Prato: così i cittadini sordi possono chiamare la Polizia

Prato è il primo Comune della Toscana a far telefonare le persone sorde e farle accedere ai servizi di emergenza

Firenze, 22 luglio 2016 – Prato è il primo comune della Toscana a far telefonare le persone sorde e farle accedere ai servizi di emergenza. Da oggi infatti i cittadini sordi residenti nel Comune di Prato potranno mettersi telefonicamente in contatto con la centrale operativa della Polizia Locale, in maniera facile e nel pieno rispetto della privacy.

Grazie alla collaborazione con Pedius (www.pedius.org), servizio di telefonia che utilizza le tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale, la comunità sorda pratese potrà telefonare autonomamente alla polizia per segnalare incidenti o situazioni critiche.

Dopo Trieste e Andria, anche il Comune di Prato entra a far parte dei comuni telefonicamente accessibili, permettendo ai propri cittadini sordi un contatto diretto con le forze dell’ordine.

Pedius, dal 2013, è impegnato nel rendere paritari e accessibili vari servizi: tramite l’applicazione è infatti possibile prenotare telefonicamente un tavolo al ristorante o una visita medica, ma anche chiamare un call center, un carro attrezzi o bloccare la propria carta di credito, grazie alle collaborazioni con TIM, BNL e AXA Assistance.

Ad oggi, l’applicazione è diffusa in 9 paesi (Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Spagna, Canada, Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia) e registra già più di 12.000 utenti attivi.

 

###

Ufficio stampa:

info@pedius.org

 

Il Comune di Prato abilita Pedius, il servizio di telefonia per le persone sorde

 

AXA rende l’assistenza stradale accessibile anche alle persone sorde grazie all’App di Pedius

Roma, 16 Dicembre 2015 – AXA Assistance Italia ha attivato un servizio di assistenza accessibile, attraverso la mobile App di Pedius, che consente agli utenti sordi di contattare l’assistenza stradale in tempo reale, con a disposizione anche un servizio telefonico di assistenza medica gratuita. I servizi telefonicamente accessibili di AXA Assistance Italia riguardano il soccorso stradale ordinario o autostradale e permettono alla persona sorda il recupero o la segnalazione di un guasto al proprio veicolo tramite un’assistenza veloce e diretta con un operatore.

Pedius (www.pedius.org/it)  è un sistema di comunicazione, attivo nel campo dell’accessibilità dal 2013, che consente alle persone sorde di effettuare telefonate tramite tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale e nasce dall’esigenza di una persona sorda che coinvolta in un incidente non ha potuto contattare telefonicamente alcun tipo di assistenza stradale, operando in 9 diversi paesi nel mondo.

AXA Assistance Italia, Compagnia Internazionale di Assicurazione e Riassicurazione che fa parte del Gruppo AXA Assistance, leader nell’assistenza, è il primo brand assicurativo nel mondo secondo la classifica della Interbrand per il settimo anno consecutivo, rientrando tra i 50 migliori brand del 2015.

Oggi, aggiunge un nuovo servizio alla sua lista di aziende e pubbliche amministrazioni che decidono di rendere paritaria e accessibile alla comunità sorda ogni tipo di comunicazione telefonica.

Per ulteriori approfondimenti sul servizio di Axa accessibile alle persone sorde visitare il sito web www.pedius.org/axa-assistance-italia, per scaricare invece l’App iOs per iPhone visitare il link https://itunes.apple.com/it/app/pedius/id827706039?mt=8 mentre per scaricare l’App Android il link è https://play.google.com/store/apps/details?id=com.client.pedius.

###

I servizi di assistenza stradale accessibili alle persone sorde con Pedius

Contatti:

info@pedius.org

http://www.pedius.org/it/contatti/

Exit mobile version