Fondazione Padre Pio sede del SIAMOC Challenge 2017 (Società Italiana Analisi Movimento in Clinica)

I luminari dell’analisi del movimento in clinica saranno presso la Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio, a San Giovanni Rotondo, per 3 giornate di formazione…

San Giovanni Rotondo (FG), 24 febbraio 2017 – Sarà la “Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus” la sede del prestigioso SIAMOC Challenge 2017 della Società Italiana Analisi Movimento in Clinica.

Il XII Corso Nazionale di Analisi del Movimento in Ambito Clinico si svolgerò dal 13 al 16 dicembre 2017, presso la sala congressi dell’Hotel Approdo, attiguo al Presidio di Riabilitazione Extraospedaliera “Gli Angeli di Padre Pio”, e vedrà la partecipazione di luminari del settore, che metteranno a disposizione dei discenti il proprio know-how.

L’analisi del movimento nasce dal bisogno di poter quantificare l’esito di un trattamento riabilitativo dimostrandosi uno strumento indispensabile per la comprensione delle alterazioni funzionali dell’apparato locomotore, per il supporto alla decisione clinica e alla pianificazione dell’intervento terapeutico/riabilitativo e per la valutazione e documentazione dei risultati.

È da sottolineare come l’analisi del movimento permetta lo studio di qualsiasi sezione del corpo umano, a differenza dell’analisi del cammino, inscrivibile in un sottoinsieme della precedente.

Il Challenge della SIAMOC consta di lezioni frontali e attività intensiva di laboratorio e si pone gli obiettivi di:

– far acquisire conoscenza dei presupposti neurofisiologici e biomeccanici della locomozione e delle principali alterazioni indotte da situazioni patologiche;

– fornire gli strumenti per la comprensione e l’uso della strumentazione e dei metodi per l’analisi quantitativa del movimento;

– far conseguire la capacità di lettura dei report di analisi del cammino e loro interpretazione clinica.

Si rivolge in particolare, alle seguenti figure professionali:

  • Medico
  • Fisioterapista
  • Terapista della neuro e psicomotricità
  • Tecnico ortopedico
  • Tecnico di Neurofisiopatologia
  • Biologo
  • Ingegnere (Biomedico, Elettronico e Informatico)
  • Laureato in Scienze Motorie
  • Podologo
  • Psicologo
  • Terapista occupazionale

Richiesti 50 ECM.

L’evento formativo è stato organizzato per costituire un fattore di crescita culturale e professionale, oltre che uno stimolo di approfondimento e aggregazione per quanti già operano in questo settore.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria Formazione “Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio“ allo 0882 451195, (seguire la voce guida e poi selezionare “7” e poi “1” o contattare la Zahir, provider della formazione, al tel. 081 0606113  –  081 0606026 oppure visitare il sito internet www.fondazionecentripadrepio.it.

 

###

 

 

CONTATTI

 

[email protected]

 

Segreteria Formazione “Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio“:

0882 451195, seguire la voce guida scegliendo “7” e poi “1”.

 

Provider formazione:

Zahir SRL

Segreteria Provider 081 0606113  –  081 0606026

 

 

 

 

 

Informazioni su fondazione centri di riabilitazione padre pio onlus 25 articoli
La Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus di San Giovanni Rotondo (FG) è un ente che opera, da oltre 45 anni, nel settore della riabilitazione extra-ospedaliera privata, istituzionalmente accreditato per l’erogazione di prestazioni sanitarie riabilitative a ciclo continuativo, ambulatoriali e domiciliari (nei territori della provincia di Foggia e BAT ) e socio-sanitarie assistenziali residenziali nel Comune di Isernia. La Fondazione, e questo la distingue particolarmente da tutti i potenziali competitors, ha istituito nel Presidio d’eccellenza a ciclo continuativo “Gli Angeli di Padre Pio” di San Giovanni Rotondo, un “Laboratorio di Riabilitazione Tecnologica”, dotato di sistemi ed apparecchiature altamente innovative nel campo della medicina riabilitativa.