XALTIA porta il Giornale Radio RAI sui cellulari

comunicati-stampa-notizie-hi-tech

Orvieto, 12 aprile 2007: XALTIA, leader riconosciuto nel mondo dei servizi a valore aggiunto per telecomunicazioni mobili, broadband e digital new media è il motore tecnologico del nuovo servizio che porterà sui cellulari TIM il Gr1 della RAI Radio Televisione Italiana.

Da lunedì 16 aprile sarà possibile ascoltare il Gr1 sul proprio telefonino collegandosi al portale wap “Rai… con te”, sviluppato da XALTIA e attivato a febbraio in occasione della 57.ma edizione del Festival di Sanremo. Dodici sezioni in tutto (di cui tre sportive), dalle otto del mattino all’una di notte.

Luca Tomassini, Presidente e amministratore delegato di XALTIA S.p.A. ha dichiarato: “XALTIA, attraverso il proprio centro servizi VAS multimediali, continua la sua marcia verso l’innovazione per offrire agli operatori di telecomunicazioni mobili il meglio della tecnologia a livello mondiale e i servizi più rivoluzionari, con l’obiettivo di rendere il telefonino sempre più un compagno per tutti gli usi. Con il lancio del servizio mobile Gr1 RAI, confermiamo la nostra vocazione ad essere leader e a bruciare le tappe dell’evoluzione del mercato. Con TIM, siamo stati i primi a lanciare il servizio di video on demand in Italia e tra i primi in Europa; siamo stati i primi a offrire il calcio, il cinema e l’intrattenimento sui telefonini. Oggi le nostre piattaforme di distribuzione multicanale, consentiranno a RAI di poter diffondere i propri contenuti audio su milioni di utenti che possiedono un telefono cellulare”.

XALTIA S.p.A.

XALTIA è il principale fornitore di servizi a valore aggiunto per telecomunicazioni, broadband, internet e televisione, soluzioni e piattaforme tecnologiche per multimedia delivery. E’ una società partecipata dal gruppo Franco Bernabè, dal fondo The Golden Mouse e da Luca Tomassini & Partners. Le sue tecnologie, applicazioni e servizi vengono utilizzate dai principali operatori di telecomunicazioni mobili e broadband nazionali ed internazionali. Ogni giorno milioni di utenti, media company, content provider e broadcasters radiotelevisivi utilizzano i servizi, piattaforme tecnologiche e le affermate applicazioni di XALTIA. La società si pone come riferimento per operatori di telecomunicazioni, media company, content provider, broadcasters e aziende per lo sviluppo di progetti, applicazioni e servizi a valore aggiunto. Realizza la convergenza tra mondo delle telecomunicazioni mobili, broadband, televisione e web, offrendo prodotti e soluzioni applicative. Per informazioni, visitare il sito web www.xaltia.it

Verizon Business ottiene la certificazione ENX

comunicati-stampa-notizie-hi-tech

READING, l’Inghilterra, e FRANCOFORTE, Germania, April 10 /PRNewswire/ —

– Il servizio Private IP di Verizon potrà essere utilizzato dagli utenti ENX del settore automotive

Verizon Business ha annunciato oggi di aver ottenuto la certificazione da parte dell’European Network eXchange Association come service provider certificato (Certified Service Provider – CSP) per il network ENX. A seguito di un processo di certificazione in due fasi, focalizzato su standard

rigorosamente qualitativi definiti dal settore automotive europeo, il servizio Verizon Private IP è stato certificato per essere utilizzato dagli utenti del network ENX per lo scambio sicuro di dati. Verizon Business farà quindi parte di un gruppo di service provider certificati che offrono servizi di comunicazione agli utenti ENX.

ENX è un’associazione di produttori, fornitori ed enti del

settore automotive europeo, tra cui Audi, BMW, Bosch, DaimlerChrysler, DGA, Ford, Karmann, Porsche, PSA Peugeot-Citroën, Renault, Siemens VDO Automotive, Smart GmbH, Volkswagen, ANFAC (Spagna), GALIA (Francia), SMMT (Regno Unito) e

VDA (Germania).

ENX gestisce una rete di comunicazione dedicata per il settore automotive europeo, progettata per abilitare tutti gli utenti ENX a scambiare dati sullo sviluppo, la produzione e la logistica tra le diverse aziende e oltre i confini nazionali in modo uniforme. Tutti i service provider che desiderano offrire i loro prodotti e servizi all’interno della rete ENX devono sottoporsi a un rigido processo di certificazione per assicurare che i loro servizi soddisfino gli elevati standard ENX. Grazie all’utilizzo di fornitori certificati, gli utenti ENX possono beneficiare di un processo di comunicazione semplificato che consente di ottimizzare i processi di workflow e di massimizzare l’utilizzo delle risorse in un ambiente affidabile, veloce e sicuro. Molti produttori del settore automotive richiedono ai loro fornitori di utilizzare un accesso ENX per lo scambio di dati.

Lennart Oly, Managing Director di ENX, ha così commentato:

“ENX abilita il settore automotive europeo a operare all’interno di una rete di comunicazione internazionale sicura e facilmente accessibile. Il processo di certificazione recentemente completato ha dimostrato che Verizon Business soddisfa chiaramente i nostri requisiti di qualità e procedurali. Siamo

sicuri che Verizon Business fornirà contributi di valore per le iniziative ENX in fatto di qualità, innovazione e costi. Crediamo che la certificazione di Verizon Business sia un passo importante nel rendere ENX una rete davvero globale”.

In qualità di service provider certificato, Verizon Business

potrà ora supportare gli ai benefici offerti da una singola rete IP. Verizon Private IP, servizio basato su tecnologia MPLS, offre un ambiente altamente sicuro, veloce e affidabile per le comunicazioni, in grado di supportare la produttività e la

collaborazione e di ottenere efficienza di costi e di gestione.

John Irvine, Vice President of International Marketing di

Verizon Business, ha sottolineato: “Siamo orgogliosi di essere stati ufficialmente certificati come service provider dall’Associazione ENX e desideriamo collaborare al più presto con gli utenti ENX. Nell’attuale mercato automotive, globale e altamente competitivo, le aziende devono poter focalizzarsi sul proprio business sapendo che l’affidabilità, la sicurezza e

le prestazioni della rete di comunicazione sono garantite. Siamo certi che il nostro backbone IP globale e l’offerta di servizi e soluzioni ai massimi livelli del settore possono supportare le aziende a raggiungere i loro obiettivi strategici di comunicazione, adesso e nel prossimo futuro”.

ENX

ENX gestisce una rete sicura di comunicazione per lo scambio

di dati relativi a sviluppo, controllo della produzione e logistica del settore automotive europeo. ENX garantisce alta qualità e sicurezza, caratteristiche solitamente proprie delle reti private aziendali, offrendo allo stesso tempo la flessibilità della rete internet pubblica a produttori,

fornitori e partner del settore automotive.

L’Associazione ENX è la base legale e organizzativa della

rete. E’ stata fondata nel 2000 e i membri del consiglio sono Audi, BMW, Bosch, DaimlerChrysler, DGA, Ford, Karmann, Porsche, PSA Peugeot-Citroën, Renault, Siemens VDO Automotive, Smart GmbH, Volkswagen, ANFAC (Spagna), GALIA (Francia), SMMT (Regno Unito) e VDA (Germania). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.enxo.com

Verizon Business

Verizon Business, una divisione di Verizon Communications

(NYSE: VZ), è fornitore leader di soluzioni avanzate di comunicazioni e Information Technology (IT) per grandi aziende e enti pubblici in tutto il mondo. Con una presenza globale garantita da una copertura di rete senza pari, unita a tecnologie avanzate e servizi professionali, Verizon Business è

in grado di offrire soluzioni aziendali innovative e integrate a clienti in tutto il mondo. Per maggiori informazioni visitare www.verizonbusiness.com

NEWS CENTER ONLINE DI VERIZON: i comunicati stampa, i discorsi e le biografie dell’alta dirigenza, i contatti con i media, video e immagini di alta qualità e altre informazioni su Verizon sono disponibili presso il News Center Verizon sul Web alla pagina www.verizon.com/news. Per ricevere messaggi automatici personalizzati dei comunicati stampa Verizon tramite

e-mail, visitare il News Center e registrarsi.

Questa traduzione in italiano è fornita a scopo puramente

informativo. Il testo ufficiale di riferimento è la versione in lingua inglese.

Sito Web: http://www.verizonbusiness.com

La consociata italiana di Northrop Grumman assume la nuova denominazione sociale di Northrop Grumman Italia

comunicati-stampa-notizie-hi-tech

LONDRA, April 10 /PRNewswire/ —

Northrop Grumman Corporation (NYSE: NOC) ha annunciato che la sua consociata per i sistemi di navigazione con sede in Italia, Lital S.p.A, ha assunto la nuova denominazione sociale di Northrop Grumman Italia S.p.A. al fine di ottimizzare il branding e per essere identificata sempre di più con la multinazionale da 30 miliardi di dollari US che opera nei settori di tecnologia e difesa.

“La società è un fornitore affermato di sistemi e servizi di navigazione commerciali e militari per il governo italiano così come per altre nazioni europee e il cambiamento della denominazione sociale migliorerà il nostro branding e rinnoverà i nostri successi”, ha dichiarato Jake Volkert, vicepresidente ed amministratore generale della divisione sistemi di navigazione di Northrop Grumman.

I prodotti di Northrop Grumman Italia sono impiegati principalmente in applicazioni avioniche e tattiche, nonché in applicazioni navali e terrestri. Altri prodotti in catalogo sono sistemi di controllo e comando tattico, terminali palmari intelligenti e sistemi di automazione per artiglieria.

“Continueremo ad offrire gli stessi prodotti e servizi cui i nostri clienti sono abituati e a specializzarci nell’adattare e modificare i nostri prodotti per soddisfare i requisiti del cliente e fornire soluzioni completamente integrate, chiavi in mano dei nostri sistemi per la gestione e il controllo del volo ed altre apparecchiature aeronautiche”, ha affermato Carmine Maccarone, amministratore generale di Northrop Grumman Italia.

Northrop Grumman Italia è il principale appaltatore in molti programmi collaborativi in Italia e in Europa. La società fornisce prodotti, manutenzione e servizi di assistenza clienti ai mercati europei, nazionali ed internazionali e possiede impianti di ricerca, design, sviluppo, progettazione e produzione.

Il catalogo di prodotti comprende package di sistemi di navigazione inerziali, sistemi di orientamento e assetto (AHRS), per l’integrazione di sistemi basati su giroscopi fissi; package per il controllo di navigazione/volo ad ala rotante con doppia ridondanza; package per sensori di misurazione inerziale dei missili e di stabilizzazione sensori; unità di misurazione inerziale con giroscopi accordati dinamicamente; giroscopi a

laser; tecnologie per giroscopi a fibra ottica; computer e display per mappe e missioni.

Northrop Grumman Italia propone giroscopi accordati dinamicamente, giroscopi a laser ad anello, accelerometri e giroscopi per sistemi microelettromeccanici, computer e display.

Northrop Grumman Italia è stata fondata nel 1961 a Pomezia per produrre sistemi di navigazione inerziale degli F-104 Starfighter per Italia, Germania, Belgio e Paesi Bassi.

In Europa, Northrop Grumman gestisce sedi in Francia, Germania, Italia e Norvegia, fornendo sistemi di navigazione, per il controllo del traffico aereo e dell’automazione del servizio postale. Nel Regno Unito, Northrop Grumman ha sedi a Londra, Fareham, Coventry, New Malden, Peterborough e Solihull e fornisce sistemi avionici, di comunicazione, per la guerra

elettronica, robotici, C4I e programmazione missioni, IT e sviluppo software.

Northrop Grumman Corporation è una multinazionale da 30 miliardi di dollari US che opera nei settori di tecnologia e difesa, i cui 122.000 impiegati forniscono sistemi, prodotti e soluzioni di informatica e servizi, elettronica, aerospaziali e costruzioni navali a governi ed aziende in tutto il mondo.

Retarus: solo la combinazione di più anti-virus garantisce la protezione ottimale

comunicati-stampa-notizie-hi-tech

MILANO, Italia, April 2 /PRNewswire/ — In una recente analisi effettuata dal gestore dei servizi di messagistica di Monaco di Baviera, Retarus, è stata riscontrata una pericolosa falla dei sistemi di sicurezza: un unico software antivirus non è assolutamente sufficiente a respingere tutti gli eventuali attacchi. Una protezione completa è garantita solo dall’impiego combinato di più anti-virus.

Ogni anti-virus ha punti forti e punti deboli – sarebbe proprio un peccato se l’ unico antivirus disponibile si imbattesse in un tipo di attacco “immune”! Una recente analisi condotta da Retarus, lo specialista del messaging aziendale, sottolinea la presenza di questo pericolo supportato da numeri inquietanti: nelle prime tre settimane di febbraio sono stati rilevati oltre 1600 virus, bachi e trojan. Risultato: un programma antivirus, da solo,

non basta!

Anche l’antivirus risultato migliore nel test ha scoperto soltanto il 90% degli attacchi. Ciò è evidentemente troppo poco poiché, anche se sfugge al controllo un solo virus o altri contenuti nocivi, si possono determinare conseguenze fatali per un’azienda. Retarus ha rilevato che solo l’impiego congiunto di più anti-virus garantisce un grado di intercettazione sensibilmente maggiore. A tale proposito, risulta promettente il principio follow-the-sun: attraverso l’integrazione di anti-virus selezionati in base a criteri regionali, e dunque in USA, Asia, Europa centrale e orientale, e il ricorso aggiuntivo a metodi di riconoscimento euristici, la velocità di reazione media migliora notevolmente e con essa anche il livello di protezione.

“Sebbene a volte lo si prometta, nella realtà non è ottenibile una protezione al 100% dai virus, anche perché il panorama dei malware è troppo dinamico”, spiega Guiseppe Hofer, Country Manager retarus Italia. “Tuttavia, occorre mirare sempre a raggiungere una capacità di intercettazione pari a quasi il 100 %. La nostra analisi mostra che tale risultato è ottenibile solo attraverso l’impiego congiunto di più software di intercettazione, il cui grado di efficienza viene costantemente elaborato. Solo l’elaborazione costante dei dati provenienti dai programmi anti-virus consente di attivare provvedimenti immediati in caso di diminuzione del rendimento.”

Nei propri centri meccanografici Retarus offre un ampio assortimento di Managed-E-Mail-Services per le aziende. Ai fini della tutela dei clienti Retarus impiega una combinazione di software anti-virus e anti-spam accompagnata da tecnologie sviluppate in proprio. Informazioni più dettagliate sono disponibili presso il sito: www.retarus.it/antivirus.

Il testo del comunicato e le immagini che lo corredano sono disponibili su internet per il download: http://cms.retarus.com/it/news/

retarus – your business link

Retarus Italia a Milano è una filiale della retarus GmbH con sede centrale a Monaco. Retarus a Monaco è la numero uno in Germania per la comunicazione elettronica d’impresa. Le soluzioni Retarus vengono gestite direttamente dall’utente o sono ospitate nei dipartimenti IT come Managed-Services. Al centro dell’attività consulenziale, di sviluppo, implementazione e operatività di Retarus c’è una costante attenzione per la massima qualità. Il centro di sviluppo supporta le aziende nelle richieste individuali nei settori del Corporate Messaging (Managed-E-Mail, Fax ed SMS,infrastrutture di messaggistica) e del Business Transactions (documenti con firma, scambio elettronico di documentazione aziendale, conversione EDI/XML). Retarus conta su un organico di circa 115 collaboratori e su filiali in Francia, Italia e Svizzera. Fra i clienti di Retarus sono annoverati Allianz, Bayer, Linde, Puma, Recla S.r.l, SEAC S.P.A e Sony. Retarus è partner di IBM, SAP, Microsoft, Symantec, Novell/SuSe e Secunet. Per ulteriori informazioni, La preghiamo di visitare: www.retarus.it.

Ulteriori informazioni:

retarus Italia

Via Vincenzo Monti, n. 8

20123 Milano

Tel: +39-02-46-71-22-86

Fax: +39-02-48-01-32-33

info@retarus.it

www.retarus.it

Bizinitaly presenta: Press Talk COMAMOTER

Il 20 febbraio 2007, ORE 10:30 Biz-in-Italy organizza, per conto di Comamoter, un Press Talk per presentare i dati 2006 del mercato delle macchine movimento terra e le previsioni per il prossimo biennio in Italia ed in Europa.

Il Press Talk è un format nuovo nato dall’esperienza di Taxi Channel (863 di Sky) nella progettazione e organizzazione di eventi televisivi. L’idea è quella di trasformare la tradizionale conferenza stampa in un dibattito/evento televisivo.

In studio Andrea M.Michelozzi, conduttore televisivo, modererà l’incontro come in un vero e proprio “Talk”, dove gli ospiti saranno gli organizzatori stessi dell’evento, ovvero il presidente di Comamoter, Giuseppe Fano, Cristina Rossi di Prometeia ed in collegamento telefonico Roberto Paoluzzi di Imamoter ed ovviamente la stampa che interverrà sia in studio che in collegamento telefonico.

Il talk viene proposto in diretta televisiva su Taxi Channel, canale 863 di Sky, ed in streaming sul web agli indirizzi www.bizinitaly.com e www.comamoter.it. Durante la diretta i giornalisti che non potranno essere presenti in studio avranno la possibilità di intervenire, dalle loro redazioni, collegandosi al nostro sito e partecipando al forum dedicato e alla chat.

Il Press Talk si svolge negli spazi delle Officine Digitali, a Roma in via Bove 36 (zona Ostiense), sede di tutto il sistema Bizinitaly; un innovativo studio multimediale attrezzato con le più moderne tecnologie di produzione e post-produzione audio/video nel quale ogni giorno vengono prodotte ore di trasmissione per la Tv Analogica, per la Tv Satellitare e Digitale Terrestre, per il portale Web TV e per la Telefonia Mobile.

Per confermare la sua partecipazione in studio e per qualsiasi ulteriore informazione, La invitiamo a contattare l’Ufficio Relazioni Esterne di Bizinitaly dalle ore 9:00 alle 18:00 ( lun.-ven.)

al numero 06-99704307

e-mail: bizinitaly@bizinitaly.com

Otis si aggiudica un altro contratto olimpico

FARMINGTON, Connecticut, March 13 /PRNewswire/ —

Otis, una divisione di United Technologies Corp. (NYSE: UTX), si è aggiudicata un contratto per la fornitura e installazione di 111 tra ascensori e scale mobili in seno al progetto di ristrutturazione della stazione ferroviaria di Pechino Sud, un importante progetto infrastrutturale in vista delle olimpiadi estive di Pechino 2008.

Complessivamente Otis si è aggiudicata 25 Pechino 2008 contratti legati alle Olimpiadi. Tra questi spiccano i progetti della quinta e decima linea della metropolitana cittadina, il centro calcistico olimpico di Tianjin, il centro di transito di Pechino e la ferrovia leggera di Tianjin.

“Otis è stata scelta per questo progetto infrastrutturale sulla base della sua notevole esperienza nelle opere legate all’allestimento di giochi olimpici, il suo notevole contributo per quanto riguarda i prodotti dal basso impatto ambientale e dal ridotto consumo di corrente, come l’ascensore Gen2(R), e la sua reputazione di maggiore azienda d’ascensori al mondo,” ha affermato il direttore della stazione ferroviaria di Sud Pechino.

In quest’ultimo progetto, Otis fornirà 75 scale mobili e 36 ascensori senza locale macchina Gen2 con tecnologia a cinghia piatta.

“I giochi olimpici estivi di Pechino 2008 continuano a catalizzare importanti programmi di sviluppo infrastrutturale in Cina, e Otis è orgogliosa di essere un partner così apprezzato,” ha affermato Ari Bousbib, presidente di Otis.

Una volta completata in 2007, nel corso di quest’anno, la stazione sarà la seconda più grande di Pechino e servirà la linea intercittadina da Pechino e Tianjin e la linea ad alta velocità Pechino-Shanghai.

Otis Elevator Company è la più grande società al mondo per la produzione e la manutenzione di prodotti per lo spostamento di persone, tra cui ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili. Con sede principale a Farmington, Connecticut, Otis conta 61.000 dipendenti, distribuisce prodotti e servizi in più di 200 Paesi e territori ed effettua la manutenzione di 1,5 milioni di ascensori e scale mobili nel mondo. United Technologies Corp., con sede ad Hartford, Connecticut, è una società diversificata che offre prodotti e servizi di alta tecnologia per il settore edile e aerospaziale.

Sito Web: http://www.otis.com

Riconosciuto ancora una volta l’impegno di Otis verso l’ambiente

FARMINGTON, Connecticut, December 6 /PRNewswire/ —

Otis Elevator Company, una unità di United Technologies Corp. (NYSE: UTX), si è aggiudicata il “Premio Gestione del Valore di Ambiente, Sicurezza e Salute” della Corea del Sud, che si aggiunge ai tanti riconoscimenti ricevuti da Otis per il suo impegno verso la creazione di prodotti ecocompatibili e la sua leadership nel definire gli standard nei settori ambientale, sanitario e della sicurezza.

Questo ultimo riconoscimento è stato presentato durante l’Assemblea Nazionale del governo della Corea del Sud. Sostenuto dal governo, questo premio è stato sponsorizzato dalla Environment Action Association e da Hankyung Business, settimanale di business leader nella Corea del Sud. “Ci onora che Otis sia stata ancora una volta riconosciuta per la sua leadership nell’eccellenza ambientale e il risparmio energetico”, ha affermato il presidente di Otis, Ari Bousbib.

Otis si è aggiudicata numerosi riconoscimenti per il rispetto dell’ambiente. Tra questi, si segnalano il “Premio Eccellenza della Gestione del Verde in Corea” nel 2006 per l’ascensore Gen2. Sempre nel 2006, l’ascensore Gen2 di Otis è stato riconosciuto come una delle “10 migliori realizzazioni della scienza e tecnologia architettonica”, il premio più prestigioso nel settore edilizio in Cina ed è stato dichiarato una delle “migliori 100 idee” in Spagna nella categoria responsabilità sociale da una delle riviste di business leader del paese, Actualidad Economica. Nel 2005, Otis è stata la prima società costruttrice di ascensori a ricevere il “Premio Prodotto Verde” dalla Fondazione per la Protezione dell’Ambiente cinese, un gruppo non governativo dedito alla protezione dell’ambiente.

Le cinghie brevettate, rivestite in acciaio e il macchinario senza ingranaggi (gearless) dell’ascensore Gen2 non richiedono lubrificazione, rendendo l’impianto più pulito per l’ambiente. Inoltre, il macchinario senza ingranaggi a magnete permanente propone un consumo energetico dimezzato, rispetto ai macchinari con ingranaggi convenzionali.

Otis Elevator Company è la società più grande al mondo per la produzione e la manutenzione di prodotti per lo spostamento di persone, tra cui ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili. Con sede principale a Farmington, Connecticut, Otis conta 60.000 impiegati, distribuisce prodotti e servizi in più di 200 paesi e territori ed effettua la manutenzione di 1,5 milioni di ascensori e scale mobili nel mondo. United Technologies Corp., con sede ad Hartford, Connecticut, è una società diversificata che offre prodotti e servizi di alta tecnologia per il settore edile ed aerospaziale.

Sito Web: http://www.otis.com

Otis annoverata tra le 30 più influenti società estere in Cina

FARMINGTON, Connecticut, February 27 /PRNewswire/ —

Otis Elevator Company, una divisione di United Technologies Corp. (NYSE: UTX), è stata inclusa nella top 30 del le società estere più influenti in Cina per il 2006 secondo l’elenco di 500 società stilato da Southern Weekend, uno dei mensili a più alta tiratura del Paese, e dal centro di ricerca dell’università di Nankai.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento ufficiale del nostro peso in Cina,” ha affermato Ari Bousbib, presidente di Otis. “La nostra prima joint venture in questo Paese risale a oltre 20 anni fa e ora possiamo contare su otto accordi di questo tipo e sei impianti di fabbricazione. Otis è il leader di settore in Cina e i nostri prodotti e servizi sono usati in importanti strutture ed edifici di oltre 130 città cinesi ed esportati in Paesi dell’Asia Pacifico e del Medio Oriente, come pure in Sudafrica.”

L’iniziativa rappresenta il primo tentativo di classificare in modo esaustivo le 500 più importanti società ad investimento estero che operano in Cina. La classifica è basata su investimento totale, attività commerciale, contributi locali, servizio alla comunità e immagine del marchio.

Otis è in compagnia di importantissime società dell’industria automobilistica e delle comunicazioni come Shanghai Volkswagen, Motorola China e Guangzhou Honda.

In passato Otis si era già segnalata tra le 500 più importanti imprese e tra le 500 più importanti industrie manifatturiere del Paese secondo l’associazione delle imprese e l’associazione degli imprenditori cinesi. Nel 2004 la società ricevette inoltre l’ambito premio dell’amicizia da parte della Repubblica Popolare Cinese, ovvero il più alto riconoscimento conferito dal governo cinese ai contributi esteri all’economia e al progresso sociale del Paese.

Otis Elevator Company è la più grande società al mondo per la produzione e la manutenzione di prodotti per lo spostamento di persone, tra cui ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili. Con sede principale a Farmington, Connecticut, Otis conta 61.000 dipendenti, distribuisce prodotti e servizi in più di 200 Paesi e territori ed effettua la manutenzione di 1,5 milioni di ascensori e scale mobili nel mondo. United Technologies Corp., con sede ad Hartford, Connecticut, è una società diversificata che offre prodotti e servizi di alta tecnologia per il settore edile e aerospaziale.

Sito Web: http://www.otis.com

Otis Elevator Company persegue la crescita in Vietnam

FARMINGTON, Connecticut, March 12 /PRNewswire/ —

Il presidente della maggiore azienda d’ascensori al mondo si è incontrato la settimana scorsa con funzionari governativi e clienti a città di Ho Chi Minh allo scopo di sondare le opportunità che il mercato locale offre e riaffermare l’impegno di Otis nei confronti della sua divisione vietnamita. Otis Elevator Company fa parte di United Technologies Corp. (NYSE:UTX).

“Il Vietnam si è affermato come uno dei più promettenti mercati in termini di crescita. Nel suo ruolo di più vecchia e più grande azienda d’ascensori al mondo, Otis possiede la rete globale di conoscenze e l’esperienza necessarie per soddisfare le esigenze di questo mercato,” ha affermato Ari Bousbib, presidente di Otis. “Sono lieto di attestare l’impegno di Otis Elevator Company nei confronti di ampliamento e addestramento della forza lavoro, tutela delle risorse naturali grazie a prodotti eco-compatibili e senso di responsabilità e collaborazione nei confronti delle comunità locali.”

Nel corso del viaggio, durato una settimana, Bousbib e il suo team dirigenziale si sono incontrati con Le Hoang Quan, direttore del comitato popolare di città di Ho Chi Minh, per uno scambio di veduta sulla crescita del Paese, i piani economici del governo e l’impegno di Otis nei confronti del Vietnam. I dirigenti Otis si sono inoltre incontrati con clienti, dirigenti di multinazionali operanti nel Paese e dipendenti Otis, oltre a visitare gli impianti e i cantieri dell’azienda.

Otis installò il suo primo ascensore in Vietnam nel 1929 presso il palazzo presidenziale di Hanoi e il suo primo marciapiede mobile nel 2006 presso il supermercato Big C Thang Long, sempre ad Hanoi. Questo mese quattro degli ascensori Gen2(R) senza locale macchina di Otis sono stati installati nella torre residenziale Phu My Hung a città di Ho Chi Minh. Grazie al suo design senza locale macchina, questo ascensore consente di risparmiare spazio poiché non abbisogna di cabina sul tetto, dando ai clienti maggiore flessibilità in fase progettuale di costruzione. Il sistema brevettato di sollevamento a cinghia piatta di Otis, in uso in questa linea di ascensori, consente lo spostamento più scorrevole e silenzioso rispetto agli ascensori convenzionali. Il sistema Gen2 è inoltre efficiente dal punto di vista energetico e attento all’ambiente. Le sue cinghie in acciaio rivestito e la macchina senza riduttore non richiedono ingrassatura, mentre il motore a magneti permanente utilizza la metà dell’energia rispetto ai motori con riduttore convenzionali.

Otis Elevator Company è la più grande società al mondo per la produzione e la manutenzione di prodotti per lo spostamento di persone, tra cui ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili. Con sede principale a Farmington, Connecticut, Otis conta 61.000 dipendenti, distribuisce prodotti e servizi in più di 200 Paesi e territori ed effettua la manutenzione di 1,5 milioni di ascensori e scale mobili nel mondo. United Technologies Corp., con sede ad Hartford, Connecticut, è una società diversificata che offre prodotti e servizi di alta tecnologia per il settore edile e aerospaziale.

Sito Web: http://www.otis.com

Collaborazione tra KONE e Marimekko in merito ai rivestimenti interni per cabine di ascensori

ESPOO, Finlandia, November 3 /PRNewswire/ —

KONE e Marimekko hanno firmato un accordo di collaborazione su licenza in merito a rivestimenti interni destinati all’uso in cabine di ascensori. L’accordo consente a Marimekko di sfruttare l’esperienza acquisita nel settore grafico e adornare le pareti interne delle cabine degli ascensori con un rivestimento laminato decorativo. Il design ideato da Marimekko sarà

integrato alla soluzione KONE Deco(TM), per garantire design di alta qualità da usare insieme alla gamma già disponibile destinata alla soluzione KONE Deco(TM).

http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20061103/231924-a

http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20061103/231924-b

La tecnologia KONE Deco(TM) spazia da soluzioni predefinite a soluzioni completamente personalizzate e può essere applicata a ascensori sia di vecchia che di nuova generazione. La soluzione KONE Deco(TM) abbraccia l’intero servizio, dalla fase progettuale alla effettiva installazione o sostituzione. Il tipo di rivestimento utilizzato può subire modifiche, in base a luogo di applicazione e evento, anche più volte l’anno.

“La nostra collaborazione con KONE ci apre orizzonti completamente nuovi, consentendoci di combinare design, qualità e innovazione tecnologia di stampo finlandese in un modo nuovo e assolutamente all’avanguardia. Grazie all’adozione dei rivestimenti ideati da Marimekko, viaggiare su un ascensore

significherà godere di un arredamento in perfetta armonia con i rivestimenti usati per gli altri interni dell’edificio. Questo accordo riflette l’obiettivo comune delle parti di fare del design un elemento della vita di tutti i giorni”, ha commentato Kirsti Paakkanen, Presidente della Marimekko Corporation.

“KONE ha recentemente incentrato i propri sforzi al fine di conferire al design un ruolo di maggiore prestigio in tutte le proprie aree commerciali. Grazie alle nostre innovazioni, saremo in grado di fornire ai nostri clienti soluzioni personalizzate e al contempo eleganti. L’utilizzo del design di Marimekko per gli ascensori KONE è una esaltazione unica del nostro portafoglio di soluzioni. Questi due marchi internazionali affermati potranno

rafforzare vicendevolmente la propria posizione sul mercato, aprendo alla pianificazione architettonica un nuovo campo di interesse. Sono molto lieto di annunciare la nostra partnership, che ci consentirà di fornire a architetti e clienti una gamma allargata di soluzioni personalizzate e all’avanguardia”, ha affermato Matti Alahuhta, Presidente di KONE Corporation.

La soluzione KONE Deco(TM) garantirà agli architetti una maggiore libertà creativa. Inoltre, fungerà da supporto per altre scelte architettoniche relative agli edifici, mirando a trasformare lo stile di un ascensore in base all’edificio e alla particolare occasione.

Mittente:

KONE Corporation MARIMEKKO CORPORATION

Corporate Communications & IR

Minna Mars

Senior Vice President, Marja Korkeela

Corporate Communications & IR

Incontro con la stampa

L’incontro con la stampa è previsto in data 3 novembre 2006, alle ore 10:00 a.m. (9:00 a.m. CET) presso KONE Building, all’indirizzo Keilasatama 3, Espoo, Finlandia.

Per maggiori informazioni in merito alla collaborazione con Marimekko, si prega di visitare il sito Internet www.kone.com/deco/marimekko

KONE è una delle maggiori aziende di ascensori e scale mobili al mondo. Fornisce soluzioni innovative e complete per la manutenzione e l’ammodernamento di ascensori e scale mobili. KONE fornisce inoltre servizi per l’assistenza di porte automatiche di edifici. Nel 2005, il fatturato netto di KONE è stato pari a 3,2 miliardi di euro e contava circa 27.000

dipendenti. Le azioni di classe B sono quotate alla Borsa valori di Helsinki.

www.kone.com

Marimekko è una società finlandese leader nel design di tessuti e capi di abbigliamento. La società disegna, produce e commercializza capi di abbigliamento di alta qualità, tessuti per l’arredamento, borse e altri accessori con il marchio commerciale Marimekko, sia in Finlandia che all’estero. Nel 2005, il fatturato netto della società è stato pari a 67,2

milioni di euro. Esportazioni e proventi derivanti da operazioni svolte su scala internazionale hanno rappresentato il 19,4% del fatturato netto del Gruppo. Al termine del 2005, la società impiegava 377 persone. Marimekko ha evidenziato un continuo progresso per quanto riguarda le licenze in Finlandia e all’estero, a partire dagli anni ’60. Le azioni di Marimekko sono quotate alla Borsa valori di Helsinki dal 1999. www.marimekko.com

Exit mobile version