La video lettera a Babbo Natale della Iena Vegana fa sorridere la rete

Gli utenti di Facebook, Twitter e YouTube, allietati dalla prima iena vegana al mondo, Hyena King, e dal suo pensiero natalizio rivolto ai politici

Roma, 18 dicembre 2015 – Hyena King, la iena vegana, è un personaggio pensato per i bimbini e le bimbine di tutte le età, come lui stesso direbbe. Ma grazie a questo video caricato su YouTube, a sorridere, sono soprattutto i grandi. Protagonista de “L’industria del male”, il primo libro dell’attesissima serie illustrata per bambini e ragazzi, scritta e ideata da Pietro Favorito e pubblicata da Edizioni Anordest, Hyena King, una iena paradossalmente vegana, speaker radiofonico e youtuber di grande successo, decide di mandare una lettera a Babbo Natale sfruttando le moderne tecnologie. Ecco allora un video irriverente, in cui il simpatico umanimale mette al centro del proprio desiderio natalizio i beneamati politici, risultando pungente e sottile al tempo stesso.

E la sua richiesta è molto semplice: la Iena Vegana vuole che Babbo Natale si ingozzi a dismisura di castagne, fagioli e lampascioni, affinché il suo corpo possa riempirsi “d’aria”, e che poi Santa Claus si abbatta su Montecitorio per liberare tutti i gas intestinali trattenuti, con una bomba gastrica che scombini la capigliatura di tutti i politici.

Quello pensato dalla casa editrice è di sicuro un modo molto originale  per far conoscere il proprio personaggio in un modo che pure farà molto rumore.

In realtà, però, la serie e il personaggio “Hyena King” nascono dal desiderio di informare e incoraggiare giovani e giovanissimi a nutrirsi in modo naturale ed equilibrato, facendo entrare sempre più frutta, verdura e legumi nelle loro abitudini alimentari, come dimostra l’anteprima del libro, che è stata resa disponibile:  http://issuu.com/edizionianordest/docs/l_industria_del_male

###

 

 

 

Link utili:

https://youtu.be/L2RwafSYl2U

http://www.ibs.it/code/9788898651931/favorito-pietro/industria-del-male-hyena.html

https://www.facebook.com/ienavegana

 

 

 

Il nuovo album della cantautrice modenese per SanLucaSound ALESSANDRA BROGLIA CANTA PER GESU’ “CON C’E’ LA GIOIA DEL NATALE”

Testi originali ispirati dalla scoperta della Fede e cover di celebri canti natalizi reinterpretati da Alessandra e riarrangiati da Renato Droghetti. “Col mio gospel pioniera della musica cristiana contemporanea”.

BOLOGNA, DICEMBRE 2014 – Amore, passione, emozione. Sentimenti e valori con i quali Alessandra Broglia si rimette in gioco e soprattutto – dice con fermezza e umiltà – si pone al servizio di Gesù. “Il Signore – spiega – mi ha dato un talento e poterlo mettere a sua disposizione per raggiungere le persone è straordinario, fantastico”. Ed è per questo che per l’uscita – fissata per venerdì 5 dicembre – del suo album dal titolo significativo e impegnativo, “Ri-Nascita”, Alessandra ha scelto il periodo natalizio e già pensa di fare il bis per il Natale 2015.

Le sette tracce del disco propongono un mix di brani inediti della stessa cantautrice, mescolati con celebri cover di canti natalizi come “Silent Night” e “Jingle Bells” riscritti e reinterpretati attraverso un ambizioso percorso artistico. Progetto studiato e prodotto in stretta sintonia con la sua casa discografica, la bolognese SanLucaSound di Manuel Auteri, e il noto maestro Renato Droghetti, pianista, autore e arrangiatore, al fine di realizzare il suo primo cd di “musica cristiana contemporanea”, così come Alessandra ama classificare la sua originale proposta musicale.

Il brano più significativo del disco è il singolo “Joy to the World”, celebre inno natalizio tradizionale composto nel 1719 dallo scrittore inglese Isaac Watts, ispirato dal Salmo della Bibbia su Re Davide, poi musicato da Handel, nel tempo cantato da grandissimi interpreti come Whitney Houston, Michael Bolton, Mariah Carey, Placido Domingo e Mahalia Jackson.

Reinterpretare questo brano richiede grande impegno, coraggio e professionalità. Valori che non fanno difetto a Alessandra Broglia, modenese, classe 1975, che affronta il pubblico da quando aveva 17 anni, partecipando a concorsi e spettacoli live. Ha studiato canto in età giovanile e poi nel laboratorio artistico , affiancando Iskra Menarini in concerti, trasmissioni radio e tv, in particolare nel recital , interpretato dalla vocalist di Lucio Dalla nell’aula magna di Santa Lucia a Bologna e nel Duomo di Orvieto. Negli ultimi tempi il suo approdo al canto jazz e al gospel, grazie ad una voce grintosa e profonda, doti arricchite “dalla Fede e dall’Amore per Gesù”, precisa Alessandra.

esce in versione fisica, in anteprima, venerdì 4 dicembre allo spettacolo benefico di giovani artisti “Talents 4 Christmas”, sempre promosso dalla SanLucaSound al Teatro Fanin di San Giovanni in Persiceto per sostenere l’associazione TVB Quaquarelli. Si potranno ascoltare (ed acquistare) le canzoni dicembre Alessandra Broglia su tutte le principali piattaforme digitali.

 

Perché Fare un Regalo in Oro a Natale

compro oro firenze

Fare un regalo a Natale oltre che essere una dimostrazione di affetto verso la persona a cui è destinato è pur sempre un oggetto che possiede un preciso valore commerciale, quando si deve fare un regalo anche a Natale si cerca di donare oggetti utili tenendo presente i gusti e le abitudini della persona che lo riceve, anche se spesso non è facile sapere cosa possa essere realmente apprezzato dalla persona a cui intendiamo destinare il regalo. In questo caso per risolvere il problema potremmo donare un oggetto di valore che possa mantenere il suo valore nel tempo.
Non sono molti gli oggetti che mantengano il proprio valore nel tempo una volta acquistati, una delle poche cose che garantisca questa caratteristica è sicuramente l’oro sotto ogni sua forma, un regalo in oro oltre ad essere un oggetto di un certo livello è anche da considerare come un investimento per sempre.
Il valore dell’oro si mantiene al di la di tutto tanto che in diversi paesi regalare oro è considerato di buon auspicio ed è antica tradizione donarlo per eventi importanti della vita come matrimoni e battesimi eventi nei quali le persone destinatarie compiano passi fondamentali della propria vita. Regalando oro ai novelli sposi si compie anche un gesto di buon augurio con il quale si auspica di avere una vita ricca di benessere e felicità. Un regalo d’oro è destinato a non essere disperso nel tempo grazie al suo valore intrinseco che è riconosciuto da tutti e in ogni luogo del mondo.
Sotto che forma comprare oro dipende da che tipo di scelta vogliamo fare, se si desidera oltre che al valore dare un tocco di stile la scelta potrebbe ricadere su un gioiello magari di ottima fattura il costo della quale si aggiungerà al costo del valore dell’oro. Se invece vogliamo fare un regalo che massimizzi al massimo il valore dell’oggetto nel tempo la nostra scelta potrebbe ricadere su una moneta o addirittura su un lingotto d’oro puro, in questo caso si potrà scegliere l’oggetto in base al peso e alla misura. Di monete e lingotti ne esistano di ogni misura anche di pochi grammi, che aggiunge al costo dell’oro un costo di manodopera minimo ed è percio un vero e proprio piccolo investimento che potrà essere apprezzato per il suo valore che rimarrà inalterato nel tempo.

10 cose sull’Avvento che miglioreranno il tuo Natale

1.- “Avvento” è una parola di origine latina che significa “venuta”.

2.- L’Avvento è il tempo liturgico composto dalle quattro settimane che precedono il Natale come periodo di preparazione alla Nascita del Signore.

3.- L’Avvento ha come colore liturgico il viola, che significa penitenza e conversione, in questo caso piene di speranza di fronte all’imminente venuta del Signore.

4.- L’Avvento è un periodo privilegiato per i cristiani perché siamo invitati a ricordare il passato, a vivere il presente e a preparare il futuro.

5.- L’Avvento è memoria del mistero di grazia della nascita di Gesù Cristo. È memoria dell’incarnazione. È memoria delle meraviglie che Dio compie in favore degli uomini. È memoria della prima venuta del Signore. L’Avvento è storia viva.

6.- L’Avvento è la chiamata a vivere il presente della nostra vita cristiana impegnata e a sperimentare e testimoniare la presenza di Gesù Cristo tra noi, con noi, per noi. L’Avvento ci interpella a vivere sempre vigilanti, camminando nelle vie del Signore nella giustizia e nell’amore. L’Avvento è presenza incarnata del cristiano, che ogni volta che fa il bene rende nuovamente attuale l’incarnazione e la natività di Gesù Cristo.

7.- L’Avvento prepara e anticipa il futuro. È un invito a preparare la seconda e definitiva venuta di Gesù Cristo, già nella “maestà della sua gloria”. Verrà come Signore e come Giudice. L’Avvento ci fa proclamare la fede nella sua venuta gloriosa e ci aiuta a prepararci ad essa. L’Avvento è vita futura, è Regno, è escatologia.

8.- L’Avvento è tempo per la revisione della propria vita alla luce della vita di Gesù Cristo, alla luce delle promesse bibliche e messianiche. L’Avvento è un tempo per l’esame di coscienza continuato, pentito e riconoscente.

9.- L’Avvento è la proiezione di vita nuova, di conversione permanente, dei cieli nuovi e della terra nuova, che si raggiungono solo con lo sforzo nostro – mio e di ogni persona – di ogni giorno.

10.- L’Avvento è il tempo di Maria di Nazareth che ha sperato, che ha confidato nella Parola di Dio, che si è lasciata abitare da Lui e in cui è fiorito e ha visto la luce il Salvatore del mondo.

————–

Rete Cattolica – Ufficio Stampa
Sito Web: www.cattolici.eu

Talents 4 Christmas San Giovanni in Persiceto Giovedì 4 dicembre 2014 ore 20,45

Appuntamento di musica e solidarietà, in clima di gioia e allegria ormai pre-natalizio, la sera di giovedì 4 dicembre, al Teatro Fanin, in piazza Garibaldi a San Giovanni in Persiceto (Bologna), con lo spettacolo musicale “Talent 4 Christmas“.

 

Patrocinata dalla Pro Loco di San Giovanni In Persiceto, la serata – concerto è stata promossa con l’ideazione e il supporto artistico ed organizzativo di “Musica e Parole” e dell’etichetta discografica “SanLucaSound“. Parte del ricavato della serata sarà devoluto all’associazione benefica “T.V.B. Quaquarelli“, sempre di San Giovanni.

 

Presentati da ViGù, sono numerosi gli artisti che si alterneranno sul palcoscenico del Fanin, tra questi i cantautori Manuel Auteri, Lorenzo Visci, Gian Luca Naldi e la new entry sulla scena cantautorale bolognese con il singolo “La mia rivincita”, Elena Reina. La lista degli interpreti della serata di “Talent 4 Christmas” si completa con i nomi di Federico Aicardi, Valentina Mattarozzi (fresca del successo del suo nuovo disco Vally Doo), Silvia Parma, William Manera, Angelica Sisera, Enhos, Natale Plebani, Stefano Colli, Marius, Carmela Portoraro, Serena Zaniboni ed Alessandra Broglia, che presenterà in anteprima alcuni brani del suo nuovo disco a tema natalizio. Menzione particolare per il coro di 25 cantanti riuniti sotto il nome di Spirituals Ensamble.

 

Il comitato genitori “T.V.B. Quaquarelli”, che beneficerà del sostegno della serata del “Talent 4 Christmas”, si è costituito all’indomani del terremoto del 20 e 29 maggio del 2012, per contribuire concretamente alla ristrutturazione della scuola primariaQuaquarelli” con una raccolta fondi versati sul conto corrente dedicato del Comune di San Giovanni in Persiceto, che ha raggiunto la cifra di circa 140 mila euro tra giugno e settembre 2012. Il comitato ha continuato la sua attività sia nel 2013 che nel 2014 con altri progetti dedicati al mondo delle scuole di Persiceto, ai quali ha partecipato, con un suo assegno di 10 mila euro, anche il campione di basket di origini persicetane Marco Belinelli, idolo dei San Antonio Spurs, con i quali – primo e unico italiano – ha vinto il titolo NBA. Tutta l’attività del “T.V.B. Quaquarelli” è illustrata sul sito <tvbq.wordpress.com>, dove si possono trovare le indicazioni per aderire ai progetti di solidarietà.

 

A questa bella, spontanea, generosa realtà di solidarietà del territorio bolognese la serata “Talent 4 Christmas” intende dare amicizia e sostegno concreto alla vigilia delle festività natalizie. I biglietti si possono acquistare direttamente sul posto, o preferibilmente chiamando il numero +39 333 488 9791

Pangea Bazar di Natale, le migliori marche per fare del bene

PANGEA BAZAR

NEL CUORE DEL NATALE

PER UN NATALE DI CUORE

Fondazione Pangea inaugura il suo Bazar di Natale

Una settimana all’insegna dell’alta moda e del bene

per aiutare le mamme e i bambini dei progetti Pangea

24?29 novembre 2014

dalle 10.30 alle 20.00

Via Pasquale Sottocorno, 46

Milano

Abbigliamento e accessori, cosmetici e profumi, arredamento, libri e tante idee da mettere

sotto l’albero. I marchi migliori. Tante occasioni.

Tutto per una buona causa: regalare una nuova vita alle Donne e ai bambini di Pangea.

Tanti i nomi importanti dell’artigianato, della moda, della cosmetica che hanno aderito a sostegno

dell’evento e hanno messo a disposizione i prodotti migliori.

L’intero ricavato andrà a sostegno dei programmi che la Fondazione realizza in Afghanistan, India

e Italia per lo sviluppo economico e sociale delle donne, con progetti di microcredito, formazione

professionale, educazione igienico-sanitaria, assistenza medica, accoglienza di donne vittime di

violenza domestica e dei loro bambini.

Un’occasione unica per fare del bene, facendosi del bene!

 

Bazar Pangea

24-29 novembre 2014

Dalle 10.30 alle 20.00

c/o Fondazione Pangea Onlus

Via Pasquale Sottocorno 46 – Milano

 

Per informazioni

02733202

eventi@pangeaonlus.org

A NATALE REGALA LA BELLEZZA CON DREAMED MEDICAL FORMULA

Con i trattamenti viso di Dreamed è possibile realizzare i desideri delle persone più care regalando benessere e coccole tutto l’anno

Avere un viso luminoso con una pelle perfetta è un sogno che non ha età. Regalare giovinezza e freschezza a chi ci sta a cuore, poi, può essere un dono speciale in grado di far tornare in superficie la bellezza di un volto segnato dal tempo. Dreamed Medical Formula, azienda del Gruppo Fe.Ma e marchio di riferimento nell’estetica medicale non invasiva, offre tra i suoi trattamenti due soluzioni perfette e specifiche per realizzare i desideri di Natale. Re:new YOUNG e Re:new ADVANCED sono i percorsi viso che sfruttano gli effetti benefici della Radiofrequenza per migliorare rispettivamente gli inestetismi della pelle giovane e l’avanzare del tempo delle pelli mature.

Re:new YOUNG è il percorso in grado di migliorare gli inestetismi agendo contemporaneamente in maniera preventiva sui meccanismi degenerativi. L’azione detossinante e regolarizzante sulle ghiandole sebacee, permette di limitare la produzione di sebo e ridurre le eruzioni cutanee. E’ rivolto alle pelli ancora giovani (under 35) che necessitano di un’azione purificante o desiderano ritardare gli effetti dell’invecchiamento. Questo percorso Dreamed è il regalo perfetto per tutte quelle giovani donne che vogliono combatte le impurità della pelle, l’ipersensibilità e le prime linee d’espressione in modo assolutamente indolore e dai risultati garantiti già dalla prima seduta.

Re:new ADVANCED, invece, è pensato per chi vuole rallentare l’avanzare del tempo e mantenere la pelle sana e forte. Ideale per pelli mature (over 35), sfrutta il benefico calore generato dalla Radiofrequenza Dreamed per riattivare la microcircolazione sanguigna, aumentando l’attività fibroblastica e ripristinando i naturali processi metabolici. Re:new ADVANCED combatte il colorito spento, la perdita di elasticità e il presentarsi delle prime lassità cutanee e le rughe, rivelandosi il regalo ideale per far ritrovare giovinezza e freschezza alla mamma o alla moglie che non vogliono smettere di sentirsi belle.

Re:new YOUNG e Re:new ADVANCED hanno una durata di 15 mesi ed sono strutturati in 15 sedute, da eseguire con cadenza mensile, per un regalo di Natale che dura tutto l’anno.

Per maggiori informazioni sui percorsi di Dreamed Medical Formula, visitare il sito www.dreamed.com.

Exit mobile version