Moda: da Moltrasio riparte il sogno del “Made in Italy” per le spose di tutto il mondo

Como, 14 luglio 2021 – Al Grand Hotel Imperiale di Moltrasio, gli abiti ricamati, cuciti e tagliati a mano dedicati alle spose sono tornati ad essere i veri protagonisti della scena.

Sulle sponde del lago le linee “Tosetti Haute-Couture Sposa” e “Gaga Luxury Lake Como” sono stati le protagoniste di un approfondito shooting.

Il valore aggiunto di queste nuove linee, proposte alle donne di tutto il mondo, è sicuramente il giusto mix tra alta sartorialità, innovazione e fashion, grazie alla collaborazione di Laboratorio Tessile, all’esclusività dei tessuti e al sempre tanto ricercato Made in Italy.

Sartorialità senza tempo dove, appunto, sarte e ricamatrici esperte lavorano a mano per regalare quel plus ad ogni abito che rende il matrimonio ancora più speciale, facendo sentire unica ogni donna.

“Un recente sondaggio realizzato su Meet the Generation Z Bride, ha fotografato i sogni e le aspettative della Generazione Z (ovvero i nati fra il 1995 e il 2010) nel mondo fashion dedicato alle spose, riponendo l’abito bianco e gli abiti da cerimonia romantici sul piedistallo, con una forte preferenza per il “Made in Italy”, dichiara Monica Gabetta Tosetti, esperta di moda e bellezza, e responsabile del marketing dello storico atelier comasco.

“Siamo tutti alla ricerca di nuove occasioni per sognare, indipendentemente dalla generazione di appartenenza. Perciò in questi mesi di lockdown abbiamo sperimentato altri modi di proporci, ma siamo tutti consapevoli che nulla può sostituire la forza e il piacere dell’incontro: l’apprezzare il momento, l’abito e i sensi sono l’unico modo per raccontare un’emozione”, continua la fashion stylist.

“Così traendo spunto dal passato per proporre una creatività nuova e consapevole che riaffermi i connotati del Brand Tosetti, oggi dopo la vittoria del calcio italiano in Europa, dopo quasi due anni vissuti tra Zoom e Skype,  l’Atelier Tosetti con le sue creazioni di pregio ‘Made in Italy’ ritorna a far sognare le donne di tutto il mondo” conclude Monica Gabetta Tosetti.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito internet www.tosettibrand.it.

 

Il matrimonio salta con il nuovo Dpcm: cosa fare ora?

Como, 28 ottobre 2020 – Con il nuovo DPCM non è più possibile sposarsi, e sono già tante le coppie che in procinto di sposarsi quest’anno si trovano spaesate e non sanno cosa fare in questo periodo particolare. A venire loro incontro la flessibilità dei tanti operatori del settore, comprese le boutique, che si trovano anche esse a cambiare i loro piani.

“In un momento cosi delicato per la nostra società un pensiero va a tutte le spose, particolarmente vulnerabili, visto che sono costrette a rimandare il loro giorno più bello” ci racconta Monica Gabetta Tosetti.

“L’importante in questo periodo particolare è innanzitutto quello di affidarsi a dei veri professionisti, la cui parola d’ordine deve essere unicità, assistenza, comprensione e flessibilità“, consiglia ancora Monica Gabetta Tosetti, titolare e Manager Marketing, dell’omonimo Atelier di Como, specializzato in abiti da cerimonia.

“Ad esempio la maggior parte delle spose del 2021 clienti del nostro Atelier sono state da noi contattate per stendere insieme i nuovi piani. Le spose mi sono sembrate fiduciose e ottimiste: c’è chi ha già rinviato il proprio matrimonio una volta e la voglia di coronare il loro sogno, e di organizzare una festa bellissima resta ancora intatto”, continua Monica.

“Il consiglio è quello di restare tranquille ed ottimiste, visto anche che i primi matrimoni probabilmente si avranno a partire dalla prossima primavera. Manca ancora molto tempo, ma comunque gli operatori del settore sono pronti ad essere estremamente flessibili con i futuri sposi, e a rendere “unico  e personalizzato” ogni singolo matrimonio.

Un evento unico, sia come immagine che come tempi, visto che ogni cambiamento viene infatti gestito in funzione della serenità della coppia, allo scopo di preservare ‘il sogno’ “, continua ancora la fashion stylist comasca.

In Atelier, ad esempio, la novità è l’abito creato al momento in esclusiva da una consulente d’Immagine, realizzato appositamente e rimodulabile nel caso di cambi di stagione.

Anche il tempo che viene dedicato ad ogni singola cliente è variato, si riceve su appuntamento, per garantire un assoluto riguardo alla salute dei clienti, prestando assoluta attenzione ai loro desideri e personalità.

“In questo frangente particolare delle nostre vite non bisogna dimenticare che il matrimonio non è solo quel giorno che serve a suggellare l’amore fra due persone. È un evento che ogni donna vuole ricordare per il resto della vita, per questo motivo tutto dev’essere perfetto, unico e studiato nel minimo dettaglio”, conclude Monica Gabetta Tosetti.

Riguardo Monica Gabetta Tosetti e l’Atelier Tosetti di Como

Monica Gabetta Tosetti, grazie agli studi di Chirurgia Estetica è un’esperta di bellezza ed estetica, e tramite i suoi canali social offre consigli a 360 gradi su moda e bellezza.

L’ Atelier Tosetti è presente a Como dal 1927, e ha come obiettivo quello di realizzare l’abito dei sogni per ogni sposa, o per qualsiasi altro evento speciale.

Monica Gabetta Tosetti è Marketing Manager del brand di famiglia, che ha un’esperienza di più di 90 anni sul mercato: dal 1927 la Boutique Tosetti realizza infatti abiti per matrimoni e serate di gala. Tutti capi realizzati su misura, scegliendo i materiali più pregiati, in primis la seta, per la quale la città di Como è conosciuta in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

Monica Gabetta Tosetti, esperta di moda e bellezza

 

Moda: il Covid cambia i bisogni emozionali dei clienti

Como, 25 settembre 2020 – La pandemia da Covid-19, ha esercitato e continua ad esercitare un impatto diretto su tutti i settori, compresa la moda, e in primo luogo su tutti coloro che si apprestano a celebrare un matrimonio, o ad organizzare un evento speciale.

Per rispondere alle nuove esigenze dei consumatori a causa del Covid le aziende cercano di organizzarsi con nuovi servizi ed idee improntate alla soddisfazione dei nuovi bisogni dei clienti.

“In questo momento, c’è una forte propensione ad investire su se stessi, la conseguenza del passare molto più tempo in casa, ha portato molti a riscoprire sé stessi e a desiderare qualcosa di esclusivo anche nell’acquisto”, spiega Monica Gabetta Tosetti, esperta di moda e bellezza, nonché anima e corpo della Boutique Tosetti Sposa di Como.

Monica ed il team della boutique attraverso degli strumenti di ricerca ed analisi hanno analizzato il mercato sposa ed hanno individuato una necessità assoluta tra le più richieste dei clienti: un’attenzione speciale.

È nato così il “Progetto vendita post Covid” della Boutique Tosetti.

“La pandemia in cui ci troviamo ha senza dubbio posto l’accento sulla salute e sulla bellezza, che mai come ora sono state così centrali, e anche sul desiderio di fare acquisti in modo diverso.

A questo si aggiungono la voglia di intrattenimento e di tornare alla socialità”, spiega ancora Monica.

C’è voglia di soddisfare dei desideri in modo emozionale insomma, in un contesto particolarmente difficile, facendo degli acquisti intesi come una rivalsa dopo un periodo di privazioni.

Indubbiamente stiamo assistendo e assisteremo ancora a cambiamenti fondamentali nelle modalità di comprare dei consumatori.

“Mai come in questo momento, i nostri clienti sono al centro di ogni nostro pensiero, con assoluto rispetto delle attuali regole e prevenzioni e con particolari eventi dedicati e personalizzati.

La luce in fondo al tunnel ai nostri clienti la mostriamo ad esempio con il continuo comunicare di momenti particolari e di innovazioni, con la tranquillità e l’entusiasmo sulle prospettive di nuovi momenti.

Il cliente ha bisogno di percepire un percorso chiaro e certo, con un deciso avanzamento verso un futuro roseo, che lo faccia sentire rassicurato.

E il nostro compito di operatori della moda è di dar loro un servizio che rassicuri sul futuro e soddisfi questi bisogni emozionali, con un grande approccio umano e con eventi dedicati e creati appositamente per ogni cliente”, conclude Monica Gabetta Tosetti (www.monicagabettatosetti.it).

 

 

###

 

 


Monica Gabetta Tosetti, esperta di moda e bellezza

 

A Como la presentazione della Alessandro Tosetti Sposa 2021

Como, 2 settembre 2020 – Martedì 1 settembre l’Atelier Tosetti Como ha presentato, a ridosso della Milano Fashion Week 2020, giugno che sarà per buona parte in versione digitale, la nuova collezione Alessandro Tosetti Sposa 2021, in un formula “live” con un entusiasmante fashion show in Atelier e in Live Streaming.

“Esattamente come per la presentazione della collezione scorsa, abbiamo voluto legare a filo doppio la nostra produzione con il territorio Italiano: e nello specifico la selezione dei tessuti sono tutti esclusivamente Sete di Como. Quale scelta migliore che  la storica seta comasca  per interpretare la nuova collezione 2021? Abbiamo scelto le seterie più iconiche dI Como per creare capi unici e preziosi.

Un omaggio ma un’opportunità per ricordare che Como è città turistica ma anche madreterra delle sete più belle al mondo“, racconta Monica Gabetta Tosetti, titolare della boutique di famiglia.

“Un set straordinario, che ha creato non poca curiosità tra il pubblico in streaming” continua Monica, che a quattro mani con il figlio Alessandro ha creato la collezione, con l’aiuto prezioso del Team Tosetti, e ha voluto in un modo unico, presentare  questa nuova Collezione.

Nella  nuova linea si trova la  ricerca di interpretare la donna in tutte le sue accezioni, dalle silhouette più sensuali alle mise bohoo, con una palette colori ben differenziata: ci sono le mise total white, le fantasia delle lavorazioni delle gonne di seta pesante, o i raffinati accostamenti di tulle plissè.

Tutti i modelli presentati sono un’esclusiva dell’atelier Tosetti, che dal 1927 rappresenta un punto di riferimento per i futuri sposi nella zona del comasco e del basso Ticino”, dice ancora Monica.

“Abbiamo creato molto ‘movimento’ attorno all’evento” aggiunge Monica Gabetta Tosetti, direttore marketing della boutique comasca, “ed era proprio questa la nostra finalità: rendere la collezione un tableau vivant, un vero e proprio quadro che si muovesse appunto, agli abiti in una delle città che il mondo ci invidia…”, conclude Monica.

Eccelse   le  ragazze – Gaia ed Alessia – nell’interpretare un mood effetto foresta, Elisa Toaiari per essersi occupata in toto di hair&make up e Close up, per la fotografia.

Un lavoro intenso, ma di grande effetto per raffigurare al meglio una collezione dall’alto contenuto stilistico e sartoriale ma con prodotti estremamente selezionati e made in Como.

La collezione Alessandro Tosetti 2021 si compone di 6 abiti dalla spiccata femminilità, ed estrema eleganza.

Ognuno degli abiti è un’interpretazione della femminilità, espressa in tutte le sue sfaccettature, con una attenzione estrema alla vestibilità. 

Il ‘naturale base’ è la ricercatezza nello stile, la selezione dei tessuti e l’attenzione al dettaglio.

Tra le collezioni di propria produzione, oltre alla Collezione Alessandro Tosetti, Monica presenterà a fine Settembre la Collezione Alessandro Tosetti Couture e  la cerimonia uomo con Dandy, presentata per la prima volta lo scorso anno  e che verrà  interpretata anche questa stagione da un testimonial d’eccezione come l’attore Cristian Stelluti.

 

 

A prestissimo per gliscatti

Exit mobile version