Ritorna la Smart Future Academy, per parlare agli studenti di lavoro, futuro e passione e aiutarli a orientarsi

Firenze, 10 dicembre 2019 – Il 10 dicembre 2019 alle 11,30 in Camera di Commercio di Firenze alla Presenza del Presidente Camera di Commercio di Firenze Leonardo Bassilichi, Assessore Sport, politiche giovanili, città della notte Cosimo Guccione, Direttore Ufficio Scolastico Firenze Dr. Curtolo e Presidente Smart Future Academy Lilli Adriana Franceschetti, verrà  presentata la seconda edizione di Smart Future Academy Firenze, che si svolgerà presso il Mandela Forum il 31 marzo 2020 dalle ore 8 alle ore 13.

Smart Future Academy è un progetto nazionale giunto alla seconda edizione, che da Firenze coinvolge diverse città (Roma, Milano, Torino, Bologna, Napoli, Brescia, Bergamo, Como e Parma).

Un evento che ha l’obiettivo di facilitare le attività di orientamento degli studenti delle scuole superiori verso le proprie scelte future, mettendo gli stessi in contatto con personalità di altissimo livello dell’imprenditoria, della cultura, dello sport, della scienza e dell’arte.

“La proposta di orientamento in uscita – ha detto la presidente Lilli Adriana Franceschetti –  per gli studenti delle scuole superiori di secondo grado si focalizza spesso sulla scelta del tipo di università da frequentare come fine a se stessa, mentre il vero bersaglio su cui dovrebbero concentrarsi i giovani è il lavoro, «quello che vorrebbero fare da grandi».

La scelta della professione è quindi il passo corretto da compiere, con la consapevolezza che il futuro non vada troppo ipotecato e che un piano di riserva siano da mettere in conto, soprattutto oggi, in cui la realtà lavorativa appare fluida per via della rapida innovazione e delle dinamiche socio-economiche mondiali”.

Agli speaker viene chiesto di parlare di sé, della loro esperienza, di raccontare ai ragazzi come sia possibile raggiungere la realizzazione personale e lavorativa seguendo la propria passione che comprende impegno, studio, disciplina ma anche gioia e divertimento.

Gli ingredienti che rendono Smart Future Academy un’esperienza coinvolgente e unica sono tanti e variegati dai contenuti che portano gli speaker sul palco ai ritmi, spazi e scenografie degni di un palco teatrale.

Tratti distintivi di Smart Future Academy sono:

  • l’eccellenza degli speaker: Il filo conduttore dei loro speech ruota attorno alla passione che anima le loro scelte di vita.
  • il grande numero di studenti coinvolti
  • l’essere un progetto al 100% espressione della “società civile”: non è legato ad alcun movimento o gruppo di interesse ed è aperto al contributo di tutte le persone e gli enti che si riconoscono nel medesimo obbiettivo: fornire ai nostri ragazzi uno strumento innovativo per orientarsi nelle scelte di studio e professionali.
  • la totale gratuità per gli studenti e le scuole partecipanti.

Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno , Smart Future Academy Firenze 2020 quintuplica gli spazi offrendo ai ragazzi la possibilità di incontrare oltre agli speaker,  istituzioni, aziende, startup, Università e ITS che con modalità interattive catapulteranno lo studente nel mondo che lo attende al termine della scuola superiore.

Il Mandela Forum permette infatti di attivare i Workshop Smart, ovvero punti di incontro dove i ragazzi potranno toccare con mano il lavoro con attrezzature, macchinari, simulazioni, prodotti, oggetti, immagini e persone protagoniste del lavoro che si sta raccontando.

L’ppuntamento per la presentazione dello Smart Future Academy Firenze 2020 è per il 10 dicembre 2019 presso la Camera di Commercio di Firenze alle ore 11.30 (Info: info@smartfutureacademy.it).

Come si partecipa:

L’iscrizione avviene online sul sito www.smartfutureacademy.its

Calendario Smart Future Academy 2020

Smart Future Academy è giunto al suo quarto anno e raggiungerà in quest’anno scolastico 40.000 studenti in alcune tra le maggiori città d’Italia:

Brescia – PalaLeonessa e Brixia Forum – 12 febbraio 2020 (10.000 studenti)

Bergamo – Creberg Teatro Bergamo – 18 marzo 2020 (2.000 studenti)

Roma – Auditorium Conciliazione – 10 marzo 2020 (1.700 studenti)

Firenze – Mandela Forum – 31 marzo 2020 (6.000 studenti)

Milano – PalaLido Allianz Cloud – 7 aprile 2020 (5.000 studenti)

Torino – PalaRuffini – 21 aprile 2020 (4.000 studenti)

Bologna- Fiera di Bologna – 5 maggio 2020 (1.800 studenti)

Napoli – PalaBarbuto (5.000 studenti)

Parma – Auditorium Paganini (800 studenti)

Como – 3 Marzo 2020 

Smart Future Academy si avvale della collaborazione e del patrocinio di prestigiosi enti ed istituzioni, pubbliche e private. Tra questi:

  • Unioncamere e Camere di Commercio
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Confindustria
  • ITS Italy
  • Talent Garden
  • Regioni Lombardia-Piemonte-Emilia Romagna-Toscana
  • EIEF – Einaudi Institute for Economics and Finance (Banca d’Italia)
  • Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (ABI)
  • Consorzio Grana Padano
  • Confcommercio
  • Federalimentare
  • Utilitalia
  • Summer School dei Premi Nobel dell’istituto I.S.E.O.

 

Presentazione Smart Future Academy Firenze 2020

Data: 10 dicembre 2019 ore 11.30

Presso: Camera di Commercio di Firenze

Info: info@smartfutureacademy.it

 

 

 

A Firenze lo Smart Future Academy: “Per aiutare i giovani a scoprire il loro futuro”

Il 7 maggio Smart Future Academy Firenze 2019 accompagnerà i giovani alla scoperta delle opportunità per il loro futuro

Firenze, 2 maggio 2019 – Che cosa voglio fare da grande? Una domanda apparentemente scontata, ma che sono in pochi a porsi davvero. Per questo il 7 maggio si terrà lo ‘Smart Future Academy Firenze 2019‘, per accompagnare i giovani alla scoperta delle opportunità per il loro futuro.

Lo Smart Future Academy, che ha il patrocinio della Regione ToscanaComune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Federalimentare e Utilitalia, è un innovativo progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come obiettivo di aiutarli a meglio comprendere cosa vorrebbero fare da “grandi” attraverso il contatto con personalità di altissimo livellodell’imprenditoria, della cultura, della scienza e dell’arte.

All’evento parteciperanno enti brillanti e nomi noti come Francesco Pugliese Amministratore delegato Conad, Renzo Cottarella – Amministratore delegato Antinori, Laura Lega – prefetto di Firenze, Giuseppe De Liso Colonnello Com. Prov. Firenze, Veronica Bocelli Fondazione Bocelli, Luigi Salvadori – Industriale, Davide Dotti Storico e critico d’arte, Curatore di Mostre, Alessia Scappini – Amministratore ALIA, Ferdinando Acerbi Team Leader squadra paralimpica equitazione, in uno speech intenso ed emotivo raccontano la loro esperienza personale e rivelando le chiavi del loro successo.

«Oggi i ragazzi si chiedono quale corso di studi intraprendere, non quale lavoro desiderano fare. Siamo convinti che le vere “fabbriche di disoccupati” sono quelle che inducono i giovani a scegliere percorsi che non valorizzano le loro inclinazioni, le loro aspirazioni e soprattutto, le loro passioni», dicono dal team di Smart Future Academy, che terrà il primo workshop a Firenze, presso il Teatro cinema Odeon.

«Si tratta – ha detto la presidente di Smart Future Academy Lilli Franceschettidi un format già collaudato in altre città Italiane come Milano, Torino, Brescia, Bergamo e Bologna, e presenteremo ai ragazzi 9 professionisti che racconteranno la loro esperienza lavorativa, i loro successi e i loro errori».

«È bello essere giovani oggi», ha aggiunto la presidente. Una provocazione? Niente affatto. «Oggi ci sono molti più strumenti per avere successo in quanto gli attuali ventenni godono di una serie di fortune incredibili: hanno accesso ad una infinità di informazioni , hanno la possibilità di viaggiare in tutto il mondo con pochi euro, hanno delle opportunità lavorative che dipendono dagli strumenti (da internet alle stampanti 3d) che prima non esistevano e che offrono delle potenzialità straordinarie che oggi noi adulti non siamo in grado di utilizzare come possono utilizzarle loro (peraltro è la prima volta forse nella storia che un giovane ha qualcosa da insegnare ad un adulto, sfido chiunque a non aver chiesto ad un figlio, nipote o semplicemente un giovane “mi aiuti che non capisco” guardando intensamente il proprio SmartPhone o tablet) e forse oggi  la loro più grande fortuna è il fatto che non essendoci certezze e non essendoci un percorso per forza studiato, possono veramente seguire i propri sogni e le proprie passioni

Gli ingredienti che rendono Smart Future Academy un’esperienza coinvolgente e unica sono tanti e variegati dai contenuti che portano gli speaker sul palco ai ritmi, spazi e scenografie degni di un palco teatrale favoriti dalla collaborazione con ScuolaZoo, il compagno di banco virtuale di 3.700.000 studenti.

Smart Future Academy Firenze ha il patrocinio del Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Federalimentare, Utilitalia.

Smart Future Academy collabora con Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Talent Garden, Einaudi Institute for Economica and Finance (Banca d’Italia), Fondazione per l’Educazione Economica e Finanziaria e Risparmio (ABI).

Sostiene Smart Future Academy Firenze 2019 inoltre la Alia Servizi Ambientali Spa

L’evento è aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori senza alcun costo, né per le scuole, né per le famiglie e le ore rientrano nei programmi di alternanza scuola lavoro.

Come si partecipa

Gli istituti scolastici interessati devono iscriversi sul sito di Smart Future Academy http://smartfutureacademy.it/iscrizione-istituti-scolastici. L’organizzazione comunicherà con una mailI i codici per l’accreditamento: accredito è necessario per la certificazione delle ore di alternanza Scuola Lavoro.

 

Smart Future Academy Firenze 2019

il 7 maggio 2019 presso il Teatro Cinema Odeon

Piazza degli Strozzi, 14

Dalle 8 alle 13

Info: info@smartfutureacademy.it

Iscrizione Istituto: https://smartfutureacademy.it/iscrizione-istituti-scolastici/

Evento Firenze: https://smartfutureacademy.it/evento/firenze-2019/

 

 

 

 

###

 

Contatti stampa:

Info: info@smartfutureacademy.it

Ritorna “Smart Future Academy”, per aiutare gli studenti a decidere cosa fare da grandi

Brescia, 25 marzo 2019 – Il 26 marzo al Palazzetto dello Sport di Brescia si terrà  la terza edizione di “Smart Future Academy” (www.smartfutureacademy.it), per cui sono attesi ben più di 4.000 ragazzi.

Smart Future Academy è il progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come obiettivo di aiutarli a meglio comprendere cosa vorrebbero fare da “grandi” attraverso il contatto con straordinari personaggi dell’imprenditoria, della cultura, della scienza e dell’arte.

Gli speaker portano sul palco la loro storia, i loro errori e i loro consigli, mostrando ai ragazzi come sia possibile raggiungere il successo personale e professionale.

Gli 11 speaker scelti da un autorevole Comitato Scientifico, parlano senza veli della loro carriera, dei loro successi e delle difficoltà incontrate perché il successo è evidente ma la fatica per raggiungerlo non sempre.

L’obiettivo, dunque,- dice il Presidente di Smart Future Academy Lilli Franceschetti  è quello di aiutare i giovani a trovare la loro strada convincendoli che lavorare o studiare con passione, magari svolgendo un lavoro o un percorso di studi in armonia con le proprie inclinazioni e le proprie aspirazioni, è un sogno realizzabile. Esercitare una professione appassionante o studiare materie interessanti vuol dire affrontare ogni nuovo giorno con il sorriso” 

L’evento è patrocinato e cofinanziato dalla Camera di Commercio di Brescia, e ha il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Brescia, Associazione Industriale Bresciana, Confcommercio Lombardia, Federalimentare, Utilitalia, Fondazione ASM, Brescia Mobilità.

Il presidente Lilli Franceschetti afferma “Siamo orgogliosamente arrivati alla terza edizione di Smart Future Academy Brescia, ma soprattutto siamo fieri di vedere come questa realtà, nata solo tre anni fa,  sia cresciuta, diffondendosi in modo contagioso e riuscendo a diventare un evento nazionale. Oltre a Brescia, infatti ci sarà l’edizione Torino, Milano, Firenze, Bologna, Bergamo e Padova. – e aggiunge- Essere poi al PalaLeonessa quest’anno corona il nostro sogno con largo anticipo: riempire i palazzetti dello sport!

A collaborare per l’evento il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Talent Garden, Einaudi Institute for Economica and Finance (Banca d’Italia), Fondazione per l’Educazione Economica e Finanziaria e Risparmio (ABI)

Partner Mobility. Brescia Mobilità, Sia-Arriva

Il sostegno di: A2A Spa, AntaresVision Spa, Ambrosi Spa, Consorzio per la tutela del formaggio Grana Padano, EliWms Srl, Fondazione Oneocean, Banca Valsabbina, Istituto Artigianelli, Istituto Rizzoli Milanno, Metallurgica San Marco Spa, Bugatti spa, Autoind Spa, Macpi Group, Beretta Spa, Gruppo Feralpi, Steparava Spa, AGM Spa, Cartiere del Chiese Spa, Italmark Spa.

Smart Future Academy nasce nel 2016 per iniziativa di Lilli Adriana Franceschetti, co-fondatrice e Presidente di Smart Future Academy, insieme a Marco Bianchi, Vicepresidente e da Carlo Alberto Pratesi, membro del comitato scientifico. Il workshop Smart Future Academy è aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori senza alcun costo, né per le scuole, né per le famiglie.

Gli speaker si Smart Future Academy Brescia 2019 sono: Giuseppe Ambrosi – Presidente Camera di Commercio di Brescia, Ambrosi Spa e Assolatte; Francesca Bazoli – Avvocato e presidente Brescia Musei; Franco Gussalli Beretta – Presidente Fabbrica D’Armi Pietro Beretta; Massimo Bonardi e Emidio Zorzella – Fondatori Antares Vision; Davide Dattoli – presidente e fondatore Talent Garden; Emilio Del Bono – Sindaco di Brescia; Marco Gambarini – Presidente Metallurgica San Marco; Paolo Gesa – Direttore Business Banca Valsabbina; Gabriele Iemma – Colonnello Comandante Provinciale di Brescia; Giuseppe Pasini – Presidente Aib, Gruppo Feralpi.

Il Comitato Scientifico è composto da: Giuseppe Ambrosi  (presidente CCIAA Brescia, Assolatte, Gruppo Ambrosi); Sergio Pecorelli (già Rettore Università di Brescia); Carlo Alberto Pratesi  (docente di marketing ed innovazione, Univ. Roma Tre); Luigi Scordamaglia (amministratore delegano gruppo Cremonini-Inalca, presidente Federalimentare;); Daniele Tranchini  (amministratore delegato LaFabbrica); Giovanni Valotti – Presidente A2A, Docente Ordinario di economia delle aziende pubbliche; Enrico Zampedri (amministratore delegato gruppo Metra – già direttore generale Policlinico Gemelli.).

Prossimi eventi Smart Future Academy:

  • Torino – 8 aprile 2019 – Nuvola Lavazza
  • Milano – 16 aprile – Teatro Ciak
  • Firenze – 30 aprile 2019 – Teatro della Compagnia
  • Bologna – 15 maggio 2019 – Fondazione Golinelli
  • Bergamo – ottobre 2019 – PalaCreberg

L’appuntamento è al PalaLeonessa (Via Caprera, 5 Brescia)  il 26 marzo 2019 dalle 8,00 alle 14.00

Contatti:

Lilli Adriana Franceschetti: 

Presidente; Mob. 335 548 5575; presidente@smartfutureacademy.it

 

 

###

 

Contatti stampa:

 

ufficiostampa@smartfutureacademy.it

www.smartfutureacademy.it

 

Exit mobile version