Milano, 20 aprile 2020 - In questo momento di emergenza, in cui gli italiani sono bloccati a casa, anche il mondo del Fintech italiano si sta muovendo per dare un suo contributo. Un'esigenza di questo periodo è ad esempio quella di compilare la dichiarazione dei redditi che però oggi, grazie ad una applicazione specifica, si…

COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Fisco e Coronavirus: la dichiarazione dei redditi si fa via App

Milano, 20 aprile 2020 - In questo momento di emergenza, in cui gli italiani sono bloccati a casa, anche il mondo del Fintech italiano si sta muovendo per dare un suo contributo. Un'esigenza di questo periodo è ad esempio quella di compilare la dichiarazione dei redditi che però oggi, grazie ad una applicazione specifica, si può fare senza uscire di casa.

Questa speciale applicazione si chiama TaxMan (www.taxmanapp.it) e permette di fare la dichiarazione dall'App essendo seguiti a distanza da un esperto, senza rischiare di commettere errori. 

L'App è dedicata alle partite IVA in regime forfettario, una categoria particolarmente colpita dall'emergenza.

Come funziona la dichiarazione con TaxMan?

La procedura è semplice. Una volta completato l'acquisto è sufficiente caricare la documentazione direttamente dall’applicazione del telefono.

Un professionista sarà da qui in poi sempre a disposizione del cittadino in chat, per la corretta compilazione.

La predisposizione degli F24, del Modello Unico e l'invio in Agenzia delle Entrate sono inclusi e a carico del professionista di TaxMan, il cui servizio ha un prezzo di 169 euro.

L'App di TaxMan è stata lanciata nel 2017, viene ad oggi già utilizzata da centinaia di freelance in regime agevolato, e mai come in questo periodo può risultare utile per fare la dichiarazione dei redditi senza muoversi da casa.

Per chi volesse saperne di più sul servizio basta visitare il sito internet www.taxmanapp.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Coronavirus nelle carceri: "Troppe Fake News, necessari interventi di urgenza"

Coronavirus nelle carceri: "Troppe Fake News, necessari interventi di urgenza"

Roma, 3 aprile 2020 - “Mai come in questo periodo c'è bisogno della massima attenzione sul problema delle carceri. Oggi c'è bisogno di tutelare il personale penitenziario, e gli stessi detenuti, oltre che dal Coronavirus anche dalle Fake News che sono tante e pericolose. Credo che il 'primato' vada assegnato al responsabile di quel sindacato di polizia…

Leggi Tutto...
 
 
Ansia da Coronavirus, gli Psicologi: "Usate la realtà virtuale per combattere lo stress e le ansie"

Ansia da Coronavirus, gli Psicologi: "Usate la realtà virtuale per combattere lo stress e le ansie"

Roma, 3 aprile 2020 - L’emergenza pandemica che stiamo vivendo sta mettendo a dura prova l’equilibrio psicologico di tante persone. L’isolamento, la paura del domani e l’angoscia per i propri cari stanno generando un diffuso sentimento di disagio: secondo una ricerca Eurodap/Adnkronos Salute, il 78% degli italiani è in preda all’ansia e prova un senso…

Leggi Tutto...
 
 
Coronavirus: nasce "aCasaTua", l'eCommerce gratuito per i commercianti, con consegna a domicilio per i clienti

Coronavirus: nasce "aCasaTua", l'eCommerce gratuito per i commercianti, con consegna a domicilio per i clienti

Roma, 3 aprile 2020 - L'Emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio moltissimi commercianti d'Italia, costretti a chiudere al pubblico le proprie attività.

Fortunatamente in molti si stanno attivando per fornire un aiuto alle realtà del territorio, sia alle persone che ai commercianti.

Il problema più grande dei negozianti oggi è: come continuare a…

Leggi Tutto...
 
 

Salute: trovate sostanze cancerogene nelle urine dei fumatori di sigarette elettroniche

Nelle urine dei consumatori di sigarette elettroniche trovate sostanze che possono causare  il  cancro alla vescica

Roma, 3 aprile 2020 - Le sigarette elettroniche negli ultimi hanno hanno rapidamente guadagnato popolarità in Europa e negli Stati Uniti, in particolare tra adolescenti e giovani adulti. Ampiamente commercializzato come alternativa più sicura ai…

 

“Canzone sul balcone”: il ritratto dell’Italia vista dagli occhi di un artista di strada

Dal balcone della sua casa di Milano un artista di strada compone la sua "Canzone sul balcone": il video della canzone girato dall'inquilino del piano di sotto

Milano, 2 aprile 2020 - “Se chiudo gli occhi vedo il mare e la vita che vorrei”. Cosi recita il ritornello di “Canzone sul balcone”, il…

Arte, è rivoluzione: al via il Certificato Digitale per le opere d’arte

Roma, 1 aprile 2020 - È rivoluzione nel mondo dell'arte. Da oggi sarà possibile provare in ogni momento l’identità e l’autenticità delle opere d’arte grazie ad un Certificato Digitale per le opere d’arte. Merito di questa rivoluzionaria innovazione è della ArtID, azienda internazionale che si occupa d’arte con sede in Svizzera, che ha dato vita al Certificato Digitale…