Da vittima di bullismo a parrucchiere delle dive: le “Confessioni sotto il casco” di Pierluigi Mattiozzi

Pierluigi Mattiozzi

Parte da Fermo il cammino dell’hair stylist Pierre, diventato oggi “Il parruchiere delle dive”

Roma, 6 settembre 2021 – Trasgressioni, dolori, segreti e successi. E poi ancora la vita di provincia, i pregiudizi per le sue preferenze, le difficoltà, le trasgressioni, i momenti difficili come vittima di bullismo e poi quelli esaltanti.

Ne ha viste tante nella sua vita Pierluigi Mattiozzi, per tutti Pierre, diventato oggi un grande artista dei capelli, famoso per essere “il parrucchiere delle dive”.

Pierre, dalle sue clienti, tra un’acconciatura e un colpo di forbici, ne ha sentite di tutti i colori. Stavolta però ha deciso di mettersi lui stesso a nudo per la prima volta, decidendo di condividere il suo incredibile percorso umano e professionale nell’autobiografia “Confessioni sotto il casco”.

Nel libro l’hair stylist racconta le tappe più significative della sua vita e carriera, da quando era un bambino fino ai nostri giorni.

Nato a Fermo e cresciuto a Monte Urano, l’autore descrive le sue difficoltà da bambino, vittima di bullismo, quando i coetanei lo consideravano una “femminuccia” solo perché alla Gazzetta dello Sport preferiva la rivista Marie Claire in cui poteva trovare le anticipazioni dell’ultima moda.

A undici anni Pierluigi Mattiozzi lascia la scuola per andare a lavorare in un salone per acconciature. La passione per la professione di parrucchiere lo divora e Pierre fa passi da gigante: a ventuno anni apre il suo primo salone e agli inizi degli anni 2000 i suoi servizi sono ricercati da molti vip.

Dagli eccessi alla famiglia

Sono gli anni di divertimenti sfrenati, eccessi e trasgressioni. Poi irrompe Romina nella sua vita: una donna che sembra piombare da un altro pianeta, da un’altra dimensione. Pierre resta folgorato e s’innamora pazzamente. La vita scorre con lei in perfetta sintonia e il lavoro procede a gonfie vele.

Arrivano i figli Gaia e Filippo ma la vita presenta anche periodi molto difficili e dolorosi. La malattia della figlia e scelte professionali sbagliate rischiano di portare Pierre verso un punto di non ritorno ma alla fine l’amore e la famiglia lo salvano e gli permettono di recuperare quell’equilibrio necessario per condurre una vita piena di affetti, dignità e gratificazioni professionali.

“Ho voluto scrivere il libro che racconta della mia Vita – spiega Mattiozzi – perché desidero invitare tutti, soprattutto i più giovani, a credere in un sogno, in un obiettivo da raggiungere per poter dare senso alla propria vita”.

Un libro consigliato, perché scritto in modo sincero e appassionante in cui l’autore alterna capitoli dedicati alla sua vita privata con altri direttamente legati alla sua professione.

Il link su Amazon del libro è https://amzn.to/3ez1e2x mentre la pagina Facebook di Pierre è www.facebook.com/pierre.hairdressing.

 

 

 

###

 

Ufficio Stampa

info@ufficiostampaecomunicazione.com

 

 

Libri: esce “Confessioni sotto il casco”, con i segreti del parrucchiere delle dive Pierluigi Mattiozzi

Pierluigi Mattiozzi

La biografia di un grande artista dei capelli tra trasgressioni, dolori e successi diventa subito un bestseller su Amazon

Roma, 3 agosto 2021 – Appena pubblicato diventa subito un bestseller su Amazon tra le biografie dei personaggi famosi e degli artisti.

È il libro “Confessioni sotto il casco” di Pierluigi Mattiozzi, per tutti Pierre, hair-stylist e famoso parrucchiere delle dive che si racconta ripercorrendo tutte le tappe più significative della sua vita e carriera, da quando era un bambino fino ai nostri giorni.

“Ho voluto scrivere il libro che racconta della mia vita – spiega Pierlugi Mattiozzi – perché desidero invitare tutti, soprattutto i più giovani, a credere in un sogno, in un obiettivo da raggiungere per poter dare senso alla propria vita”.

Pierre così si mette a nudo e decide di condividere gioie e dolori del suo percorso umano e professionale.

Vizi e virtù di un Hairstylist poliedrico

Nato a Fermo e cresciuto a Monte Urano, l’autore descrive le sue difficoltà da bambino quando i coetanei lo consideravano una “femminuccia” solo perché alla Gazzetta dello Sport preferiva la rivista Marie Claire in cui poteva trovare le anticipazioni dell’ultima moda.

A undici anni lascia la scuola per andare a lavorare in un salone per acconciature. La passione per la professione di parrucchiere lo divora e Pierre fa passi da gigante: a 21 anni apre il suo primo salone e agli inizi degli anni 2000 i suoi servizi sono ricercati da molti vip.

Sono gli anni di divertimenti sfrenati, eccessi e trasgressioni. Poi irrompe Romina nella sua vita che sembra piombare da un altro pianeta, da un’altra dimensione. Pierre resta folgorato e s’innamora pazzamente. La vita scorre con lei in perfetta sintonia e il lavoro procede a gonfie vele.

Arrivano i figli Gaia e Filippo ma la vita presenta anche periodi molto difficili e dolorosi. La malattia della figlia e scelte professionali sbagliate rischiano di portare Pierluigi Mattiozzi verso un punto di non ritorno ma alla fine l’amore e la famiglia lo salvano e gli permettono di recuperare quell’equilibrio necessario per condurre una vita piena di affetti, dignità e gratificazioni professionali.

Un libro scritto in modo sincero e appassionante in cui l’autore alterna capitoli dedicati alla sua vita privata con altri direttamente legati alla professione.

Il link della pagina Amazon del libro è www.amazon.it/gp/product/B099242775/ref=as_li_qf_asin_il_tl?ie=UTF8&tag=scrittor-21&creative=21718&linkCode=as2&creativeASIN=B099242775&linkId=22f99ab0c298d998d197524ffdadfa43&fbclid=IwAR227SAETXYf_lRx5rbt1nTcp7n06wy3jr8QHc4GRUqVjsDukUuyf3AVI_Y mentre la pagina Facebook di Mattiozzi è al link www.facebook.com/pierre.hairdressing.

 

###

 

Ufficio Stampa

info@ufficiostampaecomunicazione.com

 

 

 

coverPAPERBACK-2-Confessioni-sotto-il-casco

 

 

SPEI Formazione: arrivano i nuovi corsi per estetista, acconciatore, operatore di tatuaggio e OSS

L’Ente di formazione professionale accreditato dalla Regione Campania si rinnova ed amplia la propria offerta formativa.

Salerno, 4 agosto 207 – E’ del tutto nuova l’immagine dell’ente di formazione Spei, punto di riferimento per la formazione professionale in tutto il sud Italia, che si presenta oggi con un nuovo logo ma soprattutto con una rinnovata presenza on line.

Sul sito www.speiformazione.it è possibile scoprire tutti i corsi tenuti dalla scuola, con il dettaglio delle ore, delle attività svolte, la durata complessiva e i documenti necessari all’iscrizione.

Non solo, dalla nuova piattaforma è oggi possibile fare una preiscrizione ai corsi e ricevere uno sconto sui seguenti corsi:

  • Estetista Dipendente
  • Acconciatore Dipendente
  • Estetista Specializzazione
  • Acconciatore Specializzazione
  • Operatore di Tatuaggio
  • Corso OSS

Nella speciale sezione per l’erogazione dei corsi in modalità e-learning www.scuolaspei.spaziofad.com la scuola intende estendere il tradizionale modello didattico di lezione frontale, con i servizi di e-Learning, andando ad offrire una formazione più completa, giovane, dinamica.

Da circa 50 anni l’Ente di formazione professionale SPEI forma professionisti dell’estetica: estetisti, acconciatori, visagisti e truccatori, introducendo nel mercato del lavoro migliaia di giovani esperti della bellezza che hanno avuto l’opportunità di seguire non solo il classico percorso accademico, ma anche di apprendere attraverso scambi culturali (Italia, Francia, Giappone, Stati Uniti, ecc.) e stage con professionisti all’avanguardia.

Successivamente l’Istituto ha differenziato la propria offerta formativa fornendo corsi anche per Operatore di Tatuaggio e Piercing, Operatore Socio-Sanitario e corsi in modalità e-learning per avvalersi delle nuove opportunità offerte dalla formazione on line.

Tanti gli allievi che hanno raggiunto il successo professionale dopo la scuola SPEI, tra questi un volto noto della musica e della televisione italiana Rosalba Pippa, in arte Arisa, allieva della SPEI prima di avviare la sua professione di cantante, ancora oggi è sostenuta dalla Scuola attraverso il “club SPEI  – Arisa”, nato per seguire l’artista nelle sue originali performance.

Non è questo l’unico volto noto legato all’attività della SPEI: la necessità di rappresentare l’esperienza e l’innovazione nel settore della bellezza ha portato alla nascita dello “SPEI Gold Team” che presenzia in Italia e all’estero ad importanti eventi televisivi, con la partecipazione di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo come  Carol Alt, Maurizio Casagrande, Giancarlo Magalli e Luca Ward.

La SPEI si conferma, quindi, un riferimento sicuro nel sud Italia per coloro che desiderano formarsi e diventare professionisti di successo ma soprattutto dimostra di essere sempre all’avanguardia, in continuo aggiornamento e crescita.

 

La scuola ha la sua sede storica a Salerno in via Generale Ferrante Maria Gonzaga, 9/15.

Per informazioni e per conoscere una vera eccellenza del territorio salernitano è possibile contattare lo staff allo 089 224372 oppure scrivendo a info@speiformaizone.it.

Exit mobile version