La maison italiana “Anna Jolie” alla conquista delle migliori boutique del mondo

Milano, 29 novembre 2016 – La maison italiana Anna Jolie, fondata e diretta dalla stilista russa Anna Chekunova, dopo aver ricevuto in questi anni forti apprezzamenti del pubblico e dopo aver vestito numerose personalità dello showbiz ha annunciato la volontà di voler ampliare la propria presenza internazionale nel lusso.

Numerose le collaborazioni e le sfilate già pianificate in tutto il mondo con l’obiettivo di entrare nel breve termine nelle migliori boutique di tutto il mondo.

Il brand italiano, nato a Milano nel 2015, propone capi di prêt-à-porter e semi-couture posizionati nel segmento lusso.  Il nome “Anna Jolie” deriva dalla designer che nel nome “Anna” ha sempre percepito una sonorità femminile e raffinata.

Eleganza, linee pulite, romanticismo, raffinatezza, provocazione e sensualità: questi sono i punti cardini sui quali si articola la moda Anna Jolie.

Un sovrapporsi di stili contemporanei, unici ed originali, che proiettano le creazioni dal passato al futuro e sono capaci di raccontare il proprio tempo. Le creazioni rimandano all’eleganza della moda degli anni ’50 e, in fatto di colori, sono tutte accomunate da un leitmotiv sempre presente in ogni collezione; il rosa antico e il bianco raccontano il lato romantico, dolce e sofisticato della donna; il nero e il rosso narrano il temperamento rock e trasgressivo della femminilità.

Anna Jolie veste le donne con abiti da Red Carpet, donne che sanno amare, che apprezzano l’arte in tutte le sue forme, il cinema, la musica, il teatro e ogni linguaggio creativo capace di raccontare storie ed emozioni. Il simbolo iconico di “Anna Jolie” è la rosa Red Passion che vola in cielo, presa come ispirazioni dal quadro di Salvador Dali’ “Rosa Meditativa”.

Il brand è quindi l’incarnazione di una femminilità sognatrice, dove ogni singolo sogno arriva quando la donna indossa le opere d’arte pensate, create e plasmate dalla maison. Una visione dove il lato artistico si sposa con l’abito e l’abito, a sua volta, si sposa alla modernità della donna.

Collezioni raffinate, trame che prendono vita come le tele di un pittore, come infiniti racconti, illustrati attraverso i ricami, le stoffe e le loro strutture, passando per attente costruzioni e progettazioni. Una femminilità dove la tradizione della moda italiana si coniuga in modo magistrale ad una proiezione internazionale.

Forte dell’apprezzamento di pubblico e critica e dopo aver vestito personaggi notissimi del showbiz internazionale, oggi la maison ha avviato l’espansione internazionale, con la presenza nelle migliori boutique del mondo.

Per visionare le collezioni e lo shop online del brand visitare il sito internet www.annajolie.com.

 

 

###

 

 

ANNA CHEKUNOVA

 

ANNA JOLIE

 

ANNA JOLIE

 

ANNA JOLIE

Roberta Busnelli Collezioni diventa brand di accessori moda

Milano, 28 novembre 2016 – La maison di gioielli Roberta Busnelli Collezioni ha trasformato la sua attività in un vero e proprio brand di accessori, con una proiezione internazionale per fama, seppur rivolta ad una clientela di nicchia.

Il primo degli appuntamenti del nuovo marchio è fissato per il 4 dicembre alle 17.00, presso il Teatro Sociale di Como. Il brand presenterà la nuova collezione in una serata benefica organizzata, insieme a BNL, per una raccolta fondi da devolvere a Telethon a favore della ricerca sulle malattie genetiche.

Le creazioni sono un connubio di stile, creatività e manualità, elementi indispensabili per creare pezzi particolari carichi di emozioni.

Una pietra, un pallone in vetro soffiato, un filo di rame, sotto le mani della designer prendono vita in oggetti difficilmente ripetibili e quindi sono pezzi unici.

Un’esplosione di creatività trasforma il pensiero in energia positiva che prende forma attraverso le linee.
La malinconia dell’autunno o il risveglio della primavera portano gli stimoli per le nuove creazioni con materiali ricercati e selezionati.

Per la realizzazione i materiali sono diversi e la principale fonte da cui attingere è la natura come la pietra lavica, terracotta, legno, rame, giada, cocco, madreperla, marmi grezzi, pietre semi-preziose e tutti gli elementi vengono assemblati con effetto cromatico e armonioso.

L’attenta clientela, esigente in fatto di personalizzazioni, cura dei dettagli, desiderio di possedere un pezzo unico, hanno decretato un crescente successo tale da proiettare oggi “Roberta Busnelli Collezioni” in una concezione di brand. Al via quindi una serie di iniziative anche per lo sviluppo mediatico del marchio e del relativo piano commerciale di vendita, a partire dall’evento del 4 dicembre a Teatro Sociale di Como.

Per conoscere meglio il nuovo marchio è possibile visitare il sito internet www.robertabusnelli.com.

 

###

 

 

ROBERTA BUSNELLI COLLEZIONI

 

ROBERTA BUSNELLI COLLEZIONI

 

ROBERTA BUSNELLI COLLEZIONI

 

ROBERTA BUSNELLI COLLEZIONI

Cesare Catania conquista Londra dopo l’esposizione presso la Royal Opera Arcade Gallery

Londra, 13 giugno 2016 – Hanno destato un forte interesse l’esposizione presso la Royal Opera Arcade (ROA) Gallery di Londra le opere dell’artista italiano Cesare Catania. Dopo il successo dell’esposizione si è creato fermento attorno alla figura dell’artista, presente come ospite d’eccezione dell’Inside Edition Expo III. Dopo l’evento londinese sono molti i riflettori  puntati sull’artista, capace di raccontare diversi mondi attraverso i colori ed un gioco interessante di prospettiva e assonometria, di scomposizione delle figure in semplici poligoni tridimensionali, come nuovo modo di osservare i problemi e la realtà circostante.

Milanese, classe 1979, trascorre gran parte della sua vita nella città natale dove sviluppa, sia nella vita privata, sia durante il percorso della sua formazione, una spiccata attitudine per le arti grafiche e pittoriche.
Già dall’infanzia mostra chiaramente, oltre che per le arti figurative, la propria passione per la matematica e per la musica, due discipline tra loro così diverse eppure per Cesare Catania così vicine.

Studia il pianoforte e sviluppa la passione per il rigore e per la creatività della musica classica.
Nella matematica e nella musica l’autore ritrova, nel corso della sua formazione artistica e culturale, il naturale completamento della propria essenza, da un lato diretto verso il rigoroso e lo schematico modo di approcciarsi alla vita e dall’altro verso una visione multi prospettica dello stesso, una visione quest’ultima che lo porterà ad avvicinarsi a qualsiasi disciplina da piani e punti di vista sempre diversi tra loro.
Questa sua capacità di scomporre e modellare i solidi che lo circondano si ritrova anche nei suoi dipinti, capaci di esprimere realtà e sentimenti sia con piani bidimensionali sovrapposti, che con l’elegante e armonico accostarsi di figure solide e curvilinee. Nei suoi quadri si fondono tradizione (impiego di materiali quali gesso, legno, pietra, pittura ad olio) e innovazione (utilizzo di materiali a base siliconica e acrilica). Il tutto per dar vita a opere tridimensionali che “escono letteralmente dalla tela”.
Cesare Catania infatti prepara spesso le sue tele con veri e propri progetti e studi statici, in modo da far aderire in maniera completa e duratura un materiale fragile e difficile da manipolare come ad esempio il gesso. Quest’ultimo in molti dei suoi dipinti viene armato con chiodi e reti per seguire lo schema del disegno, evidenziando la capacità dell’autore di fondere insieme creatività e capacità di razionalizzare e di scomporre le figure del dipinto. I quadri di Cesare Catania sono sempre un “fermo immagine” di azioni e sentimenti, sintesi estrema tra ermetismo e cura nel dettaglio.

Oggi Catania si sta facendo strada nel settore catturando l’interesse di critici, collezionisti ed esperti; la forza delle sue opere sta nella capacità di narrare dimensioni apparentatemene lontane, scienze distanti ma che grazie alla creatività si incontrano, scompongono e ricompongono, in una dinamica di forme, colori e materiali che rendono le opere riconoscibili e assolutamente personali.

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.cesarecatania.eu.

 




Exit mobile version