Salute: allarmante riduzione della fertilità maschile

Unisalus

Stili di vita, stress e inquinamento negli ultimi decenni hanno innalzato i casi di infertilità: un semplice esame di laboratorio può fornire informazioni cruciali sulla salute riproduttiva dell’uomo

Milano, 11 dicembre 2023 – Recenti studi evidenziano come l’infertilità maschile rappresenti una problematica sempre più crescente, specialmente nei paesi industrializzati dove l’incidenza di questa patologia si attesta intorno al 15-20%. L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che, l’infertilità maschile interessi nel complesso il 7% della popolazione maschile mondiale.

Negli ultimi 40 anni, la qualità del liquido seminale si è ridotta drasticamente e nel 50% dei casi di infertilità di coppia la causa è attribuibile al partner maschile.

In Italia dai dati del Ministero della Salute risulta che il 40% degli uomini è affetto da patologie andrologiche, in particolare da infertilità.

Un esame cruciale

Un esame cruciale per la valutazione della salute riproduttiva maschile è lo spermiogramma.

Lo spermiogramma è un’analisi di laboratorio che coinvolge la raccolta e l’analisi del seme maschile. Questo esame fornisce informazioni cruciali sulla salute riproduttiva, misurando la quantità, la qualità e la motilità degli spermatozoi.

Come funziona e cosa rivela?

Il paziente raccoglie un campione di seme in un contenitore sterile, poi analizzato in laboratorio. Gli esperti esaminano diversi parametri chiave come il volume del seme, la concentrazione, la motilità e la morfologia degli spermatozoi. I risultati possono rivelare la salute riproduttiva del paziente, offrendo indicazioni cruciali sulla fertilità.

Importanza e interpretazione dei risultati

“I risultati variano da persona a persona. Tuttavia, parametri al di fuori dei valori di riferimento possono rilevare problemi di fertilità, come bassa concentrazione di spermatozoi o motilità ridotta. È importante sottolineare che questo esame da solo non identifica le cause precise di eventuali problemi di fertilità, richiedendo spesso ulteriori test e valutazioni approfondite”, dicono dal Centro Medico Unisalus, famoso Poliambulatorio Specialistico Privato, riconosciuto per l’eccellenza nelle cure mediche.

Servizio e norme di preparazione

Presso il Centro Medico Unisalus, il risultato dell’esame è disponibile il giorno stesso dell’esecuzione e i pazienti possono richiedere un appuntamento per interpretare i risultati con gli specialisti. La lettura viene eseguita da una biologa,  il referto viene rilasciato in giornata e la biologa può rilasciare un commento dell’esito degli esami.

È fondamentale osservare un periodo di astinenza sessuale di 3-6 giorni prima dell’esame per garantirne l’accuratezza.

I risultati così ottenuti forniscono indicazioni preziose per affrontare eventuali problemi di concepimento, offrendo un’opportunità di intervento tempestivo e mirato.

Prenotazioni e Contatti

Per prenotare uno spermiogramma con i medici specialisti del Centro Medico Unisalus, è possibile contattare il numero 0248013784, inviare un’e-mail a [email protected] o utilizzare la sezione contatti sul sito web.

 

 

###

Ufficio Stampa

[email protected]

spermiogramma

Unisalus

 

 

Informazioni su Salvo Longo 111 articoli
Salvo Longo, nato a Catania nel 1969, Laurea in Scienze Politiche, è direttore di una scuola di formazione professionale, giornalista pubblicista, consulente della comunicazione ed esperto in organizzazione piani di comunicazione e uffici stampa. E' autore del libro "Come creare e gestire un Ufficio Stampa" e dell'ebook "La Forza della Comunicazione - Stategie Vincenti" distribuiti in tutte le librerie online.