Strategia Pr, Strategie Pubbliche Relazioni

Strategia Pr: I 3 Modi Veloci per Far Parlare i Media di Te

22 agosto 2016 Michele R. 0

Strategia Pr: Ecco per te 3 strategie di pubbliche relazioni in grado di attirare l’attenzione dei media e far parlare di te giornali, tv e blog…

.

Una delle domande che più spesso mi pongono è: come faccio ad attirare l’attenzione dei media ed assicurarmi una presenza costante sui giornali, magazine e blog che contano? Ottenere l’attenzione dei media non è facile. Alcuni ci riescono ma molti altri invece fanno fatica a convincere i giornalisti a scrivere e parlare di loro. Quei pochi però capaci di ideare e realizzare una giusta strategia di comunicazione ci riescono e centrano l’obiettivo di apparire sui giornali ed in tv.

Come Creare la Fila di Clienti Davanti alle tue Porte Grazie alla Potenza dei Media

12 luglio 2016 Michele R. 0

Qualche sera fa guardavo una vecchia puntata di House of Cards, la famosa serie tv che narra le vicende di Frank Underwood, interpretato magistralmente da Kevin Spacey. Frank è un politico americano in carriera, con pochi scrupoli e molto pelo sullo stomaco, che mira alla conquista della presidenza della Casa Bianca e coronare il suo obiettivo di diventare l’uomo più potente del mondo.

Frank come tutti gli esseri umani ha dei punti deboli: nel suo caso oltre la smania di potere c’è anche la gola.

Tecnica della Piramide Rovesciata (o Invertita)

Come Usare la Tecnica della Piramide Rovesciata (o Invertita) per Scrivere un Comunicato Stampa Più Efficace

14 aprile 2016 Michele R. 1

TECNICA DELLA PIRAMIDE ROVESCIATA (O INVERTITA): QUALE PROBLEMA RISOLVE E PERCHÉ USARLA?

 

L’errore più tipico e più banale di chi scrive un comunicato stampa è quello di rischiare di essere noiosi già nell’attacco, cominciando dalla parte sbagliata della notizia con l’inserimento iniziale di tanti dettagli secondari e nascondendo invece il vero succo della notizia in fondo, tra le pieghe del comunicato.

Partire subito con il piede giusto ed impostare bene tutto il comunicato stampa è invece molto importante per tenere alta l’attenzione del giornalista e non fargli abbandonare la lettura della tua notizia. Per mantenere viva la sua attenzione sulla tua notizia, senza inutili perdite di tempo, risulta essenziale seguire quindi un giusto flusso di lavoro.

I 10 Errori da Evitare Quando Scrivi i tuoi Comunicati Stampa

18 febbraio 2016 Michele R. 0

Gli studi ci dicono che circa 3 giornalisti su 4 ritengono utili e fanno riferimento ai contenuti riportati nei comunicati stampa per la scrittura dei loro articoli e notizie.

Se il tuo obiettivo è quello di far parlare i media di te e della tua organizzazione (azienda, associazione o ente che sia) allora quando scrivi ed invii un comunicato stampa devi giocarti bene tutte le tue carte.

Ti chiedi cosa devi fare per “giocarti bene le tue carte”?

Ti rispondo subito.

Quando mi capita di revisionare dei comunicati, per il servizio di invio comunicati stampa di ComunicatiStampa.net, ho notato che ci sono sempre degli errori ricorrenti fatti da chi ha poca esperienza con lo strumento.

Come Fare una Rassegna Stampa: I 5 Migliori Strumenti Gratuiti per Fare una Rassegna Stampa Online e Cartacea

14 gennaio 2016 Michele R. 2

Hai inviato un comunicato stampa e vuoi fare una rassegna stampa per misurarne gli “effetti”?  Vuoi vedere quali risultati stai ottenendo finora dalle tue campagne di comunicazione e verificare quali e quante testate hanno dato spazio alle tue notizie ed al tuo brand?

In questo articolo scoprirai quali strumenti gratuiti usare ed alcuni miei “trucchetti” personali per fare una rassegna stampa online abbastanza affidabile e puntuale, sia per quanto riguarda le testate online che quelle cartacee.

Come puoi immaginare misurare i risultati di una campagna stampa online risulta più facile, rispetto ad altri tipi di media, grazie ai motori di ricerca, mentre risulta più difficile misurare i risultati delle campagne di comunicazione sulle testate cartacee, in radio ed in tv a causa della varietà e dell’elevato numero dei media da controllare.

1 2 3