Voucher Digitalizzazione: ultima settimana per le domande

0

Milano, 5 febbraio 2018 – Manca poco al termine del 9 febbraio 2018, data entro la quale le aziende italiane possono presentare le domande di partecipazione al bando per ottenere il finanziamento messo a disposizione dal Mise, noto come voucher per la digitalizzazione PMI .

Ancora pochi giorni a disposizione delle micro, piccole e medie imprese italiane che sono in possesso dei requisiti necessari a richiedere il voucher: le domande per la partecipazione al bando (tramite procedura informatica implementata sul sito del MiSE alla sezione “Voucher digitalizzazione MISE”) si sono infatti aperte alle ore 10 del 30 gennaio e si chiuderanno alle ore 17 del 9 febbraio 2018.

Si tratta di un contributo a fondo perduto destinato alle micro, piccole e medie imprese usufruibile tramite voucher destinato a finanziare acquisti di nuovo hardware, software e servizi IT con la finalità di incentivare la digitalizzazione delle nostre imprese nei loro processi aziendali e/o di incentivare il rinnovo tecnologico.

“Tra le spese ammesse e finanziate del voucher, è previsto anche l’acquisto di nuovo software per migliorare e modernizzare i propri processi aziendali interni, in un’ottica di digitalizzazione aziendale” ci spiega Nunzio Caraci, fondatore di Datalog Italia, storica software house italiana specializzata in sviluppo di applicativi aziendali.

“Digitalizzare la propria azienda significa integrare il sistema gestionale con i flussi di acquisizione dei documenti elettronici, risparmiando risorse finanziarie e umane, e acquisendo maggiore sicurezza, efficienza, efficacia e controllo sull’intero processo aziendale“.

Come mai un incentivo alla digitalizzazione?

“La digitalizzazione deve essere vista come una grande opportunità da cogliere subito: significa fare un salto di qualità che permette alle imprese italiane di iniziare la trasformazione da azienda “chiusa” ad azienda “aperta” e connessa con ecosistemi esterni.” conclude Caraci.

Ma cos’è esattamente il voucher e quali requisiti servono per ottenerlo?
Come presentare la domanda di finanziamento?

Trovate le risposte a queste domande sul sito di datalog.it (datalog.it/voucher-digitalizzazione-2018-pmi-e-software-aziendale), insieme a tutti i riferimenti normativi che possono essere di aiuto. In aggiunta è possibile contattare il numero 02.26.715.1 oppure scrivere all’indirizzo datalog@datalog.it se si ha necessità di informazioni circa la tipologia di software aziendale finanziabile.
###

 

Contatti stampa:

Delia Caraci
Mail: delia.caraci@digitalsfera.it
Digitalsfera.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag: digitale, digitalizzazione, voucher digitalizzazione, voucher digitalizzazione pmi, voucher digitalizzazione imprese, voucher digitalizzazione aziende

Share.

About Author

Comments are closed.