Insegnanti, arriva il portale per la Messa a Disposizione

0

Roma, 11 luglio 2017 -In campo scolastico in Italia ad oggi è sempre mancato un portale che permettesse agli aspiranti insegnanti e ATA di candidarsi autonomamente nelle scuole Italiane ed estere. In base a  questo il concetto è stata creata la piattaforma di MAD Online, ovvero di Messa a Disposizione, raggiungibile all’indirizzo www.messa-a-disposizione.it.

Un servizio che facilita e velocizza un procedimento complesso come quello della creazione e dell’invio delle domande di messa a disposizione.

Il portale semplifica l’iter permettendo all’utente di generare con pochi clic la MAD con i suoi dati. Successivamente, la piattaforma sviluppata offre l’opportunità, unica nel settore, di inviare la Messa a Disposizione generata tramite PEC (posta elettronica certificata) a tutte le scuole selezionate dall’utente attraverso un solo clic.

Proprio l’invio tramite PEC è una precisa caratteristica di MAD online fortemente voluta dai suoi ideatori in quanto rappresenta una garanzia sull’effettiva ricezione da parte degli istituti contattati dall’utente.

Il rivoluzionario servizio è stato creato da una startup nata nel 2016, la Scuola Web Italia, che grazie al successo riscontrato sin da subito ha ampliato i suoi servizi inserendo tantissime novità nella piattaforma.

È possibile provare gratuitamente il servizio generando un massimo di 10 MAD, in modo da venire incontro a chi vuole provare il servizio ed ampliare le possibilità di trovare lavoro nel mondo della scuola in Italia e all’estero.

Il servizio è raggiungibile all’indirizzo www.messa-a-disposizione.it, su cui è possibile trovare tutte le informazioni necessarie sul nuovo servizio.

 

messa a disposizione

Share.

About Author

Comments are closed.