La S.S. Lazio compie 117 anni: il 9 gennaio del 1900 la nascita della famosa società sportiva

0

Roma, 9 gennaio 2017 – La S. S. Lazio compie oggi, 9 gennaio, 117 anni. Era infatti il 9 gennaio del 1900 quando Luigi Bigiarelli ed i suoi amici si iscrissero al Gran Premio del Re e fondarono la Società Sportiva Lazio.

Dal calcio, all’atletica, dal nuoto al pattinaggio, fino al canottaggio. E poi da Silvio Piola a Giorgio Chinaglia, fino al capitano Pino Wilson della grintosa Lazio del ’74. Tanti gli episodi ed i personaggi passati da allora per la società sportiva, protagonisti della storia dello sport italiano. Impossibile ricordarli tutti,

Come dimenticare Silvio Piola, il mitico centravanti della Lazio, e della nazionale italiana campione del mondo del 1938, che con le sue giocate incantò e infiammò le platee degli anni trenta e quaranta.

E che dire di Giorgio Chinaglia? Un vero trascinatore. Lui faceva parte della mitica squadra del 1974, quella che vinse il primo scudetto.

Riguardo quella squadra, riportiamo 2 episodi, vere e proprie chicche, rivelate dallo storico Vincenzo Di Michele nel libro “Pino Wilson vero capitano d’altri tempi” la biografia ufficiale dello storico calciatore della Lazio (che collezionò ben 400 presenze in squadra):

“Quella del ’74 era una squadra divisa in clan: da una parte in testa Wilson e Chinaglia e dall’altra Martini e Re Cecconi. La loro vera partita era il giovedì in allenamento dove tra botte a più non posso con il buon Maestrelli a fungere da arbitro, si guerreggiavano fino a notte inoltrata arrivando persino ad accendere i fari delle proprie macchine per illuminare il campo.   Per non parlare delle pistole che ognuno teneva nel proprio armadietto. Qualche anno dopo Borgo, leggendario capitano della Pistoiese e giocatore della Primavera aggregato alla rosa della Lazio ai tempi dello scudetto, raccontò di aver avuto paura durante quelle sfide interminabili”.

“Per per ben tre anni questa Lazio dominò il calcio italiano. Erano però dei furiosi attaccabrighe. Vinsero lo scudetto, ma non parteciparono alla Coppa dei Campioni perché furono squalificati nelle competizioni europee a seguito della violenta rissa nella partita all’ Olimpico contro l’Ipswich. Un’ altra volta se le diedero in campo con i giocatori del Manchester. La sera stessa i dirigenti delle due squadre organizzarono dunque una cena per ricompattare il tutto. Macché andò peggio. Al ristorante volarono sedie, spintoni e cazzotti. Dovettero intervenire le forze dell’ordine per calmare gli animi  e addirittura li caricarono sulle camionette.

Non ci resta che augurare buon compleanno alla Società Sportiva Lazio.

 

###

 

Contatti:

 

info@vincenzodimichele.it

www.vincenzodimichele.it

Storia Lazio: La S.S.Lazio compie 117 anni – Copertina del libro “Pino Wilson, vero capitano d’altri tempi” di Vincenzo Di Michele

Share.

About Author

Comments are closed.