividere riflessioni preziose sui temi finanziari del momento, gli investimenti azionari ed i nuovi business trend è nato il blog Bullsandbears.it, con la relativa newsletter.

Con l’obiettivo di offrire un diverso angolo di osservazione indipendente e fuori dagli schemi gli autori del blog selezionano gli articoli più interessanti dalle migliori fonti finanziarie internazionali e li approfondiscono con analisi e valutazioni personali.

Il blog si rivolge a coloro che, per interessi personali o legati all’ambito lavorativo, desiderano approfondire la materia finanziaria attraverso una prospettiva semplice nella comunicazione e al tempo stesso ricca di approfondimenti.

La newsletter ha cadenza settimanale, è accessibile gratuitamente a tutti i lettori iscritti, e serve a fare il punto sulle notizie e trend della settimana.

Tra i temi trattati le più classiche analisi dei titoli quotati in Borsa (con analisi fondamentale, tecnica e valuation), le strategie di investimento dei guru di Wall Street, i case studies delle più interessanti startup e la valutazione dei trend di business che, con il loro potenziale disruptive, avranno un impatto sull’economia e più in generale sulla vita delle persone.

Infine unica nel panorama italiano la rubrica “L’Intervista al CEO”, un podcast in cui i manager delle più importanti imprese italiane offriranno il proprio punto di vista sui principali argomenti trattati nel blog.

Gli autori

Gli autori del blog sono Luca e Giampietro.

Luca è un Analista Corporate con una laurea in Scienze Statistiche e un Executive MBA conseguito presso Bologna Business School, ha maturato esperienze nell’ambito dei servizi finanziari corporate, con focus sul settore bancario.

Appassionato fin dall’OPA Olivetti-Telecom delle dinamiche sottostanti gli investimenti azionari (con una predilezione per la Behavioral Finance – la finanza comportamentale) e delle scelte d’investimento dei più riconosciuti fund manager e venture capitalist d’oltreoceano, incontra Giampietro durante il periodo del Master e decide di indirizzare questa sua passione verso un progetto strutturato. E da qui in poi la sua vita è dedicata a Bulls and Bears.

Giampietro è un Finance Manager con una laurea in Economia Aziendale ed un Executive MBA conseguito presso Bologna Business School, ha maturato esperienze con ruoli e responsabilità crescenti in aziende multinazionali e in differenti settori industriali.

Interessato alla finanza e ai bilanci fin dai tempi dell’università, incontra Luca durante il periodo del Master e decide di indirizzare questa sua passione verso un progetto strutturato. Da qui la decisione di dedicarsi insieme a Luca al progetto Bullsandbears.it.

###

Contatti per i media:

Ufficio Stampa, 349 8338750

info@bullsandbears.it

www.bullsandbears.it

 

Tag: informazione finanziaria, informazioni finanza, notizie finanziarie, notizie investimenti, informazioni startup, notizie startup, trend finanziari, trend finanza

Exit mobile version